Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

LOGO! Siemens

PLC, servomotori, inverter...robot

Moderatori: Foto Utentecarlomariamanenti, Foto Utentedimaios

0
voti

[1] LOGO! Siemens

Messaggioda Foto Utenteenea » 19 nov 2017, 19:31

Avete avuto qualche esperienza con il PLC "LOGO!" Siemens?
Un elettricista con cui lavoro lo ha inserito nella piccola automazione di una Centrale termica.
Secondo voi è un prodotto valido?
Il blog degli impianti
di enea pacini - firenze
Avatar utente
Foto Utenteenea
219 3 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 244
Iscritto il: 23 gen 2009, 20:34
Località: Firenze

0
voti

[2] Re: LOGO! Siemens

Messaggioda Foto Utentesorecaro » 19 nov 2017, 20:44

Buonasera, per me per piccoli compiti è un prodotto molto valido
Avatar utente
Foto Utentesorecaro
31 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 234
Iscritto il: 26 feb 2013, 18:30

0
voti

[3] Re: LOGO! Siemens

Messaggioda Foto Utentemir » 19 nov 2017, 21:10

enea ha scritto:Avete avuto qualche esperienza con il PLC "LOGO!" Siemens?

Sul Logo c'è questa discussione che può interessare.
enea ha scritto:Secondo voi è un prodotto valido?

Io sono dell'avviso che il prodotto di per se è valido, poi si dovrà valutare l'applicazione a cui lo si vuole destinare, o meglio l'importanza del dispositivo/macchina che dovrà ospitare il Logo.
Ho visto delle piccole macchine semplici (nastratrici,applicatori) gestite da Logo, e sono macchine che funzionano correttamente da diverso tempo senza alcun problema. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
54,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19270
Iscritto il: 19 ago 2004, 20:10

0
voti

[4] Re: LOGO! Siemens

Messaggioda Foto Utentelorenzo99 » 19 nov 2017, 21:32

ciao, io ci ho lavorato quando ero a fare uno stage in una azienda, loro lo volevano usare come parte di un apparato di diagnostica.
A me è sembrato un prodotto valido e robusto.
Avatar utente
Foto Utentelorenzo99
45 1 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 84
Iscritto il: 26 ago 2016, 16:38

0
voti

[5] Re: LOGO! Siemens

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 19 nov 2017, 21:38

anche un relè in serie ad un contattore di potenza è in sé valido
quando è ESATTAMENTE quello che serve

figurati Foto Utentemir che io ho visto macchine funzionare regolarmente per anni senza che avessero né un plc né un relè programmabile
avevano al loro interno decine e decine di relè e funzionavano

non bisogna mai usare il termine "valido" come se fosse un'espressione assoluta

la dizione corretta è "valido in relazione al seguente specifico uso che chiaramente descrivo"

poi se invece devo esprimere la mia opinione per piccole automazioni estemporanee preferisco comunque usare piccoli plc che peraltro hanno lo stesso ordine di costo
vi rendete conto che a quel costo si possono avere veri plc con tanto di 2 seriali modbus RTU server e modbus RTU master ?
Ultima modifica di Foto UtentePiero Azzoni il 19 nov 2017, 21:48, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
22,7k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 10645
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

0
voti

[6] Re: LOGO! Siemens

Messaggioda Foto Utentemir » 19 nov 2017, 21:44

Piero Azzoni ha scritto:io ho visto macchine funzionare regolarmente per anni senza che avessero né un plc né un relè programmabile avevano al loro interno decine e decine di relè e funzionavano

Ne ho viste anch'io, le ultime credo circa dieci anni fa .. e forse da qualche parte stanno ancora funzionando .. :D ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
54,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19270
Iscritto il: 19 ago 2004, 20:10

0
voti

[7] Re: LOGO! Siemens

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 19 nov 2017, 21:49

Sosterrei che ogni prodotto è valido.
Basta tenere presente, e quindi conoscere, i limiti qualitativi e quantitativi dello stesso.
Vale anche per il Logo!, o per quelli simili d'altri brand.
Penso che per l'applicazione specifica(C.le Termica) potrebbe andare benissimo, dipende poi cosa effettivamente gli viene richiesto.
Altro presupposto importante è, saperlo usare(come per ogni prodotto), ma si passa al soggettivo.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
18,9k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5761
Iscritto il: 17 lug 2010, 17:42
Località: le 4 del mattino


Torna a Automazione industriale ed azionamenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti