Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

VERIFICA DI TERRA SU CABINA MT

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] VERIFICA DI TERRA SU CABINA MT

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 28 giu 2011, 11:44

Salve, volevo sapere per la verifica dell'impianto di terra di una ditta con propria cabina mt/bt oltre al metodo voltamperometrico dove c'è il problema di andare a 5d di distanza con le sonde, esiste qualche altro sistema meno "impegnativo"? In effetti il problema nasce quando l'impianto di terra gira attorno allo stabilimento in quanto si rischia di dovere andare a centinaia di metri per rispettare i 5d e la cosa non è sempre fattibile.
Mi sapete consigliare qualche lettura dove si spiega i vari modi per fare tale verifica?
Grazie
saluti
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
245 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1229
Iscritto il: 2 ott 2009, 10:55

0
voti

[2] Re: VERIFICA DI TERRA SU CABINA MT

Messaggioda Foto UtenteMike » 28 giu 2011, 13:03

Nel portale sicuramente c'è qualche pubblicazione in merito, ricordo che le modalità della misura della resistenza di terra è riportato nella CEI 11-1 e nella guida CEI 64-14. Con il sistema volt-amperometrico nel caso non si possa disporre della possibilità di posare le sonde per 5 volte il diametro del dispersore, si adotta il sistema di fare più misure spostando il picchetto di corrente ricostruendo una curva e trovando il punto di flesso o comunque valori stabili e non influenzabili da disturbi.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
47,0k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13477
Iscritto il: 1 ott 2004, 17:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[3] Re: VERIFICA DI TERRA SU CABINA MT

Messaggioda Foto UtenteGCV » 28 giu 2011, 13:53

Esiste la possibilità di chiedere al gestore della rete una linea elettrica a terra presso la sua cabina da usare come dispersore.
In tal modo riesci a rispettare i 5d. Nella pratica si usa poco perché dovresti programmare e pagare un fuori servizio al gestore. Certo poi la misurazione risulterà molto più agevole.
Avatar utente
Foto UtenteGCV
15 4 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 318
Iscritto il: 10 feb 2011, 8:50

0
voti

[4] Re: VERIFICA DI TERRA SU CABINA MT

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 28 giu 2011, 14:51

Certo che mi sembra impossibile che nel 2011 non abbiano ancora inventato uno strumento che ti permetta di fare la verifica senza impazzire, perché anche con il metodo di spostare i picchetti e trovare il punto di flesso non è proprio semplice.............
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
245 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1229
Iscritto il: 2 ott 2009, 10:55


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti