Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Protezione firmware Amega328P-PU (Arduino)

Progetti, interfacciamento, discussioni varie su questa piattaforma.

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto Utentexyz, Foto UtenteWALTERmwp

0
voti

[51] Re: Protezione firmware Amega328P-PU (Arduino)

Messaggioda Foto Utenteedgar » 4 dic 2017, 9:49

FedericoDIP ha scritto:Poi però ho provato a scriverci sopra un altro sketch e..stranamente la lettura si era ripristinata, e quindi anche i lock bit ripristinati.
Questo significa che se io proteggo la lettura....poi chiunque puo scriverci sopra e in questa maniera si ripristinano i lock bit e si puo accedere all'interno?

Si, del SECONDO sketch, sempre se non setti il fuse di protezione
Domanda: trasferendo il secondo sketch, il primo viene completamente cancellato o rimane qualcosa dentro?

Se ci pensi un attimo non può che essere cancellato tutto, sennò il nuovo sketch si troverebbe a fare a pugni con pezzi del precedente
Ho visto però che sulla scheda esiste una zona serigrafata "HV PROG"... bisogna utilizzare questi pin per proteggere l'Atmega328P

Quello può essere utile per recuperare micro che, a causa di un errore di programmazione della sorgente di clock, non rispondono più al programmatore ISP
Avatar utente
Foto Utenteedgar
4.280 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2021
Iscritto il: 15 set 2012, 21:59

3
voti

[52] Re: Protezione firmware Amega328P-PU (Arduino)

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 4 dic 2017, 10:09

FedericoDIP ha scritto:Il datasheet l'ho letto ma come ben sapete è in inglese, quindi è ovvio che non si puo capire tutto in maniera perfetta.


Questa è la migliore di tutto il thread...
davvero, sono caduto dalla sedia...
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
68,3k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8003
Iscritto il: 12 ago 2012, 0:20
Località: Londra

1
voti

[53] Re: Protezione firmware Amega328P-PU (Arduino)

Messaggioda Foto Utenteedgar » 4 dic 2017, 10:22

Tu la fai facile perché giochi in casa :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenteedgar
4.280 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2021
Iscritto il: 15 set 2012, 21:59

1
voti

[54] Re: Protezione firmware Amega328P-PU (Arduino)

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 4 dic 2017, 10:27

Ti assicuro che ho dovuto leggere della documentazione in giapponese (di cui so solo dire qualche parola quando vado al sushi bar, quindi sono un arduinista del giapponese) che avevo solo su cartaceo (era vecchia) e mi sono messo con google traduttore a riprodurre gli ideogrammi uno per uno, finché non ho capito una cosa che mi serviva in particolare.

Qui invece parliamo di leggere un data sheet :-|
L'inglese tecnico di un data sheet non è per nulla difficile, quello che bisogna capire è il concetto che ci sta sotto, per il quale viene appunto resa una spiegazione che si cerca di rendere la più chiara possibile.
Poche parole, semplici, tanti dati.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
68,3k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8003
Iscritto il: 12 ago 2012, 0:20
Località: Londra

0
voti

[55] Re: Protezione firmware Amega328P-PU (Arduino)

Messaggioda Foto UtenteMassimoB » 4 dic 2017, 13:35

Pietro non dirlo a me che lavoro per una ditta giapponese :mrgreen:
è meglio star zitti piuttosto che dire stupidate
Avatar utente
Foto UtenteMassimoB
12,7k 6 12 13
Expert free
 
Messaggi: 2972
Iscritto il: 28 ott 2012, 8:56
Località: Milano

1
voti

[56] Re: Protezione firmware Amega328P-PU (Arduino)

Messaggioda Foto Utentexyz » 4 dic 2017, 13:40

Prima di tutto vengono chiamati «sketch» i sorgenti per IDE di Arduino, Atmel Studio 7 non chiama in questo modo i sui file sorgenti.

ATmega328p può essere programmato con un bus hardware SPI, se viene disattivato o sbagli a impostare la sorgente di clock puoi riprogrammare il chip solo con un High Voltage Programming, come è stato già detto.

ATmega328p protegge in lettura il firmware, se viene cancellata tutta la flash puoi ripristinare i valori dei fuse per leggere la flash altrimenti rimane protetta.

Comunque tentare di capire come funziona un microcontrollore andando a caso senza leggere e comprendere il datasheeet è un inutile perdita di tempo.
Avatar utente
Foto Utentexyz
3.995 2 4 5
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: 5 dic 2009, 17:37
Località: Italy Turin

0
voti

[57] Re: Protezione firmware Amega328P-PU (Arduino)

Messaggioda Foto UtenteFedericoDIP » 4 dic 2017, 15:58

Ragazzi scusatemi, sembrerò forse antipatico o vi ho dato l'impressione che io non voglia leggere il datasheet..
Ho gia guardato le pagine dei datasheet sia dell'Atmega328P, sia dell'AVR Dragon.
Sul datasheet dell'Atmega328P ho le idee troppo confuse, sul datasheet dell'AVR Dragon ho invece guardato alla pagina 33 questo:


6.2. Devicesheet: SCKT3200D2
• Supported Programming Modes: SPI, and Parallel programming
• Supported Debugging Modes: debugWIRE
• applicable to the following devices:
• ATmega48, ATmega88, and ATmega168 family (and 'P', 'A' and 'PA' variants)
• ATmega328 (and 'P' variant)
Atmel AVR Dragon [USER GUIDE]
Atmel-42723A-AVR-Dragon_User Guide-04/2016
32
• ATtiny48, ATtiny88 family
The following pictures shows how to connect these devices to the Atmel AVR Dragon:
Figure 6-4. SPI Programming and debugWIRE Debugging

e lo schema allegato

Deduco quindi che occorre fare quei ponti per implementare la protezione all'Atmega328P in HV.

Come vedete mi do da fare.. ma se chiedo il vostro aiuto è perché ad un certo punto mi sono bloccato...e anche leggendo i datasheet..sono entrato in confusione.

Si parla di Bootloader...sketch...firmware...lock bit...fuse...SPIEN...RESET...programmare da hex... etc...

A me quello che occorre è programmare (con AVR Dragon + AVR Studio), il mio Atmega328P standalone

Quindi deve

1) funzionare con un quarzo esterno da 16Mhz
2) avere la protezione massima (chiunque tenti di leggerne il contenuto...non potrà farlo, e rischia di cancellarne il contenuto).
3) dato che viene utilizzata anche la memoria EEprom... dovrei proteggere anche quella (se fosse possibile)..

NOTA: il firmware contentuo all'interno dialoga in realtime con la USB, quindi trasmette e riceve i dati sempre.

Qualche aiuto?......... :ok:
Allegati
avr.jpg
Avatar utente
Foto UtenteFedericoDIP
4 4
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 18 set 2017, 14:03

0
voti

[58] Re: Protezione firmware Amega328P-PU (Arduino)

Messaggioda Foto UtenteFedericoDIP » 6 dic 2017, 23:42

...Grazie a tutti ..........................................
Farò da solo.....
Però non credo sia corretto chiedere aiuto e sentirsi dire "vatti a leggere i datasheet"...
Non capisco a cosa serva allora questo Forum per le richieste di AIUTO...

Adesso datemi punteggi negativi, non mi importa.
Avatar utente
Foto UtenteFedericoDIP
4 4
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 18 set 2017, 14:03

6
voti

[59] Re: Protezione firmware Amega328P-PU (Arduino)

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 6 dic 2017, 23:59

Ascoltami bene...

Qui è pieno di gente che VUOLE aiutare gli altri, non è che la sera si annoia e quando gli finisce la tisana manda gli altri a studiarsi i datasheet.

Il discorso è che nessuno può studiare un data sheet al posto tuo.

Addirittura ti hanno dato i comandi da shell per programmare i fuse bit. Non so cosa potresti pretendere di più.

Il mondo non è fatto come Arduino, e tu per primo ti sei accorto che nel momento in cui vuoi smettere di costruire kit e fare qualcosa di tuo devi sapere cosa stai facendo.
Quel tipo di conoscenza la si acquisisce STUDIANDO, non guardando quattro video su youtube.

Ora, io con le informazioni che ti sono state date qui non avrei più alcun dubbio su come programmare i fuse bit del microcontrollore, ma, se ancora non capisci, più che consigliarti di andare a studiare il datasheet cosa si può fare?

Questo non vuol dire che quando comincerai a studiare non potrai tornare qui e chiedere ciò che non hai capito.
Quello che non puoi pretendere è che qualcuno si metta a spiegarti tutto il datasheet, quello che invece puoi fare è farti un foglietto con delle domande su cose che, studiando, non capisci e postarlo qui.

Ciao,
Pietro.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
68,3k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8003
Iscritto il: 12 ago 2012, 0:20
Località: Londra

4
voti

[60] Re: Protezione firmware Amega328P-PU (Arduino)

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 7 dic 2017, 0:19

Tutto quello che detto Foto UtentePietroBaima lo sottoscrivo in pieno.
Cio' detto,
FedericoDIP ha scritto:...Grazie a tutti ..........................................
Farò da solo.....

Se parli di studiare si, lo devi fare da solo.
FedericoDIP ha scritto:Però non credo sia corretto chiedere aiuto e sentirsi dire "vatti a leggere i datasheet"...

Se non hai studiato a fondo il datasheet non si puo' fare niente, ma proprio niente.
E' la realta', che ti piaccia o meno. Pero' puoi sempre continuare a giocare con arducoso e illuderti di progettare qualcosa. Se vuoi andare oltre devi fare come fanno tutti: studiare, studiare e studiare ancora, inglese compreso.
Con i microcontrollori niente e' scontato, tutto e' a prezzo pieno.
FedericoDIP ha scritto:Non capisco a cosa serva allora questo Forum per le richieste di AIUTO...

Di sicuro non per trovare qualcuno che ti faccia un corso interattivo sul microcontrollore.
FedericoDIP ha scritto:Adesso datemi punteggi negativi, non mi importa.

I punti negativi non ti aiuteranno, non esistono scorciatoie nello studio.
Nel data sheet si trova tutto. Anche gli errori.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
PIERIN-PIC18
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
72,0k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15749
Iscritto il: 16 dic 2009, 10:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

PrecedenteProssimo

Torna a Arduino

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite