Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Combinazione di prodotti Atex

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Combinazione di prodotti Atex

Messaggioda Foto Utenteelectrocompa » 7 dic 2017, 13:50

Buongiorno,
Secondo quali criteri normativi, è possibile mantenere valida la certificazione Atex di un insieme di apparecchiature, ciascuna dotata della propria certificazione?
Ad esempio, prendo una cassetta cieca Atex, faccio un foro per l'ingresso cavo e ci metto un pressacavo Atex: l'assieme mantiene ancora la certificazione? Altro esempio: stessa cassetta Atex, ci faccio un foro frontale e installo un pulsante Atex: l'assieme mantiene la certificazione Atex?
Lo chiedo perché esistono sul mercato componenti Atex (ad esempio cassette, pressacavi e pulsanti) ma ovviamente possono essere anche di produttori diversi e quindi non esiste un documento di istruzione per l'associazione dei componenti. Come ci si comporta in questi casi?
Avatar utente
Foto Utenteelectrocompa
50 1 2 8
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 236
Iscritto il: 25 feb 2011, 20:28

0
voti

[2] Re: Combinazione di prodotti Atex

Messaggioda Foto UtenteMike » 7 dic 2017, 14:35

Ogni componente Atex è certificato per quel determinato utilizzo ed è ben descritto nel manuale istruzioni, soprattutto per componenti che vanno assemblati.
Se si seguono le indicazioni e prescrizioni del costruttore (numero di fori, diametro, tipologia di pressacavo, orientamento, ecc.) il prodotto mantiene la sua certificazione, viceversa la perde e non è possibile fare alcun intervento per adeguarla, può farlo solo il costruttore dopo aver sottoposto il prototipo alla verifica dell'Organismo Notificato, per i componenti di categoria 1 e 2. Per i componenti di categoria 3, lo può fare direttamente il costruttore senza la verifica dell'Organismo Notificato.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
47,0k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13477
Iscritto il: 1 ott 2004, 17:25
Località: Conegliano (TV)


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti