Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Riparazione Amplificatore

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[21] Re: Riparazione Amplificatore

Messaggioda Foto UtenteLuca1995 » 27 ago 2017, 17:02

Un po' fuori topic, ma sapete che questo amplificatore l'ho trovato al centro riciclaggio ed è (era) quasi completamente funzionante? C'è gente che butta via roba che vale ancora veramente tanto. Una decina di anni fa lo vedevo in negozio da uno specialista di HIFI della mia zona ossessionato dalla Marantz a circa 800€. Anche se la riparazione per renderlo completamente funzionante dovesse costare 100€ (si tratta di cambiare un integrato del dolby) è comunque un oggetto di valore.
Avatar utente
Foto UtenteLuca1995
790 2 5 12
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 6 gen 2013, 22:17

0
voti

[22] Re: Riparazione Amplificatore

Messaggioda Foto UtenteLuca1995 » 27 ago 2017, 20:18

Ecco le foto che mi avete chiesto. Non ho trovato cortocircuiti, neanche nel punto che sembra bruciato/sciolto. Ho testato tutti i condensatori (nessuno è in corto) e i transistor danno le stesse tensioni di soglia dei loro compari sugli altri canali. I 6 finali dei 6 canali sembrano identici, hanno gli stessi identici componenti.
In realtà mi basterebbe anche solo eliminare questo canale, tanto per il ponte me ne bastano 4.
Allegati
IMG_0972.jpg
IMG_0971.jpg
IMG_0970.jpg
Avatar utente
Foto UtenteLuca1995
790 2 5 12
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 6 gen 2013, 22:17

0
voti

[23] Re: Riparazione Amplificatore

Messaggioda Foto UtenteLuca1995 » 27 ago 2017, 20:24

E le altre....
Allegati
IMG_0978.jpg
IMG_0976.jpg
IMG_0974.jpg
Avatar utente
Foto UtenteLuca1995
790 2 5 12
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 6 gen 2013, 22:17

0
voti

[24] Re: Riparazione Amplificatore

Messaggioda Foto Utentesetteali » 27 ago 2017, 20:42

Luca1995 ha scritto:Ecco le foto che mi avete chiesto. Non ho trovato cortocircuiti, neanche nel punto che sembra bruciato/sciolto. Ho testato tutti i condensatori (nessuno è in corto) e i transistor danno le stesse tensioni di soglia dei loro compari sugli altri canali. I 6 finali dei 6 canali sembrano identici, hanno gli stessi identici componenti.
In realtà mi basterebbe anche solo eliminare questo canale, tanto per il ponte me ne bastano 4.


E' una cosa che volevo suggerirti già da tempo, di eliminate questo canale ed usarne un altro, ti risparmia di acquistare dei componenti e forse eventuale riparazione e poi gli altri canali non li usavi-

Una curiosità, hai provato a mettre due casse in serie per avere 16 ohm e sentire il risultato?
O_/
Avatar utente
Foto Utentesetteali
2.373 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1603
Iscritto il: 15 dic 2013, 20:09

0
voti

[25] Re: Riparazione Amplificatore

Messaggioda Foto UtenteLuca1995 » 27 ago 2017, 23:27

setteali ha scritto:E' una cosa che volevo suggerirti già da tempo, di eliminate questo canale ed usarne un altro, ti risparmia di acquistare dei componenti e forse eventuale riparazione e poi gli altri canali non li usavi-
O_/


Si però devo fare in modo che questo canale non continui a mandare l'amplificatore in protezione. Se non risolvo in nessun modo, taglio i cavi e lo isolo.

setteali ha scritto:Una curiosità, hai provato a mettre due casse in serie per avere 16 ohm e sentire il risultato?
O_/


Si ma avendo solo due casse "potenti", se le collego entrambe allo stesso canale è come se ognuna fosse collegata ad un singolo canale. Il risultato è infatti circa quello. Il mio ponte ha più lo scopo di utilizzare più canali per dividere il lavoro di amplificazione su più transistor possibile. Questo dovrebbe così portare ad una generazione di calore più omogenea sul grande dissipatore e quindi migliorare il lavoro delle ventole che ho messo sopra.
Avatar utente
Foto UtenteLuca1995
790 2 5 12
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 6 gen 2013, 22:17

0
voti

[26] Re: Riparazione Amplificatore

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 28 ago 2017, 9:26

Luca1995 ha scritto:In realtà mi basterebbe anche solo eliminare questo canale, tanto per il ponte me ne bastano 4.

Questo e' vero, tuttavia sarebbe un lavoro lasciato a meta' per evitare di spendere una decina di euro (tanto costano i finali) su un oggetto che tu stesso hai reputato "di valore".
Luca1995 ha scritto:Si però devo fare in modo che questo canale non continui a mandare l'amplificatore in protezione. Se non risolvo in nessun modo, taglio i cavi e lo isolo.

Il problema dovrebbe risolversi con la sostituzione. :D
O_/
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16353
Iscritto il: 24 mar 2010, 14:09
Località: Versilia

0
voti

[27] Re: Riparazione Amplificatore

Messaggioda Foto UtenteLuca1995 » 28 ago 2017, 9:32

marco438 ha scritto:Il problema dovrebbe risolversi con la sostituzione. :D


E quindi è normale che l'assenza dei finali mandi in protezione l'ampli?
Avatar utente
Foto UtenteLuca1995
790 2 5 12
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 6 gen 2013, 22:17

0
voti

[28] Re: Riparazione Amplificatore

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 28 ago 2017, 10:19

Se il danno si e' verificato cosi' come lo hai descritto e non ci sono altri componenti interessati, direi di si.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16353
Iscritto il: 24 mar 2010, 14:09
Località: Versilia

0
voti

[29] Re: Riparazione Amplificatore

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 28 ago 2017, 10:30

Mah... Mi son andato a vedere i datasheet dei finali e, in base ai vari avvertimenti che vengono dati e allo schema dei finali, collegare a ponte i finali appare un gioco MOLTO azzardato, soprattutto se non viene innalzata l'impedenza di carico. Insomma è un andare in cerca di guai, soprattutto se si usano i resistori di emettitore incorporati (come purtroppo è questo il caso).

In altri termini, un finale a ponte con questi transistori è da usare con cautela, precisamente quella che in una festa solitamente non c'è! :D
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
19,4k 5 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5217
Iscritto il: 30 mar 2010, 18:23
Località: Milano

0
voti

[30] Re: Riparazione Amplificatore

Messaggioda Foto UtenteLuca1995 » 29 ago 2017, 19:35

Usa il tasto RISPONDI! e non CITA

Eh lo so ma purtroppo non ho altri amplificatori (questo come detto l'ho recuperato in discarica coi suoi difetti (effetti digitali non funzionanti, no telecomando, filtri digitali non funzionanti) ma con i finali a posto. Le due casse non sono dei "mostri" e le festicciole sono piccole feste campestri: non devo assordare la gente. Inoltre ho inserito delle ventole abbastanza potenti per raffreddare il dissipatore che non sembra mai superare i 60°C sotto carico. Probabilmente i transistor saranno a 80-85 sotto carico.


Cercando dei sostituti ai due transistor vedo che esistono le versioni NY, NO, PY e PO. Esistono differenze tra PY/PO e NY/NO?
Avatar utente
Foto UtenteLuca1995
790 2 5 12
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 6 gen 2013, 22:17

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti