Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Problema dimmer

Caldaie, climatizzatori, isolamento termico, impianti di illuminazione e di insonorizzazione

Moderatori: Foto UtenteDarioDT, Foto UtenteMassimoB, Foto Utentepaolo a m, Foto UtenteGuerra

0
voti

[1] Problema dimmer

Messaggioda Foto Utentealexet3 » 17 mag 2018, 0:08

Salve a tutti!
In questi giorni sto sistemando un po l impianto elettrico di casa marca legrand,di circa 10 anni di vita(cambio placche,qualche supporto,ecc...) e visto che ho trovato due dimmer nuovi ad un ottimo prezzo(modello a deviatore con pomello al centro),ho pensato di montarli nelle due camere da letto.
Il problema è che entrambi,hanno funzionato per qualche minuto e poi basta...e non capisco come mai.
Vi spiego meglio:
il circuito è composto da due deviatori ed un invertitore ed io ho collegato il dimmer al posto dell ultimo deviatore prima della lampada.
I fili li ho collegati come erano collegati nel deviatore(simbolo onda con freccia;L1 e L2) ma purtroppo finché non ho rimontato il deviatore al posto del dimmer,la lampada non si è piu accesa da nessun punto luce.
Dove ho sbagliato?
Visto che il fusibile è buono si sarà guastato il dimmer?
Avatar utente
Foto Utentealexet3
0 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 16 mag 2018, 23:14

0
voti

[2] Re: Problema dimmer

Messaggioda Foto Utenteattilio » 17 mag 2018, 0:43

L1 ed L2 vuol dire che ci va alimentazione 230V e nei deviatori non hai neutro

Inoltre controlla che il dimmer sia idoneo al tipo di lampada/e da comadare e che queste siano a loro volta comandabili da dimmer
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
56,7k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8514
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[3] Re: Problema dimmer

Messaggioda Foto Utentealexet3 » 17 mag 2018, 13:56

L1 e L2 provengono dall invertitore,e penso che fase e neutro li abbiano collegati correttamente.
Nel caso abbiano invertito la fase con il neutro,il dimmer funzionerebbe lo stesso?
A riguardo le lampade,sono normalissime lampadine a filamento
Altra cosa,potrebbe essere colpa di un deviatore che non fa ben contatto?perché a volte devo spingere bene il tasto per far accendere la luce,altrimenti non si accende.
Avatar utente
Foto Utentealexet3
0 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 16 mag 2018, 23:14

0
voti

[4] Re: Problema dimmer

Messaggioda Foto Utenteattilio » 17 mag 2018, 14:13

alexet3 ha scritto:L1 e L2 provengono dall invertitore

il morsetto con la sinusoide e la freccia obliqua alla lampada?
che tipo di lampada viene comandata? potenza?
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
56,7k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8514
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[5] Re: Problema dimmer

Messaggioda Foto Utentealexet3 » 17 mag 2018, 14:22

Si,il morsetto con la sinusoide e la freccia obliqua va alla lampada.
Come lampada se non sbaglio mi sembra 60W
Avatar utente
Foto Utentealexet3
0 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 16 mag 2018, 23:14

0
voti

[6] Re: Problema dimmer

Messaggioda Foto Utentealexet3 » 19 mag 2018, 12:45

Oggi ho riprovato a rimontare il dimmer,e appena montato funzionava tutto alla perfezione,ma dopo qualche minuto che la luce era accesa,spegnendo la luce dal dimmer e andando a riaccenderla dal deviatore o dall invertitore,non si è piu accesa.
Se spengo il contatore per alcuni minuti si rimette a funzionare,finché non la spengo e poi accendo da un altro punto luce.
A questo punto ho pensato fosse il dimmer difettoso e quindi ne ho montato uno identico con la scatola ancora sigillata,ma non cambia nulla.
Anzi,appena montato è rimasta accesa solo due secondi la luce e per farla riaccendere ho dovuto spegnere il contatore e montare il fusibile dell altro dimmer.
Ovviamente se rimonto il deviatore funziona sempre la luce.
Non so piu che fare...l unica cosa che noto con il deviatore,è che a volte quando premo l interruttore l accensione avviene con un piccolissimo ritardo.
Avatar utente
Foto Utentealexet3
0 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 16 mag 2018, 23:14

0
voti

[7] Re: Problema dimmer

Messaggioda Foto Utenteattilio » 19 mag 2018, 13:22

guarda le caratteristiche del dimmer
non sono dispositivi lineari, lavorano entro un range si potenza prevista
è possibile che la lampada sia troppo poco potente per essere regolata

se hai la possibilità prova con un alogena da 100W (ammesso che si trovi)

è possibile che il dimmer sia costato relativamente poco perché non più utile oggi, specie su illuminazione fatta con CFL o LED
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
56,7k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8514
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[8] Re: Problema dimmer

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 19 mag 2018, 15:52

mi pare che tu non abbia rispoto alla domanda più importante,

che lampada ci hai collegato?

se usi le lampade led, molte di queste non sono dimmerabili.
il fatto che cambiando dimmer faccia la stessa cosa pare evidente che il problema non è del dimmer.

magari mi sbaglio.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
1.702 1 6 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1911
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[9] Re: Problema dimmer

Messaggioda Foto Utentealexet3 » 19 mag 2018, 18:49

Ci ho collegato un lampadario con 3 lampade normali da 25w l una
Avatar utente
Foto Utentealexet3
0 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 16 mag 2018, 23:14

0
voti

[10] Re: Problema dimmer

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 19 mag 2018, 19:56

vale anche il contrario, se sono dimmer per lampade LED non vanno bene, magari surriscaldano e vanno in protezione
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
23,8k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6787
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

Prossimo

Torna a Termotecnica, illuminotecnica, acustica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti