Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Anomalia avviamento fiat punto 1.2

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili

Moderatore: Foto Utentebabbucciodonosor

0
voti

[1] Anomalia avviamento fiat punto 1.2

Messaggioda Foto Utentemrgreen » 5 ago 2009, 11:48

Ciao a tutti
Scrivo per chiedervi un sugerimento.
Ho una Fiat Punto seconda generazione 2001 1.2 Benzina 44kW(kW) 8v.
Tre settimane fa ho provato ad avviare la macchina, il motorino di avviamento girava, ma in motore non partiva. Ho collegato i cavi ad un'altra batteria e la macchina è partita. Quindi, credevo che fosse la batteria. L'ho cambiata ma dopo una settimana il problema è sucesso di nuovo, quel giorno li ho ricollegato i cavi ed è partita magicamente di nuovo. A quel punto mi sono resso conto che forze non è la batteria, quindi ho rimesso quella originale, ma in questi giorni la stessa storia, motorino di avviamento gira ma non parte il motore. Questa volta però la macchina ha partito dopo qualche tentativo.
La cosa stranna è che stamattina ho riprovato di nuovo e partiva perfettamente. Quindi non è neanche una cosa sistematica.
La batteria originale è da cambiare perché ne ha già più di due anni, quindi potrebbe essere
1.-Che devo cambiar la batteria e la seconda batteria era difetuosa
2.-C'è qualcosa che mi scarica la batteria
3.-Che abbia dei problemi con i sensori giri. Sono stati cambiati una volta qualche anno fa
4.-Che abbia dei problemi con la pompa d'iniezione.
un'altra cosa stranna è che dopo la diagnosi c'era solo errore di accensione, niente altro.
Grazie ragazzi per l'interesse
Gus
Avatar utente
Foto Utentemrgreen
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 5 ago 2009, 11:24

0
voti

[2] Re: Anomalia avviamento fiat punto 1.2

Messaggioda Foto Utentemrgreen » 5 ago 2009, 13:01

Mi sono dimenticato di dire che la macchine ne ha circa 102.000km
Avatar utente
Foto Utentemrgreen
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 5 ago 2009, 11:24

0
voti

[3] Re: Anomalia avviamento fiat punto 1.2

Messaggioda Foto Utenteposta10100 » 12 ago 2009, 22:03

Potrebbero essere i morsetti che collegano i cavi alla batteria.
Costano pochi euro, li trovi anche al supermercato... prima di sostituirli però potresti fare una prova.
Quando hai il problema collega i cavi alla batteria della macchina e senza collegarli all'altra macchina prova a mettere in moto.
Se così parte cambia i morsetti e sei a posto.

Luca.
http://millefori.altervista.org Il mio tool gratuito per chi sviluppa su millefori.

Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
A. Einstein

Strumento per formule
Avatar utente
Foto Utenteposta10100
3.954 4 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 4329
Iscritto il: 4 nov 2006, 23:09

0
voti

[4] Re: Anomalia avviamento fiat punto 1.2

Messaggioda Foto Utentemrgreen » 25 set 2009, 8:18

Grazie Luca per il consiglio
Ha pasato un po' di tempo. Allora spiego la attuale situazione.
Ho cambiato i morsetti e parte dei cavi che arrivavano alla batteria. Era un po' ruginiti. Ho anche pulito tutte la conessione tra i cavi e carrozeria, perché mi sembraba anche era anche un po' ruginito.
Cosi la macchina è andata avanti per quasi due settimane. Un giorno ho avuto un piccolo problema di accensione, ma la macchina è partita lo stesso.
Mi hanno consigliato di cambiare la batteria entro fine anno perché era già quasi alla sua fine. Quindi dopo aver avuto quel problema di accensione ho deciso di cambiarla.
La batteria vecchia era di 60Ah, invece quella nuova è di 55Ah.
Ho messo una un po' più piccola perché mi hanno anche detto che non c'era bisogno di mettere una di 60Ah.
Considerate che ho una Fiat Punto 2da generazione, con il clima, stereo e antifurto (anche se c'è l'ho disabilitato da inizio agosto)
Comunque, la batteria l'ho cambiata tre giorni fa e ho avuto ancora problemi di accensione. In prattica non parte subito, ma dopo il secondo o terzo tentativo parte.
A questo punto, non so cosa fare. Mi da un po di fastidio che la macchina non parta subito. Poi la mia paura è cosa accadrà quando accenderò l'antifurto.
Avete qualche consiglio per il problema di accensione?
Grazie mille
Gus
Avatar utente
Foto Utentemrgreen
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 5 ago 2009, 11:24

0
voti

[5] Re: Anomalia avviamento fiat punto 1.2

Messaggioda Foto Utentebabbucciodonosor » 25 set 2009, 14:02

La tua macchina ha 102.000 km (km), prima di impazzirti con problemi elettrici assicurati che sia stato cambiato il filtro aria e le candele e i cavi siano ok ( per i cavi devi vedere al buio se scintillano), e assicurati che il filtro benzina sia stato sostituito, non ci crederai ma la tua Punto ce l'ha , è situato se non ricordo male nel passa ruota posteriore destro, e 102.000 sono tanti, mi pare che debba essere sostituito a 60.000, più tardi controllo se posso
Ceterum censeo Cartagho delendam esse
Avatar utente
Foto Utentebabbucciodonosor
7.892 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1522
Iscritto il: 9 mar 2008, 16:47

0
voti

[6] Re: Anomalia avviamento fiat punto 1.2

Messaggioda Foto UtenteAnalogik » 25 set 2009, 14:24

ciao, intanto il climatizzatore è 1 carico meccanico non elettrico, cioè per far girare il compressore deve frenare 1 po l'asse del motore (come se fosse 1 alternatore), per la batteria da 50Ah, semmai io fossi in te abbonderei ne prenderei 1 uguale a prima da 60Ah se non + grossa visto che già il 60Ah ultimamente fa fatica, inoltre prova a considerare la possibilità di montare 1 Supercondensatore da qualche farad da tenere sempre in parallelo alla batteria per gli spunti + gravosi che a lungo andare rovinano le batterie.
Il condensatore è 1 po come 1 grossa diga all'inzio assorbe corrente dalla batteria (dovrai prestare molta cura per caricarlo la prima volta se no può scoppiare), comuqnue 1 volta carico si comporta come 1 isolante e non assorbe + nulla dalla batteria, appena colleghi 1 carico mooolto potente, il condensatore cederà 1 "botta di corrente" enorme in pochissimo tempo (accumulata lentamente in precedenza) permettendoti non dico da solo ma comuqnue di avviare insieme alla batteria la macchina in tutta tranquillità al primo colpo.
Una volta avviata si ricaricherà da solo senza difficolta dato che ora c'è già 1 certa tensione ai suoi capi.
Se posso ancora 1 consiglio, le batterie al Piombo se stressate meccanicamente cioè se tu ti fai i dossi ai 300Km/h fai i salti alla Hazzard e supercar è ovvio che del materiale spugnoso attaccato sulle piastre cade sul fondo perdendo ovviamente di capacità permanente!, quindi se vuoi non cambiare batteria ogni anno, cerca anche di non prendere troppe "botte violente"
Avatar utente
Foto UtenteAnalogik
0 1 3
Expert
Expert
 
Messaggi: 432
Iscritto il: 15 set 2009, 16:21

0
voti

[7] Re: Anomalia avviamento fiat punto 1.2

Messaggioda Foto UtenteDaniele1977 » 25 set 2009, 15:32

ma sinceramente per lavoro mi hanno dato una punto seconda generazione con 15000 km
e all'inizio faceva lo stesso difetto, ovvero il motore d'avviamento partiva ma non mi faceva accendere la macchina,
alla fine però mentre andavo xsi è spento tutto di botto ! tutto quanto ! e non non mi ricordo male era il nottolino con che leggeva la chiave codificata che si era sfondato! inizialmente leggeva e non leggeva in base a come gli tirava e quando ha smesso di funzionare ovviamente non ti fa più partire nulla.
Avatar utente
Foto UtenteDaniele1977
0 3
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 196
Iscritto il: 8 lug 2009, 16:06

0
voti

[8] Re: Anomalia avviamento fiat punto 1.2

Messaggioda Foto Utentebabbucciodonosor » 26 set 2009, 15:29

Ho controllato il kilometraggio sostituzione filtro benzina della Punto, è ogni 30.000 km, regolati di conseguenza
Ceterum censeo Cartagho delendam esse
Avatar utente
Foto Utentebabbucciodonosor
7.892 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1522
Iscritto il: 9 mar 2008, 16:47

0
voti

[9] Re: Anomalia avviamento fiat punto 1.2

Messaggioda Foto Utentemrgreen » 30 set 2009, 8:33

Grazie a tutti per le loro risposte

babbucciodonosor ha scritto:La tua macchina ha 102.000 km (km), prima di impazzirti con problemi elettrici assicurati che sia stato cambiato il filtro aria e le candele e i cavi siano ok ( per i cavi devi vedere al buio se scintillano), e assicurati che il filtro benzina sia stato sostituito, non ci crederai ma la tua Punto ce l'ha , è situato se non ricordo male nel passa ruota posteriore destro, e 102.000 sono tanti, mi pare che debba essere sostituito a 60.000, più tardi controllo se posso


Allora, il filtro aria, le cavi e le candele sono state cambiati recentemente. (tipo 3milla km fa). Per il filtro benzina, devo chiedere visto che ho comprato la macchina quando ne aveva 80.000 km. Dovrei solo dire che in questi giorni non ho avuto pi problemi :)

Analogik ha scritto:inoltre prova a considerare la possibilità di montare 1 Supercondensatore da qualche farad da tenere sempre in parallelo alla batteria per gli spunti + gravosi che a lungo andare rovinano le batterie


Mi sembra un po' troppo montare un condensatore. Ma grazie per il consiglio su come le botte incidono sulla bateria.

Daniele1977 ha scritto:ma sinceramente per lavoro mi hanno dato una punto seconda generazione con 15000 km
e all'inizio faceva lo stesso difetto, ovvero il motore d'avviamento partiva ma non mi faceva accendere la macchina,
alla fine però mentre andavo xsi è spento tutto di botto ! tutto quanto ! e non non mi ricordo male era il nottolino con che leggeva la chiave codificata che si era sfondato! inizialmente leggeva e non leggeva in base a come gli tirava e quando ha smesso di funzionare ovviamente non ti fa più partire nulla.


Potrebbe essere, anche potrebbe essere che la chiave si sia rotta. Qualche volta mi è caduta per terra. Proverò ad usare la chiave di ricambio se mi accade nuovamente questo problema....

Nel fra tempo, questo problema continua ad essere un mistero. :shock:
Avatar utente
Foto Utentemrgreen
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 5 ago 2009, 11:24

0
voti

[10] Re: Anomalia avviamento fiat punto 1.2

Messaggioda Foto Utentemrgreen » 2 ott 2009, 12:59

Ciao

Purtroppo è sucesso di nuovo. Ieri sera ho fatto fatica per avviare la macchina, stamattima è partita senza problemi, ma oggi prima di andare a pranzo la macchina non più è partita. La situazione è la stessa, gira il motorino di avviamento, ma la macchina non parte.

Per farvi un riasunto di quello che ho cambiato negli ultimi 6-8 mesi
1.- Morsetti e cavi che vanno sulla batteria
2.- Batteria (di 55Ah anzi che di 60Ah come era originalmente)
3.- Filtro aria, candelle e cavi, e addiritura la guarnizione della testa che si era bruciata.

Questa volta ho provato con tutte due chiavi. Giusto per scartare che non fosse che una dei due non fosse rotta.
Adesso la porto in officina per vedere che cosa sia. Chiederò al meccanico sul discorso del filtro benzina e anche per il nottolino.

Penso che non sia un problema comune, visto che su internet non riesco a trovare niente. Se qualcuno ha delle idee o sperienze vi prego di darmi una mano.

Grazie mille

PD. Giusto per corregere, ho comprato la macchina quando ne aveva 89.000km e non ai 80 come ho scrito prima.
Avatar utente
Foto Utentemrgreen
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 5 ago 2009, 11:24

Prossimo

Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti