Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Progettare Partitore di tensione

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteRenzoDF, Foto Utentefpalone, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Progettare Partitore di tensione

Messaggioda Foto Utenteschumy91 » 12 ott 2008, 17:48

ciao a tutti, devo progettare un partitore di tensione che in entrata ha 12 V e in uscita 5 V (con almeno 3 resistenze) come devo fare? il mio prof non lo ha spiegato io ci ho provato piu di una volta ma non ci sono riuscito. chi sarebbe cosi gentile da farmelo e mettendoci anche una spiegazione passo passo per capire come si fa e naturalmente per impararla anche? grazie a tt ciao
Avatar utente
Foto Utenteschumy91
11 5 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 379
Iscritto il: 12 gen 2008, 23:30
Località: Scisciano (NA)

0
voti

[2] Re: Proggettare Partitore di tensione

Messaggioda Foto Utentemir » 12 ott 2008, 18:07

la tensione Vu dello schemino allegato è del valore di 5 V, mentre la tensione di ingresso è di 12 V,
il valore delle resistenze R1 ed Ru sarà:
R1=2Ru.
la formula delpartitore di tensione permette di calcolare il rapporto fra le resistenze, ma non il suo valore, si può fissare arbitrariamente una delle due resistenze e calcolare la seconda, ed in altri casi si stabilisce preventivamente la corrente che percorre ilpartitore e quindi il valore della resistenza totale.
ciao
mir
partitore.GIF
partitore.GIF (2.28 KiB) Osservato 7577 volte
Ultima modifica di Foto Utentemir il 12 ott 2008, 18:13, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utentemir
35,5k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15652
Iscritto il: 19 ago 2004, 20:10

0
voti

[3] Re: Proggettare Partitore di tensione

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 12 ott 2008, 18:09

Sembra una cosa semplice, ma non e' proprio cosi'
Guarda le fig.1 e 2 di questo:
http://www.schgor.com/artic/EPDIR.htm
poi possiamo discuterne la progettazione (ma occorrono i dati
del "carico" oltreche dei limiti di variabilita' della tensione).
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
37,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13627
Iscritto il: 25 ott 2005, 8:58
Località: MILANO

0
voti

[4] Re: Proggettare Partitore di tensione

Messaggioda Foto Utenteschumy91 » 12 ott 2008, 18:15

capito, però il prof lo vuole con tutte e tre le resistenze fisse, poi ci ha detto che la corrente la dobbiamo scegliere noi e che vuole Vin= 12 V e Vout=5 V. come devo fare?
Avatar utente
Foto Utenteschumy91
11 5 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 379
Iscritto il: 12 gen 2008, 23:30
Località: Scisciano (NA)

0
voti

[5] Re: Proggettare Partitore di tensione

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 12 ott 2008, 18:25

Mettere la resistenza di carico Rc in parallelo ad Ru e questo in serie ad R1.
Poi imporre che la tensione sia 5 V ai capi del parallelo, quando la
tensione della serie e' 12 V.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
37,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13627
Iscritto il: 25 ott 2005, 8:58
Località: MILANO

0
voti

[6] Re: Proggettare Partitore di tensione

Messaggioda Foto Utenteschumy91 » 12 ott 2008, 18:26

e non è che me lo potrestri fare per piacere? perche il prof vuole anche i valori delle resistenze. :(
Avatar utente
Foto Utenteschumy91
11 5 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 379
Iscritto il: 12 gen 2008, 23:30
Località: Scisciano (NA)

0
voti

[7] Re: Proggettare Partitore di tensione

Messaggioda Foto Utentemir » 12 ott 2008, 18:36

proviamo diversamente:
abbiamo una Vi di 12 V, ed una tensione di uscita Vu di 5 V, fisso una corrente di 2A,
a questo punto immaggino un serie di tre resistori R1 R2 R3, la tensione ai capi di R3 sarà la mia Vu quindi 5 V con una corrente di 2A, per cui la mia R3 vale R3=5/2=2,5 ohm, bene il mio serie di tre resistenze è alimentato alla tensione di 12 V ed una corrente di 2A, percui la Rserie totale Rs vale : Rs=12 V/2A=6 ohm, a questo punto R3-Rs=R1+R2, quindi 2,5-6=3,5 ohm, questo valore lo divido per comodità per 2 ed ottengo R1=1,75 ohm ed R2=1,75 ohm, ed ho i tre valori della mia serie del partitore di tensione.
che ne pensi?
mir
Avatar utente
Foto Utentemir
35,5k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15652
Iscritto il: 19 ago 2004, 20:10

0
voti

[8] Re: Proggettare Partitore di tensione

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 12 ott 2008, 19:04

mir non ho capito perche' perche' metti in serie le 3 resistenze.
L'ipotesi di partenza e' che (come avevi disegnato)che il partitore sia
costituito da 2 resistenze in serie (R1+Ru) e che il carico sia rappresentato
da una resistenza Rc in parallelo ad Ru.
Se siamo d'accordo su questo, possiamo fissare la corrente nel carico a 2A
(quindi Rc=5 V/2A=2.5ohm) e dobbiamo anche fissare la corrente totale I
erogata dai 12 V. Supponiamo I=4A.
Possiamo allora scrivere un sistema che ricavi R1 ed Ru:

I \cdot ( R1 + \frac {Rc \cdot Ru}{Rc+Ru} ) = 12

I \cdot \frac {Rc \cdot Ru}{Rc+Ru } = 5

da cui si puo' ricavare R1=1.75ohm ed Ru=2.5ohm
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
37,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13627
Iscritto il: 25 ott 2005, 8:58
Località: MILANO

0
voti

[9] Re: Proggettare Partitore di tensione

Messaggioda Foto Utentemir » 12 ott 2008, 20:10

perché il prof di shumy95 vuole tre resistenze nel partitore di tensione,quindi ho pensato alla soluzione descritta successivamente al mio schemino. :wink:
Avatar utente
Foto Utentemir
35,5k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15652
Iscritto il: 19 ago 2004, 20:10

0
voti

[10] Re: Proggettare Partitore di tensione

Messaggioda Foto Utenteschumy91 » 12 ott 2008, 21:43

grazie a tutti e due :) credo che vanno bene comunque sono schumy91 :) e non 95 :)
vi farò sapere come andrà a finire la storiella.
Avatar utente
Foto Utenteschumy91
11 5 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 379
Iscritto il: 12 gen 2008, 23:30
Località: Scisciano (NA)

Prossimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti