Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

consiglio saldatore x prime armi

Apparecchi di misura: oscilloscopi, multimetri, analizzatori di rete ecc
0
voti

[1] consiglio saldatore x prime armi

Messaggioda Foto Utentebl3ckjeck » 11 set 2017, 10:01

Salve consigli per una stazione saldante anche piccola .. sono alle prime armi.. mi serve per fare modifiche console e robe del genere .
Avatar utente
Foto Utentebl3ckjeck
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 nov 2014, 10:57

1
voti

[2] Re: consiglio saldatore x prime armi

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 11 set 2017, 10:43

Che domanda generica !!!
Vuoi anche il dissaldatore ?
Cosa saldi ? circuiti intergrati transistor, contatti di rele', cavi elettrici ?
Che potenza ti serve 10 W, 20 W, 50 W ?
Vuoi la regolazione della temperatura della punta?
Quante ore al giorno pensi di adoperarlo?
Compra un saldatore ( o saldatorio) che costi poco ma sia elettricamente sicuro, se non ti soddisfa lo cambi. :-)
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
4.522 2 6 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1461
Iscritto il: 9 lug 2015, 15:58
Località: Torino

0
voti

[3] Re: consiglio saldatore x prime armi

Messaggioda Foto UtenteIlTecnologico » 11 set 2017, 10:56

Io personalmente ho acquistato qualcosa di buono piuttosto che comprare poi cinesate inutili.

Ti consiglio questa Stazione Saldante e dissaldante sicuramente non economicissima, ma comunque mi permette di fare ottimi lavori anche su console.

Poi dipende tu cosa pretendi ecco
Avatar utente
Foto UtenteIlTecnologico
0 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 10 set 2017, 17:03

0
voti

[4] Re: consiglio saldatore x prime armi

Messaggioda Foto Utentebl3ckjeck » 11 set 2017, 21:34

Io pensavo qualcosa sulle 30€ euro.. solo saldatore
minimo quanto watt deve avere e che spessore di punta mi consigliate per saldare o disaldare componenti piccoli SMD come micro USB , e robe di questo genere...
anche saldature un po più grosse di SMD
Avatar utente
Foto Utentebl3ckjeck
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 nov 2014, 10:57

0
voti

[5] Re: consiglio saldatore x prime armi

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 11 set 2017, 21:50

Attrezzatura "completa" (e molta pratica prima di mettere mano a qualcosa che poi deve funzionare !) altrimenti con i componenti miniaturizzati e a montaggio superficiale, con uno stilo non ci cavi un ragno dal buco... (non è solo questione di dimensioni). O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
12,0k 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 8496
Iscritto il: 18 gen 2012, 12:36

1
voti

[6] Re: consiglio saldatore x prime armi

Messaggioda Foto Utenteboiler » 11 set 2017, 22:00

Per 30 euro... compra quella del colore che piú ti piace e non aspettarti troppo... :roll:

50 W sono il minimo sindacale, se si vuole lavorare senza piantare 16 bestemmie al minuto, almeno 80 W.

In ogni caso termostatati! Con meno potenza non riesci a lavorare sui ground planes, con abbastanza potenza ma senza termostato surriscaldi lo stilo, bruci il flussante e lo stagno si comporta come fosse mercurio.

Mi sembri abbastanza insicuro su quello che vuoi fare, occhio a non lasciarti imambolare da qualche incompetente su youtube. Due appunti:
- ci sono componenti che non vanno saldati con lo stilo. Anche se non ce se ne accorge e non si nota nulla, vengono danneggiati.
- le saldature "piú grosse di un SMD" sono spesso piú facili: già un QFN-28 con exposed pad è praticamente impossibile da (dis)saldare con lo stilo, mentre un piú cicciotto TO-220 non pone alcun problema.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
11,9k 4 6 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2009
Iscritto il: 9 nov 2011, 11:27

0
voti

[7] Re: consiglio saldatore x prime armi

Messaggioda Foto Utentebl3ckjeck » 11 set 2017, 22:53

Eliminato quoting inutile.Usa il tasto RISPONDI!
mmmm sei stato chiaro.. mi è capitata sta cosa che si comporta da mercurio lo stagno.. e mi chiedevo il motivo.. tu quale mi consigli di prendere? non vorrei spenderci oltre i 100 visto che non la userei sempre.

edit. una roba del genere com'è secondo voi?
http://www.ebay.it/itm/262614782510
oppure questa compreso di aria calda
http://www.ebay.it/itm/221150734381
Avatar utente
Foto Utentebl3ckjeck
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 nov 2014, 10:57

0
voti

[8] Re: consiglio saldatore x prime armi

Messaggioda Foto Utenteboiler » 11 set 2017, 23:30

Per favore, dai un'occhiata alle Regole del Forum e non citare in modo integrale i messaggi quando rispondi.

Io consiglio un Weller WTCP 50 per iniziare e non spendere troppo, oppure un Weller WS 81 se possiamo spendere qualcosa in piú. Sono però tutte e due sopra i 100 euro, a meno di non comprare dell'usato.

I prodotti che hai linkato non li conosco, quindi non posso dirti nulla, ma sono molto diffusi, quindi non dovresti avere difficoltà a trovare una recensione. Tieni conto che una recensione affidabile è quella scritta da chi ha esperienza e evidenzia i pro e i contro. Una recensione del tipo "Funziona bene, ottimo prodotto" è come se non ci fosse.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
11,9k 4 6 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2009
Iscritto il: 9 nov 2011, 11:27

0
voti

[9] Re: consiglio saldatore x prime armi

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 12 set 2017, 7:24

Se può essere utile, ho comperato un due anni fa una Hakko FX888D che funziona perfettamente:

https://www.hakko.com/english/products/ ... x888d.html

L'unica critica che mi sentirei di farle è che cambiare la temperatura è un po' scomodo per via di un'interfaccia utente un po' criptica. Dopo un po' di tempo, comunque, ci si abitua.
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
23,6k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3291
Iscritto il: 18 apr 2010, 8:32
Località: Grenoble - France


Torna a Strumentazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti