Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Lampade ad induzione magnetica

Caldaie, climatizzatori, isolamento termico, impianti di illuminazione e di insonorizzazione

Moderatori: Foto UtenteDarioDT, Foto UtenteMassimoB, Foto UtenteGuerra, Foto Utentepaolo a m

0
voti

[1] Lampade ad induzione magnetica

Messaggioda Foto UtenteDarioDT » 7 dic 2017, 13:31

In un deposito farmaceutico (altezza 8m) attualmente illuminato con le classiche campane con lampada a ioduri metallici da 400W devo valutre l'opportunità di sostituzione delle stesse con organi illuminanti più efficienti.
Sul LED non ci sarebbe niente da dire, ma mi incuriosisce la tecnologia delle lampade ad induzione magnetica che ho conosciuto perché nominate in un un itervento di Foto UtentePiero Azzoni.
Ho letto qualcosina su internet e sembrerebbe una tecnologia molto interessante ma poco conosciuta (io non le ho mai viste in funzione).
Qualche domanda:
1) Esiste un retrofit per la sola lampada o bisogna sostituire tutto il corpo illuminante?
2) Le lampade/organi illuminanti dove si trovano?
3) Le lampade non credo vengano fabbricate da Philiphs/Osram.......come mai?
4) Sono inquinanti?
5) Qualità della luce ecc.....

Grazie a tutti quelli che hanno espserienza diretta e la vogliono condividere.
Dario
ƎlectroYou e non smetti mai di imparare!
Avatar utente
Foto UtenteDarioDT
3.375 2 7 12
Master
Master
 
Messaggi: 974
Iscritto il: 16 apr 2012, 19:13
Località: Bari

0
voti

[2] Re: Lampade ad induzione magnetica

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 7 dic 2017, 16:14

Foto UtenteDarioDT ha scritto:1) Esiste un retrofit per la sola lampada o bisogna sostituire tutto il corpo illuminante?
si esiste il retrofit ma è meno ottimizzato che l'intera lampada
vale la pena solo in rari casi, per esempio se hai armature di pregio e vuoi conservarle
2) Le lampade/organi illuminanti dove si trovano?
c'è più di un produttore
io nel tempo le ho acquistate da Philips, da Luxmaker e da 2PI
3) Le lampade non credo vengano fabbricate da Philiphs/Osram.......come mai?
Philips le fabbrica
mi hanno detto che Osram tentò di brevettarle ma il brevetto gli fu negato perché era già scaduto quello di Tesla, non ti garantisco la veridicità dell'affermazione
4) Sono inquinanti?
ovviamente, come tutto
se valuti qualsiasi cosa in quest'ottica non dovresti usare nulla
5) Qualità della luce ecc.....
la qualità della luce è ottima, secondo me migliore di quella led perché strutturalmente non ha abbagliamento e per la diversa distribuzione spettrale
ti consiglio di provarle, se le provi ti rendi conto della qualità superiore e sopratutto dell'assenza di abbagliamento
oltretutto salvo difetti di costruzione non bruciano mai
fondamentalmente rispetto al led è una luce molto meno aggressiva per esempio in un certa situazione illuminai tutto con l'induzione ma usai l'unica led per illuminare l'insegna dipinta sul muro
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
21,6k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 10009
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra


Torna a Termotecnica, illuminotecnica, acustica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti