Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

BMW i3

Tutti gli argomenti relativi ai veicoli elettrici

Moderatori: Foto Utentem_dalpra, Foto Utente6367

0
voti

[31] Re: BMW i3

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 31 ago 2017, 10:03

Le autonomie sono date ovviamente senza quegli accessori accesi... e sono a volte ottimistiche (specie in inverno).

Difficile prevedere l'autonomia effettiva con riscaldamento o condizionamento acceso perché ovviamente dipenderà molto da temperatura esterna e tipo di percorso... e dal tipo di tecnologia usata
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
15,6k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4875
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

0
voti

[32] Re: BMW i3

Messaggioda Foto Utente6367 » 31 ago 2017, 10:47

Per le autonomie bisogna anche vedere il ciclo di prova di riferimento.

Il ciclo europeo NEDC è decisamente irrealistico. Sono autonomie teoriche non raggiungibili in guida reale.

Il ciclo US EPA - invece - è molto più vicino alle condizioni di guida reale.
L'autonomia effettiva è prossima a quella EPA e con una guida accorta può persino essere superiore.
Avatar utente
Foto Utente6367
15,0k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5249
Iscritto il: 8 set 2005, 23:00

0
voti

[33] Re: BMW i3

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 31 ago 2017, 10:51

si ma immagino che i cicli EPA comunque non prevedano l'uso di condizionamento o riscaldamento, o non è così?

Riguardo i consumi, anche ipotizzando che l'efficienza sia marcatamente migliore della mia vecchia Elettra (che su base annua fa i 171 Wh/km) non credo si possa fare molto meglio, su base annua e in pianura, di 150 Wh/km... quindi direi autonomia effettiva intorno ai 200-250 km con 33 kWh
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
15,6k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4875
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

1
voti

[34] Re: BMW i3

Messaggioda Foto Utentevenexian » 31 ago 2017, 14:36

Non ho la minima idea di quanto possa essere l'autonomia reale.
Con me di certo non raggiungerebbe i 350 km perché la spremerei come un limone! :mrgreen:
Ha l'accelerazione di un go-kart ed è veramente difficile tenere il piede alto...

Ho parlato con il concessionario e mi ha confidato sinceramente che i 350 km si ottengono in condizioni super ultra ottimali, ma per quanto ottimistici sono sempre un bel andare.

Usato... non ci avevo pensato.
C'è da dire che in dieci anni, la tecnologia delle batterie farà dei passi avanti così grandi che non ha molto senso pensare adesso a ciò che sarà allora.
Si può anche dire che l'elettronica e i motori resteranno invece pressoché invariati.
Come dire: ci sarà mercato per pacchi di batterie di ricambio per modelli high-end come questi?

Pensando a BMW, anche volendo sostituire l'intero pacco batterie con uno nuovo tra dieci anni, e avere altri 10 anni di garanzia, quanto potrebbe chiedere? Un quarto del valore dell'auto? Anche se fosse, 1000 Euro/anno di ammortamento batterie non mi sembra una cifra esosa: sono 80 Euro al mese.

?% Oddio! Gli 80 Euro!
Avatar utente
Foto Utentevenexian
1.482 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 468
Iscritto il: 13 mag 2017, 9:07

0
voti

[35] Re: BMW i3

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 31 ago 2017, 16:26

beh dipende da quanta strada ci farai, ma 80€ sono circa 270-320 kWh cioè circa 1800-2100km di strada in elettrico "persi".

Insomma, capisco che un'auto così non la prenderesti per risparmiare però fare due conti non guasta mai.

Se invece sei un amante del brand o delle scelte "all-inclusive" allora la garanzia e i benefit di alto livello sono dominanti
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
15,6k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4875
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

0
voti

[36] Re: i3

Messaggioda Foto UtenteLucaCassioli » 2 set 2017, 10:44

lelerelele ha scritto:Ti chiedo una mia curiostià, visto che l'hai provata, dove va a finire l'autonomia se avvio il condizionamento sia in estate che in inverno? Al giorno d'oggi siamo tutti abituati a stare bene in auto.

Difficile scoprirlo in un breve test drive, ma per fortuna sono state fatte varie ricerche:
https://autoguida.wordpress.com/2014/06/30/458/

La sostanza è che, in caso di uso "smodato" di aria condizionata o riscaldamento, si può contare su un'autonomia minima garantita reale pari al 50% di quella dichiarata.
Quindi, per esempio, il record di 1000 km di autonomia raggiunto recentemente dalla Tesla proprio in Italia va interpretato: prima di tutto va dimezzato perché ottenuto viaggiando a velocità media di 40 km/h, che è la velocità costante ideale per avere autonomia massima; poi va ulteriormente dimezzato in caso di riscaldamento o condizionatore; quindi la Tesla ha autonomia minima reale grantita di 250 km... che non sono pochi!


Quindi diciamo che la i3 può garantire un'autonomia minima reale di 150 km anche in estate o inverno. Che è persino più alta dell'autonomia IPOTETICA che veniva dichiarata per le prime auto elettriche del 2010 (Citroen C-Zero da 100 km e Nissan Leaf da 150 km).

Colgo l'occasione, visto che avete citato il problema della veridicità dei cicli di prova, per segnalare che è stato finalmente introdotto il WLTP - Worldwide Harmonised Light Vehicle Test, un ciclo di test sofisticatissimo e frutto di anni e anni di elaborazioni ed elucubrazioni affinchè sia il più attendibile possibile.
https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/0 ... i/3830326/

Da notare, comunque, che il NEDC resta comunque molto utile: anche se è totalmente irrealistico perché troppo rigido, infatti, è anche vero che è estremamente facile da realizzare anche in maniera automatica, quindi esattamente ripetibile, quindi i suoi risultati sono scientificamente importanti; bisogna solo ricordarsi che non sono risultati validi in assoluto, ma solo in relazione ad altri. Cioè, il NEDC è utile solo per confrontare un veicolo con un altro, non per conoscere la sua autonomia reale.


E siccome un'immagine vale più di mille parole....

Ciclo NEDC:
Immagine

Ciclo WLTP:
Immagine
Avatar utente
Foto UtenteLucaCassioli
287 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 26 apr 2016, 18:12

1
voti

[37] Re: BMW i3

Messaggioda Foto Utente6367 » 4 set 2017, 8:49

Gli ultimi messaggi non erano molto attinenti alla BMW i3.

Li ho spostati qui viewtopic.php?f=53&t=56244.
Avatar utente
Foto Utente6367
15,0k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5249
Iscritto il: 8 set 2005, 23:00

0
voti

[38] Re: BMW i3

Messaggioda Foto Utente6367 » 12 ott 2017, 13:24

Avatar utente
Foto Utente6367
15,0k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5249
Iscritto il: 8 set 2005, 23:00

1
voti

[39] Re: BMW i3

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 10 dic 2017, 22:23

Viste ieri in piazza S.Pietro

bmw.jpg
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
15,6k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4875
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

0
voti

[40] Re: BMW i3

Messaggioda Foto Utente6367 » 10 dic 2017, 22:53

Penso che siano quelle che giravano all'Expo.
Avatar utente
Foto Utente6367
15,0k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5249
Iscritto il: 8 set 2005, 23:00

PrecedenteProssimo

Torna a Veicoli elettrici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite