Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

coppia motore passo passo

PLC, servomotori, inverter...robot

Moderatori: Foto Utentedimaios, Foto Utentecarlomariamanenti

0
voti

[1] coppia motore passo passo

Messaggioda Foto Utentelorenzo99 » 9 nov 2017, 18:04

ciao, io vorrei costruire una cnc laser e per far muovere il tutto vorrei utilizzare dei motori passo passo.
Il problema è che non so quanta coppia debba avere il mio motore, perché anche se credo di sapere il significato teorico del Nm (che dovrebbe essere il peso che riesce a tirare il motore se la massa si trova su un'asta di 1m attaccata all'albero) non riesco a capire praticamente che cosa significhi.
Io ho visto motorini da 12 Ncm a 50 Ncm e più grossi.
Ad esempio un motore da 12 Ncm può essere sufficiente per far girare qualcosa o con il minimo carico si ferma?
grazie. O_/
p.s scusatemi se la definizione di Nm non è corretta.
Avatar utente
Foto Utentelorenzo99
45 1 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 26 ago 2016, 17:38

0
voti

[2] Re: coppia motore passo passo

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 9 nov 2017, 18:33

Nm è l'unità di misura della coppia meccanica.

Il tuo sistema sarà molto probabilmente costituito da una serie di riduttori, il risultato è che la coppia istantanea misurata all'albero del motore sarà diversa da quella al termine della trasmissione.

Questo serve per dire che la selezione del motore non può prescindere dalla conoscenza del sistema complessivo di movimentazione e dagli oggetti da muovere.

Una cnc laser immagino sia composta da (almeno) due assi lungo i quali tu vuoi muovere un supporto con laser, quindi non avrai grossi problemi di coppia statica. Questo significa che il motore sentirà il carico solo nelle fasi in cui vari la velocità, aggiungi comunque qualcosa per gli attriti dinamici.

I motori passo-passo di solito sono venduti (a volte) con curve di lead-in/out, queste descrivono le zone in cui il motore può accelerare/decelerare senza perdere il passo, in funzione dell'inerzia del carico e della velocità che vuoi all'asse.

In pratica, per la tua applicazione e vista la forma della tua domanda, direi che la potenza di possa scegliere "a spanne"; fare ragionamenti sull'inerzia all'albero lascia il tempo che trova.

La regola è che più il motore è potente e più potrai accelerare le masse da esso collegate velocemente.

Almeno però devi farci sapere come si collega il motore al braccio con il laser.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
2.751 3 9 12
Master
Master
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 5 dic 2009, 4:32

0
voti

[3] Re: coppia motore passo passo

Messaggioda Foto Utentelorenzo99 » 9 nov 2017, 18:47

ciao, grazie per la risposta, io mi stavo ispirando a questo progetto:
http://www.instructables.com/id/3D-prin ... -Engraver/
Avatar utente
Foto Utentelorenzo99
45 1 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 26 ago 2016, 17:38


Torna a Automazione industriale ed azionamenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti