Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Relè con WiFi ma anche "manuale"

Piccole automazioni, installazioni elettroniche e domotica
0
voti

[1] Relè con WiFi ma anche "manuale"

Messaggioda Foto Utenteflip79 » 17 lug 2017, 11:26

Sto cercando un blocco di relè wifi esattamente come questo:
http://sonoff.itead.cc/en/products/sono ... ff-4ch-pro
... però con anche la possibilità di collegare dei pulsanti manuali esterni -- tipicamente quelli a muro già presenti in casa).

Questo in realtà li ha, ma sono a bordo del dispositivo stesso... sono più che altro dei pulsanti di servizio, come gli interruttorini presenti su alcuni modelli di relè passo-passo su barra DIN. Si potrebbe pensare di toglierli e saldarci delle connessioni esterne, però preferirei trovare un dispositivo direttamente giusto :D
Oltretutto la tensione di questi piccoli controlli è probabilmente molto bassa e si perderebbe nei corrugati.

La finalità è integrarlo nella domotica che mi sono costruito con un Raspberry (che attualmente pilota una scheda con relè a 5 V che azionano a loro volta i vari relè passo-passo per ogni luce; e per ogni luce ho un altro relè 220 V di controllo stato).

Questa scheda sarebbe perfetta per sostituire tutti questi componenti, ma desidero mantenere la possibilità di agire sulle luci in modalità "extra-LAN", con i normali pulsanti elettrici a muro, per evitare di affidare in modo esclusivo al router casalingo la gestione delle luci di casa :roll:
Avatar utente
Foto Utenteflip79
20 2
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 13 lug 2014, 12:42

0
voti

[2] Re: Relè con WiFi ma anche "manuale"

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 18 lug 2017, 8:15

E' un po contorto cio che vuoi fare, certo che fattibile, forse non con circuiteria tradizionale.

se con la scheda piloti dei passo-passo, nulla toglie che usi in parallelo dei pulsanti per controllare gli stessi passo-passo in manuale, anche se potrebbe restare il problema della scheda che tiene chiuso il contatto, risolvibile con un pulsante con NO-NC, anche se non credo esista per moduli da casa, rimpiazzabile con altro relè.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
1.380 1 4 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 1613
Iscritto il: 8 giu 2011, 7:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[3] Re: Relè con WiFi ma anche "manuale"

Messaggioda Foto Utenteflip79 » 18 lug 2017, 23:12

Eliminato quoting inutile.Usa il tasto rispondi

Hai ragione, forse non mi sono spiegato con chiarezza: attualmente uso proprio un sistema con relè passo-passo (comandati da normali pulsanti a muro + rispettivi relè a 5 V pilotati da Raspberry, che funge da pulsante "aggiuntivo"), più altri relè per verificare lo stato delle varie linee.

Vorrei semplificare il tutto con una scheda come quella che ho indicato, che invece che sfruttare relè passo-passo include normali relè pilotati via wifi in modo... esatto, cioè con comandi "spegni", "accendi", "dimmi lo stato attuale", ecc ;-)
Il problema è costituito dai pulsanti a muro, che non sono collegabili a questo componente. Mi è venuto in mente che potrei usare comunque questa scheda, che include anche un ricevitore a 433Mhz e collegare ai pulsanti a muro un trasmettitore opportuno (magari alimentato a 220 V, visto che andrebbe incassato dietro ai frutti dei pulsanti), però anche in questo caso non so su quale prodotto fare affidamento, in rete trovo dei pulsanti già pronti però a me interessa sfruttare quelli che ho già in casa (serie LeGrand Vela).
Avatar utente
Foto Utenteflip79
20 2
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 13 lug 2014, 12:42

0
voti

[4] Re: Relè con WiFi ma anche "manuale"

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 19 lug 2017, 10:57

mi verrebbe spontaneo dire di inviare i pulsanti al raspberry, certo che non ottieni una separazione da questo.....


e se metti in parallelo il relè comandato dai pulsanti con l'uscita della scheda da te citata?

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
1.380 1 4 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 1613
Iscritto il: 8 giu 2011, 7:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[5] Re: Relè con WiFi ma anche "manuale"

Messaggioda Foto Utenteflip79 » 20 lug 2017, 0:50

No a tutto :lol:
La finalità è proprio quella di mantenere una separazione dal Raspberry, in modo da poter pilotare l'accensione delle luci anche manualmente (come già faccio ora, però con il "dispendio" di componenti che ho descritto... sono proprio tanti!). Mi mette al sicuro nel caso di guasti al RPi e/o al router ;-)
In ogni caso ho già un pulsante a muro "domotico" collegato direttamente al RPi che gestisce un spegni/accenti tutto ma funziona non egregiamente, come sospettavo ancora prima di installarlo: i 5 V erogati sono davvero pochi per mantenere una connessione efficiente, e spesso e volentieri non funziona o funziona molto male.
Ultima modifica di Foto Utentemir il 20 lug 2017, 12:41, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: eliminato quote inutile. Per rispondere ai messaggi si utilizza il tasto "RISPONDI" e non il tasto "Cita" Grazie
Avatar utente
Foto Utenteflip79
20 2
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 13 lug 2014, 12:42

0
voti

[6] Re: Relè con WiFi ma anche "manuale"

Messaggioda Foto Utenteibra5 » 20 lug 2017, 0:57

i 5 V erogati sono davvero pochi per mantenere una connessione efficiente, e spesso e volentieri non funziona o funziona molto male.

Dipende da quanto sono "caricati" ;-)
Avatar utente
Foto Utenteibra5
40 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 27 giu 2017, 23:29

0
voti

[7] Re: Relè con WiFi ma anche "manuale"

Messaggioda Foto Utenteflip79 » 22 lug 2017, 0:43

ibra5 ha scritto:
i 5 V erogati sono davvero pochi per mantenere una connessione efficiente, e spesso e volentieri non funziona o funziona molto male.

Dipende da quanto sono "caricati" ;-)

Puoi spiegarmi meglio? Sono uno sviluppatore software molto ignorante nel campo elettrico :lol:
Avatar utente
Foto Utenteflip79
20 2
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 13 lug 2014, 12:42


Torna a Automazione civile

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti