Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Componente su PCB termocoppia tipo K

Sensori, trasduttori, regolatori...

Moderatore: Foto UtenteDirtyDeeds

0
voti

[1] Componente su PCB termocoppia tipo K

Messaggioda Foto Utentebalduzz » 16 feb 2017, 13:52

Ciao a tutti,
un collega di lavoro mi ha inviato la foto qui sotto chiedendomi lumi :idea: riguardo al componente con sigla (24B33 6AD2J).
Si tratta di un PCB che sta all'interno della spina di una termocoppia tipo K. Gli ho chiesto cosa c'è sul retro e dalla sua descrizione sembrerebbe un termistore.
Cercando in rete con il codice del componente nemmeno io, come lui, ho trovato nulla .

Immagino che sia un circuito di trattamento del segnale con compensazione di giunto freddo e conversione analogico/digitale?
Cercando "compensazione giunto freddo" e guardando un po' di schemi in internet ho l'impressione che possa essere un equivalente di tipo questo.

Qualcuno sa darmi un indicazione su come o cosa cercare per capire?
Che altre informazioni posso fornirvi per aiutarvi ad aiutarmi?! :mrgreen:


grazie
O_/
Allegati
IMG_5892.JPG
Avatar utente
Foto Utentebalduzz
1.311 1 3 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 543
Iscritto il: 6 ott 2015, 8:59
Località: Brescia

2
voti

[2] Re: Componente su PCB termocoppia tipo K

Messaggioda Foto Utentemrc » 16 feb 2017, 15:02

Ciao Foto Utentebalduzz.

Cercando in rete con il codice: 24B33 ho trovato il seguente datasheet relativo ad una EEPROM con 1-Wire bus.

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q= ... -g&cad=rja

A pagina 4 di tale datasheet sono presenti alcuni package della EEPROM tra cui il TDFN che è molto simile al formato del componente fotografato.

Ammesso che quello che ho trovato sia effettivamente il componente montato, non so come venga utilizzato, forse avrebbe bisogno di altra circuiteria.

Spero ti possa essere utile.
Avatar utente
Foto Utentemrc
9.294 5 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3590
Iscritto il: 16 apr 2009, 8:32

2
voti

[3] Re: Componente su PCB termocoppia tipo K

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 16 feb 2017, 15:17

Forse la EPROM può' contenere i parametri di linearizzazione della temocoppia O_/ .
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
4.432 2 6 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1435
Iscritto il: 9 lug 2015, 15:58
Località: Torino

3
voti

[4] Re: Componente su PCB termocoppia tipo K

Messaggioda Foto Utentegammaci » 16 feb 2017, 15:19

Si, ma l'AD e il condizionatore giunto freddo dove sono? Forse dall'altra parte?
Da soli conosciamo alcune cose.
In molti ne conosceremo molte di più.
Avatar utente
Foto Utentegammaci
3.710 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1040
Iscritto il: 27 feb 2014, 11:20

0
voti

[5] Re: Componente su PCB termocoppia tipo K

Messaggioda Foto Utentebalduzz » 16 feb 2017, 15:21

Innanzitutto grazie Foto Utentemrc anche se mi sto sentendo un vero idiota...mi sto chiedendo come ho fatto a cercare in google "24B33" e anche "6ad2j" e ottenere "nessun risultato..." quando invece se lo faccio ora trovo dei risultati (buoni o meno buoni che siano)!

Ora provo a vedere se ci capisco qualcosa!
Avatar utente
Foto Utentebalduzz
1.311 1 3 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 543
Iscritto il: 6 ott 2015, 8:59
Località: Brescia

0
voti

[6] Re: Componente su PCB termocoppia tipo K

Messaggioda Foto Utentemrc » 16 feb 2017, 15:28

balduzz ha scritto:Innanzitutto grazie Foto Utentemrc....

Di nulla Foto Utentebalduzz! :ok:
Avatar utente
Foto Utentemrc
9.294 5 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3590
Iscritto il: 16 apr 2009, 8:32

0
voti

[7] Re: Componente su PCB termocoppia tipo K

Messaggioda Foto Utentebalduzz » 16 feb 2017, 15:44

gammaci ha scritto:Si, ma l'AD e il condizionatore giunto freddo dove sono? Forse dall'altra parte?

Sembra che sull'altro lato ci sia solo un componente che potrebbe essere un ntc. Vedo di farmi mandare una foto del retro prima di avanzare altre ipotesi strane!

MarcoD ha scritto:Forse la EPROM può' contenere i parametri di linearizzazione della temocoppia O_/ .

Ora che sembra di aver capito che è una EEPROM cercherò di capire come può funzionare.

Cerco di recuperare più informazioni
Avatar utente
Foto Utentebalduzz
1.311 1 3 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 543
Iscritto il: 6 ott 2015, 8:59
Località: Brescia

0
voti

[8] Re: Componente su PCB termocoppia tipo K

Messaggioda Foto Utentebalduzz » 16 feb 2017, 17:27

Scava scava, anche grazie ai vostri commenti sono arrivato a scoprire che quel chip si chiama TEDS chip. :shock:

Nel mentre allego le foto che mi hanno girato e il link al manuale dell'amplificatore che viene usato dove si vede la schedina coi collegamenti (volevo mettere solo le pagine utili ma il file è protetto...).
Qui a pagg. 114-115 + 143-145
Qui a pag. 16

L'obiettivo di tutto ciò è capire se è possibile autocostruirsi la schedina. Questo prima di scoprire che quel componente non è un "semplice" integrato da saldare ma mi sembra di capire qualcosa che va programmato o scritto in qualche modo.

Correggetemi se sbaglio, quindi per fare quanto detto sopra bisognerebbe leggere un TEDS e copiare le info su uno vuoto?

O_/
Avatar utente
Foto Utentebalduzz
1.311 1 3 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 543
Iscritto il: 6 ott 2015, 8:59
Località: Brescia

2
voti

[9] Re: Componente su PCB termocoppia tipo K

Messaggioda Foto Utentegammaci » 16 feb 2017, 17:35

L'obiettivo di tutto ciò è capire se è possibile autocostruirsi la schedina. Questo prima di scoprire che quel componente non è un "semplice" integrato da saldare ma mi sembra di capire qualcosa che va programmato o scritto in qualche modo.


Ok ci siamo, allora quel chip NON fa parte del circuito della termocoppia ma è il suo TEDS (Transducer Electronic Data Sheet) e serve a comunicare all'host (lo strumento a cui la termocoppia è attaccata) i valori necessari alla calibrazione.


Correggetemi se sbaglio, quindi per fare quanto detto sopra bisognerebbe leggere un TEDS e copiare le info su uno vuoto?

Ovviamente va scritto, sappiamo che è un Maxim DS eprom seriale, il problema è scriverci dei dati sensati dentro. Ogni termocoppia (sensore) gestita via TEDS ha bisogno di una calibrazione i dati della quale vanno scritti nella eprom che diventa così il suo TEDS e che potrà essere (letta) riscritta ogni volta che si effettua una calibrazione o sostituzione del sensore.
Copiarlo su un'altra eprom è possibile ma inutile senza una ricalibrazione con il suo strumento host.
O_/
Da soli conosciamo alcune cose.
In molti ne conosceremo molte di più.
Avatar utente
Foto Utentegammaci
3.710 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1040
Iscritto il: 27 feb 2014, 11:20

1
voti

[10] Re: Componente su PCB termocoppia tipo K

Messaggioda Foto Utentemrc » 16 feb 2017, 17:44

Se può essere utile ho trovato il seguente manuale, in cui è indicato come leggere e scrivere un TEDS chip:

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q= ... fg&cad=rja

Sembra che occorra un software apposito.
Avatar utente
Foto Utentemrc
9.294 5 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3590
Iscritto il: 16 apr 2009, 8:32

Prossimo

Torna a Sensoristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti