Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Cosa è la fase di un motore elettrico ?

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentefpalone, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Cosa è la fase di un motore elettrico ?

Messaggioda Foto Utentethemagiciant95 » 13 lug 2017, 13:19

Se consideriamo questo semplice motore passo-passo, il testo dice che ha due fasi ed è applicata una configurazione a mezzo passo.


Che cosa rappresentano le fasi sullo statore e perché vengono scritte in quel modo ?
A livello pratico so cosa sono, ho studiato le tabelle. Ma è a livello fisico e di circuitazione che non mi è chiaro,la spiegazione non deve essere per forza rigorosa.

qwCattura.PNG
qwCattura.PNG (46.58 KiB) Osservato 332 volte
Avatar utente
Foto Utentethemagiciant95
27 1 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 137
Iscritto il: 5 ott 2015, 14:57

1
voti

[2] Re: Cosa è la fase di un motore elettrico ?

Messaggioda Foto UtenteSerTom » 15 lug 2017, 10:31

Le fasi sono i diversi avvolgimenti ( A e B nel disegno) che poi si ripetono N volte (A' e B' ...) allo scopo di ottenere uno spostamento angolare inferiore ... che altrimenti sarebbe 90°.
Per muovere un motore passo passo devi alimentare le fasi in sequenza. A passo intero se dopo aver alimentato la fase A, passi direttamente ad alimentare la fase B, e nel tuo caso il rotore si sposta di 45°
Ma potresti fare anche il mezzo passo alimentando: prima A, poi A+B e poi solo B, in questo modo otterrai uno spostamento di 22,5° per passo.
Nella realtà però, i poli del rotore sono più di 2, cosa che abbinata ad una forma "dentata" del rotore consente di ottenere spostamenti angolari anche di frazione di grado per passo.

Bye O_/ Ser.Tom
Avatar utente
Foto UtenteSerTom
3.237 1 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1463
Iscritto il: 18 mag 2012, 8:57

0
voti

[3] Re: Cosa è la fase di un motore elettrico ?

Messaggioda Foto Utentethemagiciant95 » 16 lug 2017, 11:28

Gli avvolgimenti A(segnato) e B(segnato) da cosa differeriscono dagli avvolgimenti A e B
Avatar utente
Foto Utentethemagiciant95
27 1 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 137
Iscritto il: 5 ott 2015, 14:57

1
voti

[4] Re: Cosa è la fase di un motore elettrico ?

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 16 lug 2017, 13:07

È il simbolo di negazione, significa che la polarità di A è opposta a quella di \bar A.

Ogni espansione polare di statore è costituita da una sporgenza circondata da una spira, alimentandola con una certa corrente avrai un campo magnetico ad essa coassiale (più o meno) che potresti anche vedere come un magnete permanente.

Per come viene avvolto lo statore, quando lungo l'espansione A ti trovi un campo magnetico "con il nord verso il rotore", lungo l'espensione \bar A avrai un campo magnetico "con il sud verso il rotore".

Il magnete permanente di rotore tenderà ad allinearsi con i campi generati dallo statore in accordo ai versi di questi magneti fittizi.

Se osservi il disegno che hai inserito ti accorgi che le espansioni in quadratura, per come è fatto il rotore, devono essere opposte altrimenti le coppie meccaniche vengono annullate in modo reciproco.

themagiciant95 ha scritto:Se consideriamo questo semplice motore passo-passo, il testo dice che ha due fasi ed è applicata una configurazione a mezzo passo.


A meno che durante il tuo corso non sia stato introdotto un concetto diverso, la tecnica del mezzo passo è una tecnica di pilotaggio del motore e non una caratteristica meccanica intrinseca.

Quello che succede è che, al posto di alimentare completamente le fasi in modo alternativo, viene inserito un istante intermedio in cui le fasi A e B sono contemporaneamente accese. In questa situazione il rotore si allinea tra le due e di fatto si ottiene una risoluzione meccanica doppia. Questa modalità, come puoi immaginare, non dipende da come costruisci il motore ma solo da come inietti le correnti negli avvolgimenti.

Se prima un passo lo facevi passando dall'alimentare A all'alimentare B, adesso puoi farne mezzo con la fase intermedia. Modulando le correnti negli avvolgimenti puoi anche pensare di fare delle transizioni con risoluzione crescente, riducendo di conseguenza il ripple di coppia (meccanica), che poi è quello che succede.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
2.696 3 9 12
Master
Master
 
Messaggi: 1107
Iscritto il: 5 dic 2009, 3:32

0
voti

[5] Re: Cosa è la fase di un motore elettrico ?

Messaggioda Foto UtentePixy » 16 lug 2017, 22:09

themagiciant95 ha scritto:Se consideriamo questo semplice motore passo-passo, il testo dice che ha due fasi ed è applicata una configurazione a mezzo passo.

qwCattura.PNG


Ti ha già risposto Foto Utentemarioursino e Foto UtenteSerTom

però volevo aggiungere che forse il testo dice che è un motore a due fasi ( a senza h ).
Se è così, credo che intendesse dire che il motore è bipolare ( mi pare di ricordare, infatti, che il motore bipolare fosse chiamato anche motore a due fasi, forse perché la corrente, negli avvolgimenti, deve scorrere alternativamentenei due versi, ) che si distingue da quello unipolare in cui la corrente nell' avvolgimento scorre in un solo verso .
Poi ci sono motori che escono con più fili e possono essere usati indifferentemente come unipolari o bipolari

Googlando, comunque si trova sempre qualcosa
Per esempio questo
http://www.itiomar.it/pubblica/Telecomu ... ri_P-P.pdf
Avatar utente
Foto UtentePixy
539 2 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 464
Iscritto il: 20 nov 2012, 19:14


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti