Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Riparazione elettrobisturi

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

1
voti

[11] Re: Riparazione elettrobisturi

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 13 giu 2018, 9:16

attenzione che stiamo diventando seri

e se diventiamo seri poi non possiamo più scherzare come abbiamo con buona volontà tentato di fare
dobbiamo esprimerci con termini "adeguati" in merito all'ipotesi di lavoro proposta

(auspico ci siamo capiti, poi non fate gli ipocriti)
                  Piero
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
23,0k 4 7 11
---
 
Messaggi: 11846
Iscritto il: 4 set 2007, 17:32
Località: Terra

0
voti

[12] Re: Riparazione elettrobisturi

Messaggioda Foto Utentelillo » 13 giu 2018, 10:46

Foto UtentePietroBaima ha scritto:Negli ospedali queste cose si fanno fare al dipartimento di ingegneria clinica, così siamo tutti più sicuri. :^o

la vedo dura che il dipartimento si occupi di queste cose.
al massimo fa una gara o assegna direttamente a uno specialista esterno.
almeno questo è quello che ho visto sempre fare.
chi mette mani per riparazione a una macchina del genere deve essere esperto della materia, avere le giuste nozioni, e conoscere come minimo la CEI EN 60601-1 e la CEI EN 62353, insieme al pacchetto norme specifico per gli elettro-bisturi.
questo è come dovrebbe essere.
non mi stupisco tuttavia se vedo l'idraulico a metter mani.
mi angoscia, ma non mi stupisce.
Avatar utente
Foto Utentelillo
15,3k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2862
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[13] Re: Riparazione elettrobisturi

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 13 giu 2018, 14:51

Confermo quanto detto da Foto Utentelillo
Ci sono aziende, che si occupano di riparazione di apparecchiature biomedicale ed operano sempre in conto terzi.
Perché non rivolgersi a strutture del genere?
Prima di tutto la sicurezza che il prodotto venga riparato è garantito dalla ditta,e per qualsiasi malfunzionamento sono loro i responsabili.
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
12,8k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2666
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

-1
voti

[14] Re: Riparazione elettrobisturi

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 13 giu 2018, 15:03

stefanob70 ha scritto:Confermo quanto detto da Foto Utentelillo
Ci sono aziende, che si occupano di riparazione di apparecchiature biomedicale ed operano sempre in conto terzi.
Perché non rivolgersi a strutture del genere?
Prima di tutto la sicurezza che il prodotto venga riparato è garantito dalla ditta,e per qualsiasi malfunzionamento sono loro i responsabili.

Ben detto ma io durante il mio cammino ho trovato professionisti che lasciavano a desiderare, che poi vorrei sapere cosa significa professionista, io non mastico bene l'italiano ma la parola mi porta a capire che è uno che svolge una professione, tutt'altro e una persona capace e competente, e per fare questo mi sembra che un minimo di corsi di specializzazione direttamente nelle ditte che costruiscono apparati elettromedicali dovrebbero farli. Che la ditta garantisca o hanno la responsabilità mi rasserena poco sapendo che alla fine anche loro danno il lavoro in subappalto a persone poco professionali quindi chi ci da questa garanzia che quel bisturi anche riparato da queste ditte non ti schioppa nella pancia. Ricorda Stefano che questa mia riflessione non e direttamente collegata allla tua risposta che non fa una piega, ho capito quello che volevi dire, ma capisci pure a me...
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
2.461 2 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1421
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

2
voti

[15] Re: Riparazione elettrobisturi

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 13 giu 2018, 15:54

stai complicando inutilmente l'analisi, io non faccio mai questioni di facciata

poniamo una linea di damarcazione più oggettiva

- l'elettronico che ha le specifiche, i manuali e lo schema, che ha la necessaria strumentazione di verifica, e che ripara abitualmente strumenti di questo tipo, X strumenti riparati al mese

- l'elettronico che va ad intuito, non ha alcun cocumento e ha strumentaizone hobbistica in casa e lo riceve dall'amico che lo ha avuto per vie traverse e che credono di fare un business riparandolo
                  Piero
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
23,0k 4 7 11
---
 
Messaggi: 11846
Iscritto il: 4 set 2007, 17:32
Località: Terra

0
voti

[16] Re: Riparazione elettrobisturi

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 13 giu 2018, 16:46

Non è una questione di sfida, o di voler riparare tutto a tutti i costi.
A volte bisogna fare un passo indietro, e rendersi conto che se non si hanno i requisiti meglio lasciar perdere.
Questo non significa sminuire la categoria dell'hobbista, ma riservare determinati lavori a chi ha un titolo per esercitare una certa professione.

E la stessa conferma arriva dallo stesso op:
Come potrei sapere se il trasformatore genera AT per dare corrente ad alta densita\'sull\'utensile del manipolo?

Un elettronico non deve avere dubbi del genere...
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
12,8k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2666
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

0
voti

[17] Re: Riparazione elettrobisturi

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 13 giu 2018, 18:46

Come potrei sapere se il trasformatore genera AT per dare corrente ad alta densita\'sull\'utensile del manipolo

Ma il manipolo non sarà alimentato a bassissima tensione di sicurezza?
Dalle mie conoscenze dovrebbe essere il trapanino che si usa sul paziente...
Qualcuno mi ha addirittura raccontato che possono essere ad aria compressa.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.128 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1073
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

0
voti

[18] Re: Riparazione elettrobisturi

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 13 giu 2018, 20:05

JAndrea ha scritto:Ma il manipolo non sarà alimentato a bassissima tensione di sicurezza?
Dalle mie conoscenze dovrebbe essere il trapanino che si usa sul paziente...
Qualcuno mi ha addirittura raccontato che possono essere ad aria compressa.

non è un trapano ma un elettrobisturi De Giorgi mod. 640/00 quindi dovrebbe essere un bisturi cauterizzante cioè che taglia e nello stesso frangente cauterizza le parti tagliate per evitare eccessive perdite di sangue.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
2.461 2 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1421
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[19] Re: Riparazione elettrobisturi

Messaggioda Foto Utenteattilio » 13 giu 2018, 21:07

oddio! è così che riparano anche i defibrillatori? :shock:
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,2k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8584
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[20] Re: Riparazione elettrobisturi

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 13 giu 2018, 22:06

No, attilio... Spero sia un evento raro..
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
12,8k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2666
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti