Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Circuito condizionamento PT100

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[1] Circuito condizionamento PT100

Messaggioda Foto UtenteCseven » 31 gen 2011, 17:19

Ciao a tutti, vorrei chiedervi, possibilmente, se mi sapreste dire dove ho sbagliato in questo circuito di condizionamento per la PT100.


Dovrei avere al valore di 100ohm una Vo=0V e al valore del 210ohm una Vo=10V eppure in entrambi i casi il simulatore mi mostra 21V in uscita....Non saprei cosa fare...consigli?

Ecco l'immagine allegata:

Immagine.png
Immagine.png (22.08 KiB) Osservato 5882 volte



scusate se è troppo grande l'immagine...spero vada bene lo stesso altrimenti provo a cambiarla in qualche modo...
Avatar utente
Foto UtenteCseven
25 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 25 apr 2009, 17:27
Località: Tv

1
voti

[2] Re: Circuito condizionamento PT100

Messaggioda Foto Utentecarloc » 31 gen 2011, 17:52

...così ad occhio direi che è starato.....

metti la PT100 a 100 ohm, poi "regola" R6 per avere 0V in uscita....(p.s. mi pare che R7 debba andare ad una tensione negativa per azzerare l'offset....)

poi metti la PT100 a 210 ohm e "regoli" R12 per avere 10V in uscita
Se ti serve il valore di beta: hai sbagliato il progetto!
Avatar utente
Foto Utentecarloc
32,6k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2101
Iscritto il: 7 set 2010, 18:23

0
voti

[3] Re: Circuito condizionamento PT100

Messaggioda Foto UtenteCseven » 31 gen 2011, 18:09

hai ragione la R7 andava a -5V e con questo sono riuscito a risolvere i 0V e 10V in uscita, l'unico problema che persiste ora, è la Vo negativa in uscita, c'è qualche collegamento sbagliato?

Ecco l'allegato modificato:

Immagine.png
Immagine.png (22.47 KiB) Osservato 5874 volte
Avatar utente
Foto UtenteCseven
25 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 25 apr 2009, 17:27
Località: Tv

1
voti

[4] Re: Circuito condizionamento PT100

Messaggioda Foto Utentecarloc » 31 gen 2011, 18:15

..no sbagliato no, per come è fatto è giusto che la tensione in uscita diminuisca....

per invertire l'azione credo basti collegare R1 a -5V e rimettere R7 al positivo
Se ti serve il valore di beta: hai sbagliato il progetto!
Avatar utente
Foto Utentecarloc
32,6k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2101
Iscritto il: 7 set 2010, 18:23

0
voti

[5] Re: Circuito condizionamento PT100

Messaggioda Foto UtenteCseven » 31 gen 2011, 18:20

:shock: o mamma mia #-o hai ragione ...magari ci avessi fatto caso avrei evitato di chiederlo... Non ci sarei arrivato nemmeno per sbaglio ... :oops: :oops:

Comunque ti ringrazio, mi hai aiutato moltissimo con queste risposte chiare e precise :)

=D> =D> =D>
O_/
Avatar utente
Foto UtenteCseven
25 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 25 apr 2009, 17:27
Località: Tv

0
voti

[6] Re: Circuito condizionamento PT100

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 31 gen 2011, 19:28

Il tuo circuito però mi sembra inutilmente complicato: se vuoi fare un amplificatore per ponti con risposta linerare ci sono circuiti più semplici.
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
54,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7006
Iscritto il: 13 apr 2010, 15:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[7] Re: Circuito condizionamento PT100

Messaggioda Foto UtenteCseven » 31 gen 2011, 19:54

No non è quello lo scopo, lo scopo è proprio di buttare fuori 10 V quando la termoresistenza raggiunge il valore di 210 ohm.

Il circuito l'ho già visto fatto, solo che sto cercando di capire meglio il suo funzionamento... Non riesco a capire a cosa possa servire l'ultimo amplificatore operationale.

Il 2° AO, ha la resistenza di offset(R5), indipendentemente dalla serie con il potenziometro e quella da 1.5K che è lo stesso minore al parallelo fra la R4 ed R8 mentre il 3° AO ha la R di offset (R10) uguale al parallelo fra R11 ed R9.

In questo caso regolo la tensione a 10V quando si raggiungono i 210ohm, ma se volessi raggiungere un valore minore di 210 ohm? Come dovrei procedere?
Avatar utente
Foto UtenteCseven
25 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 25 apr 2009, 17:27
Località: Tv

0
voti

[8] Re: Circuito condizionamento PT100

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 31 gen 2011, 20:58

Non mettevo in dubbio che il circuito possa funzionare, ma con un circuito come quello sotto otterresti lo stesso risultato con molti meno componenti e migliori caratteristiche.



Scegli R_0 = 100\,\Omega, R_1 in modo da limitare l'autoriscaldamento della Pt100 al valore che ti serve e R_2 in modo da avere v_\text{u} = 10\,\text{V} quando R = 210\,\Omega e il gioco è fatto.

La tensione di uscita del circuito vale

v_\text{u} = V_0\frac{R_2}{R_1}\frac{\Delta R}{R_0}

con \Delta R = R-R_0.
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
54,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7006
Iscritto il: 13 apr 2010, 15:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[9] Re: Circuito condizionamento PT100

Messaggioda Foto Utentemancio » 31 gen 2011, 21:27

Provalo con Multisim.
PT100x.GIF
PT100x.GIF (8.13 KiB) Osservato 5815 volte


(Nota: effettuata riduzione)
Avatar utente
Foto Utentemancio
-30 1 4
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 30 nov 2010, 18:07

0
voti

[10] Re: Circuito condizionamento PT100

Messaggioda Foto UtenteCseven » 1 feb 2011, 20:17

Riprendo dove ero rimasto.

Con il circuito che DirtyDeeds mi ha consigliato ho provato cosi:

Con termoresistenza (R5) al valore di 120 ohm (50°C) la Vo in uscita sia di 10V con un'allimentazione Vcc=12 V

e devo dire che al valore di 120 ohm in uscita ho:

Immagine.png
Immagine.png (14.02 KiB) Osservato 5754 volte



e con la termoresistenza a 100ohm (0°C) la Vo ideale dovrebbe essere 0V ma ho un valore attorno ai mV (secondo il simulatore:

asd.png
asd.png (12.31 KiB) Osservato 5754 volte


Considerando i valori del simulatore e del fatto che i valori delle resistenze variabili si possono cambiare ogni 1% , forse in realtà il circuito "andrà" un po' meglio....

Non mi rimane che simulare anche l'ultimo postato da mancio.
Comunque vi ringrazio per la collaborazione data finora :-)


P.S se provo a ridurre le immagini con paint mi rendono l'immagine impossibili da capire...che metodo usate voi?
Avatar utente
Foto UtenteCseven
25 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 25 apr 2009, 17:27
Località: Tv

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 25 ospiti