Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Forno: termostato sostituito, salta il salvavita

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[21] Re: Forno: termostato sostituito, salta il salvavita

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 13 gen 2018, 11:17

Sì, l'avevo capito. Sono andato sul generale, perché mi è capitato spesso di trovare qualcuno che faceva questo errore.
Comunque non vorrei insistere... però nel caso in cui il termostato fosse guasto:

1. Se il connettore di terra fosse collegato ma il termostato fosse lontano dalla carcassa, il differenziale scatterebbe ugualmente.

2. Se il termostato fosse lontano dalla carcassa e non fosse collegato a terra, non disperderebbe verso terra e il differenziale non scatterebbe (nessuna indicazione utile); MA se qualcuno toccasse il termostato guasto correrebbe il rischio una folgorazione.
Igor
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2677
Iscritto il: 28 gen 2011, 21:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[22] Re: Forno: termostato sostituito, salta il salvavita

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 13 gen 2018, 11:41

3. Se il termostato fosse in contatto con la carcassa, ma con il proprio morsetto di terra scollegato, disperderebbe comunque dal collegamento di terra del forno.
Igor
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2677
Iscritto il: 28 gen 2011, 21:38
Località: Bassa Bresciana

1
voti

[23] Re: Forno: termostato sostituito, salta il salvavita

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 13 gen 2018, 11:55

leggo solo ora la discussione
avrei scritto le stesse cose che ha scritto Foto Utentesetteali, oltretutto è una prova completamente scevra da ogni pericolo

sei non fai quella tanto vale chiudere la discussione

ricordo però a Foto Utentesetteali che non è esaustiva perché siamo in TT ma non sappiamo se l'impedenza di neutro è alta o bassa

diciamo che se la prima prova non da risultati bisognerebbe fare quella non suggerita da Foto Utenteelettrodomus
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
22,6k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 10612
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

0
voti

[24] Re: Forno: termostato sostituito, salta il salvavita

Messaggioda Foto Utenteandreandrea » 13 gen 2018, 12:55

ildanielino ha scritto:Dopo aver rimontato il tutto ed inserito la spina nella presa, al momento di provarne il funzionamento...salta il salvavita. Non c'è verso che riesca ad accenderlo... Dove ho sbagliato?

Sicuro che sia veramente il "salvavita", cioè il differenziale, quello che scatta e che non sia invece la protezione magnetotermica?
Avatar utente
Foto Utenteandreandrea
1.155 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 590
Iscritto il: 21 apr 2008, 12:26
Località: Genova

0
voti

[25] Re: Forno: termostato sostituito, salta il salvavita

Messaggioda Foto Utenteildanielino » 14 gen 2018, 18:08

Rieccomi, scusatemi per l'assenza e grazie a tutti per gli interventi...

Allora, non ho nessuno strumento che possa misurare dispersioni e quant'altro, per cui proverò (sempre in sicurezza) a scollegare il pezzo montato ed a vedere se è lui il problema

andreandrea ha scritto:Sicuro che sia veramente il "salvavita", cioè il differenziale, quello che scatta e che non sia invece la protezione magnetotermica?


Uhm penso sia il differenziale a saltare, che è quello che nell'impianto dà corrente alle prese...
Avatar utente
Foto Utenteildanielino
0 2
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 11 gen 2018, 6:04

0
voti

[26] Re: Forno: termostato sostituito, salta il salvavita

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 14 gen 2018, 18:19

Mi sa che quello non è il differenziale. Penso proprio che hai un corto e non una perdita a massa.
Ultima modifica di Foto Utenteelektronik il 14 gen 2018, 18:35, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
1.750 2 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1154
Iscritto il: 12 mag 2015, 21:26

0
voti

[27] Re: Forno: termostato sostituito, salta il salvavita

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 14 gen 2018, 18:32

Se ha il tastino di prova è un differenziale, altrimenti no.
Riporta la sigla dell'interruttore.
Igor
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2677
Iscritto il: 28 gen 2011, 21:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[28] Re: Forno: termostato sostituito, salta il salvavita

Messaggioda Foto Utenteandreandrea » 15 gen 2018, 19:22

elettrodomus ha scritto:Se ha il tastino di prova è un differenziale, altrimenti no.

Non è proprio così: se ha il tastino di prova può essere un differenziale puro o anche un magnetotermico differenziale compatto.
Avatar utente
Foto Utenteandreandrea
1.155 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 590
Iscritto il: 21 apr 2008, 12:26
Località: Genova

0
voti

[29] Re: Forno: termostato sostituito, salta il salvavita

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 15 gen 2018, 19:25

forse non sono stato chiaro nell'intervento precedente
l'architettura magnetotermico e differenziale separati ha due nature

l'una più conosciuta è quella di bruto risparmio in impianti incivili

l'altra è quella di dare una protezione differenziale su impianti con alte caratteristiche e con correnti di cto/cto elevate
ma attenzione che è quest'ultima che è nata per prima
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
22,6k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 10612
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

0
voti

[30] Re: Forno: termostato sostituito, salta il salvavita

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 15 gen 2018, 19:43

andreandrea ha scritto:
elettrodomus ha scritto:Se ha il tastino di prova è un differenziale, altrimenti no.

Non è proprio così: se ha il tastino di prova può essere un differenziale puro o anche un magnetotermico differenziale compatto.

Grazie per l'informazione. Sei molto gentile, adesso me lo segno, così non lo scordo. :roll:
...gurda caso poi ho chiesto di riportare la sigla dell'interruttore.
Igor
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2677
Iscritto il: 28 gen 2011, 21:38
Località: Bassa Bresciana

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti