Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Se volete fare impresa in Italia

Aggiornamenti, orientamento, lavoro, attività professionali, riviste, libri, strumenti EY, Tips and tricks, consigli e pareri generici

Moderatori: Foto Utenteadmin, Foto UtenteSjuanez

0
voti

[11] Re: Se volete fare impresa in Italia

Messaggioda Foto Utenteattilio » 14 apr 2018, 15:14

venexian ha scritto:Grandioso, vero?

:-|

In questo paese è più facile... [omissis] che...


Edit

La cosa più assurda o scandalosa nell'era dell' IoT è che tutto ciò possa essere gestito (legalmente) a livello verbale
Ma chi ci crede?
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
56,1k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8402
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

2
voti

[12] Re: Se volete fare impresa in Italia

Messaggioda Foto Utentevenexian » 14 apr 2018, 15:30

attilio ha scritto:Ma chi ci crede?

Nessuno, neppure il giudice. Lui però applica il Codice e se ne lava le mani. Il suo stipendio (e che stipendio...) lo prende per questo.
Avatar utente
Foto Utentevenexian
3.343 3 5
Master
Master
 
Messaggi: 978
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

4
voti

[13] Re: Se volete fare impresa in Italia

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 14 apr 2018, 18:48

E dopo tutto questo dovremmo ancora aver fiducia nello Stato e la sua "Giustizia".

Sono anni che io non ci credo più.

Poi ci chiediamo perché tanti per precauzione trasferiscono i loro soldi (guadagnati legalmente, dichiarati e tassati) in Svizzera e altrove. Fanno bene.
Big fan of ƎlectroYou! \O-<
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
13,3k 5 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1987
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[14] Re: Se volete fare impresa in Italia

Messaggioda Foto Utenteelfo » 19 apr 2018, 0:33

Vorrei sfruttare questo thread per fare alcune considerazioni.

L'argomento e' "delicato" e "delicato" vuol essere quello che segue.(1)

In fondo a questo post (2) c'e' un elenco di thread su questo forum (in parte accessibili solo se siete loggati) che riguardano argomenti simili a questo e che mi hanno fatto pensare.

Vorrei cominciare dalla frase
Ditta familiare che risale agli anni venti, passata dalle macchine a vapore, via via, fino alle CNC.

La descrizione mostra come la ditta abbia avuto la capacita' di rimanere aggiornata da un punto di vista tecnico.

Quello che mi chiedo e':

- la crescita manageriale e' andata di pari passo con quella tecnica?
- la dimensione familiare che ruolo ha avuto?

A) Bill Gates:

- Fonte apocrifa: fin dagli albori della sua carriera imprenditoriale ha sempre sostenuto che il SW "andava fatto pagare", in contrapposizione all'ideologia del "Free SW"

- Intervista fatta in Italia anni '90 a rivista informatica italiana (cito a memoria): "E' piu' difficile gestire le persone che scrivere codice efficiente"

B) Andrea (Andrew) Viterbi

E' l'inventore dell'algoritmo Viterbi (3) che ha come applicazione i problemi di trasmissione digitale nell'ambito delle telecomunicazioni (leggi smartphone)

Viterbi e' cofondatore della Qualcomm (quella che fa chip per buona parte degli smartphone top di gamma)

Non posso riportare per motivi di copyright molto stringente nemmeno una piccola parte di una sua intervista che comunque potete leggere integralmente al link in nota (4)

C'e' un punto dell'intervista in cui dice "We got a lawyer to incorporate the company" (assumemmo un avvocato per fondare la ditta) e racconta di come avevano provato a brevettare l'algoritmo.

C) Sergio Marchionne

Non so quanti credono che Marchionne sia in grado di progettare una biella (fosse anche quella del motore di una Panda da 60 CV) ma "sicuramente" e' la persona che - assunta dagli Agnelli - ha salvato la FIAT dalla crisi in cui era 10 anni fa.

E Marchionne e' quello che ha trasferito le sedi della FIA ....ooops FCA:

- legale in Olanda
- finanziaria nel Regno Unito

Ci sarebbero molti altri esempi ma vorrei solo far notare che all'estero, in prosecuzione ad una laurea STEM (science technology engineering and mathematics), spesso segue un MBA (Master in business administration) per chi poi andra' a dirigere.

La domanda finale di questo "pippone" e':

Nel "mondo moderno" (frase fatta) e' sufficiente una (ottima) cultura tecnica per fondare / far sopravvivere una ditta di successo?

----------------------------------------
Note
1)In questo post cerchero' di evitare:

- posizioni da "leone da tastiera"
- discorsi fatti "con il senno di poi"
- frasi fatte "non ci sono piu' le mezze stagioni"

Saro' anche piu' breve di quanto potrei desiderare in quanto il mezzo non consente "discorsi lunghi".

Per favore prendete il tutto come "ragionamenti ad alta voce"

2)
..lavorare a gratis......
viewtopic.php?f=6&t=73522&p=765966#p765966

L'Italia è un paese morto?
viewtopic.php?f=6&t=72379

Ricerca & Ricerca
viewtopic.php?f=21&t=72201&p=750224#p750224

Fare soldi
viewtopic.php?f=6&t=73195

Quante ore al giorno dedicate alla gestione dei vostri soldi
viewtopic.php?f=6&t=73246&p=762282#p762282

Vita e lavoro all'estero
viewtopic.php?f=6&t=72125&p=747249#p747249

3) https://it.wikipedia.org/wiki/Algoritmo_di_Viterbi

4) Andrew Viterbi, an oral history conducted in 1999 by David Morton, IEEE History Center, Hoboken, NJ, USA.
http://ethw.org/Oral-History:Andrew_Viterbi
Avatar utente
Foto Utenteelfo
1.534 2 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 480
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

1
voti

[15] Re: Se volete fare impresa in Italia

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 19 apr 2018, 1:19

Vivere una situazione che non sai dove ti porterà, anche perché non immagini nemmeno che debba avere un seguito, è una cosa, rappresentarla a posteriori è un'altra.
Però qualche dubbio m'è sorto.

Mi chiedo, quale mandato formale aveva ricevuto il sig.Rossi dalla ditta Alfa, in che termini la rappresentava, quali erano i suoi margini per manovrare in autonomia ?
Non mi soffermo nemmeno sulla questione dei presunti malfunzionamenti perché se sono la ditta Alfa e so d'aver operato bene e correttamente "mangio subito la foglia", poi mi chiudo in un ufficio col sig.Rossi e ci faccio, educatamente, "quattro chiacchere".

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
19,9k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5989
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[16] Re: Se volete fare impresa in Italia

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 19 apr 2018, 23:41

elfo ha scritto:(...) La domanda finale di questo "pippone" e':

Nel "mondo moderno" (frase fatta) e' sufficiente una (ottima) cultura tecnica per fondare / far sopravvivere una ditta di successo? (...)
secondo me, si, è possibile.

[FT]
elfo ha scritto:(...) Non posso riportare per motivi di copyright molto stringente nemmeno una piccola parte di una sua intervista che comunque (...)
questa non l'ho capita, potresti eventualmente spiegare i motivi di questo copyright ?
Grazie.
[/FT]

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
19,9k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5989
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[17] Re: Se volete fare impresa in Italia

Messaggioda Foto Utenteelfo » 19 apr 2018, 23:56

WALTERmwp ha scritto:
elfo ha scritto:(...) Non posso riportare per motivi di copyright molto stringente nemmeno una piccola parte di una sua intervista che comunque (...)
questa non l'ho capita, potresti eventualmente spiegare i motivi di questo copyright ?

Leggi il paragrafo

Copyright Statement

del documento

Andrew Viterbi, an oral history conducted in 1999 by David Morton, IEEE History Center, Hoboken, NJ, USA.
http://ethw.org/Oral-History:Andrew_Viterbi
Avatar utente
Foto Utenteelfo
1.534 2 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 480
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[18] Re: Se volete fare impresa in Italia

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 20 apr 2018, 0:06

elfo ha scritto:Leggi il paragrafo (...)
non mi interessa andare a recuperare la fonte che testimonierebbe l'affermazione, pensavo lo potessi scrivere tu, sono pigro e già ho letto il "pippone".
Fa niente, non è fondamentale, grazie lo stesso.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
19,9k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5989
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[19] Re: Se volete fare impresa in Italia

Messaggioda Foto Utenteelfo » 20 apr 2018, 0:11

WALTERmwp ha scritto:
elfo ha scritto:Leggi il paragrafo (...)
non mi interessa andare a recuperare la fonte che testimonierebbe l'affermazione, pensavo lo potessi scrivere tu, sono pigro e già ho letto il "pippone".

Non e' per mia ignavia, e' proprio perche' il paragrafo impedisce di riportare/tradurre il paragrafo :D

Hai presente il Catch-22?

https://en.wikipedia.org/wiki/Catch-22
Avatar utente
Foto Utenteelfo
1.534 2 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 480
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

Precedente

Torna a Informazioni varie più o meno utili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite