Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

led IR e transistor

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds

0
voti

[1] led IR e transistor

Messaggioda Foto Utentepierfraxxxx » 8 mag 2018, 18:46

Sto simulando con arduino un telecomando IR ma ho visto che il telecomando di casa è più "potente", in effetti smontandolo vedo che oltre il microcontrollore c'è anche un transistor.
Ammetto la mia ignoranza in elettronica, ma come potrei "potenziare" il mio led IR pilotato da arduino tramite un transistor? Al momento ho sottomano dei transistor 2n2222 e vorrei utilizzare una batteria da 9volt, non so fare i calcoli, di che valore metto i due resistori? Serve altro?
Poi ancora non comprendo perché serve il transistor, il pin di arduino che lo alimenta non basta per un semplice led?
Grazie in anticipo O_/
Avatar utente
Foto Utentepierfraxxxx
15 4
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 12 dic 2006, 12:12
Località: Roma

0
voti

[2] Re: led IR e transistor

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 8 mag 2018, 19:43

Come per alimentare un qualunque diodo led, bisogna conoscere la corrente che deve passare nel diodo.
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
3.572 1 7 12
Master
Master
 
Messaggi: 1137
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[3] Re: led IR e transistor

Messaggioda Foto Utentepgiagno » 8 mag 2018, 20:09

IN GENERALE un diodo emettitore a infrarosso ve pilotato con una correnti dell'ordine di 100mA, cinque volte maggiore di quella necessaria a pilotare a piena luce un led "normale". Puoi capire che un pin di Arduino, con una corrente massima MASSIMA di 40mA non è in grado di pilotare a piena potenza un diodo emettitore a infrarossi. Certo con una corrente minore il sistema TX - RX funziona lo stesso, ma a una distanza al massimo di uno o due metri, contro i dieci - venti e anche più metri, possibili a piena potenza.

Comunque se mi dai la sigla del diodo che intendi utilizzare posso darti maggiori informazioni.

Il transistor 2N2222 può pilotare tranquillamente il led a infrarossi con 100mA e più di corrente. La batteria a 9V può essere usata a intermittenza, altrimenti dura poco.

Ciao,
P.
Avatar utente
Foto Utentepgiagno
220 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 5 gen 2015, 21:27

0
voti

[4] Re: led IR e transistor

Messaggioda Foto Utentepierfraxxxx » 8 mag 2018, 23:01

Grazie sono I classici, 940nm da 5mm, pensavo ai 9 volt anche per alimentare arduino., che resistori dovrei mettere?
Avatar utente
Foto Utentepierfraxxxx
15 4
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 12 dic 2006, 12:12
Località: Roma

0
voti

[5] Re: led IR e transistor

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 9 mag 2018, 0:41

Bisogna conoscere la tensione che cade sul diodo e la corrente con cui alimentarlo che abbiamo stabilito valere 100 mA.
Detta Vd la tensione che cade sul diodo, la resistenza in serie al diodo sul collettore del transistor vale circa:
R_c=\frac{ 9 - V_d }{ 100 \times 10^{-3} }

Attenzione ai 9V anche per alimentare arduino, se glieli dai nel posto sbagliato sono indigesti
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
3.572 1 7 12
Master
Master
 
Messaggi: 1137
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[6] Re: led IR e transistor

Messaggioda Foto Utentepierfraxxxx » 9 mag 2018, 8:34

Grazie,
scusate se chiedo la "pappa pronta" ma di elettronica mastico poco (mi mancano le basi, ho iniziato da adulto con arduino) quindi al transistor che ho (2n2222) devo mettere due resistori, uno alla base ed uno al collettore in serie al led IR, alla base che metto considerando che il segnale viene da arduino?
Vorrei usare la batteria da 9v sia per alimentare arduino tramite l'apposito pin (VIN o RAW) che il led.
Avatar utente
Foto Utentepierfraxxxx
15 4
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 12 dic 2006, 12:12
Località: Roma

0
voti

[7] Re: led IR e transistor

Messaggioda Foto Utentepgiagno » 9 mag 2018, 8:35

Se non si conoscono sigla e caratteristiche del diodo emettitore IR, è bene non superare inizialmente i 50mA.

Ciao,
P.
Avatar utente
Foto Utentepgiagno
220 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 5 gen 2015, 21:27

0
voti

[8] Re: led IR e transistor

Messaggioda Foto Utentepgiagno » 9 mag 2018, 8:45

Puoi cominciare con 1 kohm in serie alla base e 120 Ohm sul collettore. Questo dovrebbe determinare una corrente di circa 50-60 mA nel diodo. Se hai un tester in portata mA, mettilo in serie ai 120 Ohm e al LED e misura la corrente.

La batteria da 9V (tipo transistor per intenderci) ha una capacità bassa e può scaricarsi rapidamente. Dovresti usare 6 pile stilo alcaline da 1,5V in un portapile come questo.

Ciao,
P.
Avatar utente
Foto Utentepgiagno
220 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 5 gen 2015, 21:27

1
voti

[9] Re: led IR e transistor

Messaggioda Foto UtenteSerTom » 9 mag 2018, 8:59

pgiagno ha scritto:IN GENERALE un diodo emettitore a infrarosso ve pilotato con una correnti dell'ordine di 100mA...
... e anche molto di più !
Dipende dalla portata che si vuole ottenere. Tenendo molto basso il rapporto impulso pausa (sotto 1/100) si arriva anche a superare impulsi di corrente di 1A.
Ovvio che non solo servono transistor adeguati (ed adeguatamente pilotati) ma anche "serbatoi" di corrente (condensatori) in grado di reggere il picco di corrente senza che questo provochi scompensi nel resto del circuito. Visto che le pilette usate nei telecomandi non sarebbero in grado di erogare quelle correnti.
Ma diventa argomento da specialisti ...
Se ti accontenti di 1m di portata (o giù di li) vanno bene i 100mA.

Bye O_/ Ser.Tom
Avatar utente
Foto UtenteSerTom
3.753 1 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1734
Iscritto il: 18 mag 2012, 9:57

0
voti

[10] Re: led IR e transistor

Messaggioda Foto UtenteGiz » 9 mag 2018, 10:14

Visto che siamo in argomento.
Ma mettere più led in serie potrebbe portare a degli errori?

edit:
pier io userei un mosfet logic level .
Avatar utente
Foto UtenteGiz
15 1 3
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 24 apr 2018, 12:36

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 53 ospiti