Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

i7 2600k

Linguaggi e sistemi

Moderatore: Foto UtentePaolino

0
voti

[1] i7 2600k

Messaggioda Foto UtenteTONYSTARK » 4 lug 2011, 11:35

E' arrivata l'astate ed è arrivata l'ora di farsi il nuoco computer;

Quando dico farsi non intendo entrare in un negozio e dire quello perché c'ha le lucine, ma smanettare su internet, trovare i prezzi migliori (visto il budget ovviamente) e assemblare il pupo a casa.

Quest'anno l'estate oltre ad un caldo torrido ci ha anche portato una novità, voglio fare un raid con il maggior numero di hard disk che la scheda madre potrà consentirmi.

Pensavo di prendere un processore Intel i7 di ultima generazione con scheda grafica integrata, in modo da poter comperare le schede video in un secondo momento, spalmando nel tempo i costi :D

Ora ad occhio e croce viste le specifiche direi che il migliore è l'i7 2600k; ma non avendo trovato moltissime recensioni non so se magari un altro i7, magari di prima generazione può andare meglio in proporzione costi prestazioni.

Spero qualcuno possa consigliarmi grazie
C. America: Sei grosso con l'armatura; senza quella cosa sei?
Tony Stark: Un genio, miliardario playboy filantropo

Sfodera un autocompiacimento da manuale... Concordo

Se i miei calcoli non sono errati, e non lo sono mai, 3 Giga Joule al secondo
Avatar utente
Foto UtenteTONYSTARK
3.725 5 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: 24 mag 2010, 20:00
Località: Roma

1
voti

[2] Re: i7 2600k

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 4 lug 2011, 11:57

Mi sono preso recentemente due portatili con I7 sandybridge, che mi sembra che vadano bene. A ottobre probabilmente cambiero` anche il fisso a casa, ma in questo caso credo prendero` un processore AMD multicore.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
96,4k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 17498
Iscritto il: 16 ott 2009, 23:00

1
voti

[3] Re: i7 2600k

Messaggioda Foto Utenteangus » 4 lug 2011, 12:00

TONYSTARK ha scritto:voglio fare un raid con il maggior numero di hard disk che la scheda madre potrà consentirmi.

che tipo di RAID? Che uso ne devi fare?
Tra l'altro i controller integrati nella scheda madre non sono quasi mai un granché...
in /dev/null no one can hear you scream
Avatar utente
Foto Utenteangus
7.621 4 6 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3556
Iscritto il: 20 giu 2008, 16:25

0
voti

[4] Re: i7 2600k

Messaggioda Foto UtenteTONYSTARK » 4 lug 2011, 12:29

a già che mi avete chiesto...

Ho trovato un centro di smaltimento PC che vende Hardware al kg!!!!! uno spettacolo, la mia idea era di andare li e trovare un bel po' di hard disc tutti uguali, magari di uno stock di PC da ufficio o simili. ovviamente i più veloci che trovo. Utilizzarli per fare un raid 1 sul quale mettere tutti i programmi e i dati più importanti, quelli da non perdere assolutamente. e poi utilizzare un bel hard disc da 1 Tb lento quanto la morte per metterci tutti i dati pesanti tipo foto video ecc...

IsidoroKZ;
che genere di AMD? a occhio e croce per ora la intel a rapporto prezzo prestazione è avanti, è prevista qualche nuova uscita?
io questo PC lo faccio più per sperimentare per cui aspettare qualche mese che esce una nuova tecnologia non mi pesa troppo
C. America: Sei grosso con l'armatura; senza quella cosa sei?
Tony Stark: Un genio, miliardario playboy filantropo

Sfodera un autocompiacimento da manuale... Concordo

Se i miei calcoli non sono errati, e non lo sono mai, 3 Giga Joule al secondo
Avatar utente
Foto UtenteTONYSTARK
3.725 5 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: 24 mag 2010, 20:00
Località: Roma

2
voti

[5] Re: i7 2600k

Messaggioda Foto Utenteangus » 4 lug 2011, 13:42

Se lo vuoi fare per provare/sperimentare/smanettare ok, (quasi) tutto è concesso, ma se lo fai per costruirti una macchina che userai seriamente non mi trovi d'accordo.
Prima di tutto non ha molto senso un RAID1 "casalingo" e tanto meno per tenerci "i dati importanti"; il RAID1 NON è una forma di backup. I dati importanti li devi avere da qualche altra parte... e foto e video (se ci devi lavorare e non solo archiviare) hanno senso su un supporto veloce!
In secondo luogo, prendi un i7 di ultima generazione e lo accompagni con degli HD comprati a kg? :shock:
Assemblati una macchina "moderna" e proporzionata, senza RAID (o con al più un controller serio e magari in RAID10), con dischi SATA3 o SSD e associa un bel NAS capiente, coi dischi in RAID, collegato via LAN a 1GHz o e-SATA o alla peggio USB3.
Valuta anche prestazioni/prezzo delle ultimissime CPU... spesso non conviene prendere l'ultima uscita.

Poi se vuoi fare gli esperimenti con hardware di recupero puoi sbizzarrirti e assemblare qualche Frankenstein ;-)
in /dev/null no one can hear you scream
Avatar utente
Foto Utenteangus
7.621 4 6 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3556
Iscritto il: 20 giu 2008, 16:25

1
voti

[6] Re: i7 2600k

Messaggioda Foto Utentelucbie » 4 lug 2011, 14:02

Sono 95W di processore!
http://www.notebookcheck.net/Mobile-Pro ... 436.0.html

Di là ti preoccupi di avere le lampade a ricarica solare e qui vuoi assemblare un PC che consuma uno sproposito. :roll:

Che poi mi piacerebbe sapere cosa devi fare con un forno di prestazioni del genere... simulazioni circuitali?

Scusa il sarcasmo... ;-)
Avatar utente
Foto Utentelucbie
80 1 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 671
Iscritto il: 9 dic 2009, 20:18
Località: Brianza

0
voti

[7] Re: i7 2600k

Messaggioda Foto UtenteTONYSTARK » 4 lug 2011, 22:08

tranquillo il sarcasmo è ben accetto; comunque consuma ben più di 95W; considerando 12-16 hard disc sarà più simile ad una lavatrice. :D

Comunque si è per smanettare, il raid è solamente un discorso "scolastico". comunque no non lavoro con foto e e video per cui il mio bel Tb esterno con USB2.0 va più che bene.

Per quello che riguarda il raid 1 verrà fatto comunque con buoni hard disc in quanto allo sfascio, non c'è di sicuro l'ultimissima generazione ma credo che qualcosa di decente si trova. visto che loro vendono tutto a peso si tratta solo di passare un giorno a scavare nelle pile di PC.

Anche io ero indeciso sul processore, c'erto l'i7 non è che mi faccia schifo :D ma se potete consiliarmi su qualcosa di simili prestazioni e prezzi più contenuti sono tutto orecchie.

e comunque si, ci devo fare simulazione; mangio pane e Autocad in 3D; il prossimo anno devo imparare ad usare inventor, Maxwell, solidedge, ecc... in più sumulazioni di campi magnetici... in somma serve grafica e potenza di calcolo a go go...

PS Speravo che mettendo in raid 1 potessi avere maggiore velocità di lettura per quando uso i suddetti programmoni ecc..
C. America: Sei grosso con l'armatura; senza quella cosa sei?
Tony Stark: Un genio, miliardario playboy filantropo

Sfodera un autocompiacimento da manuale... Concordo

Se i miei calcoli non sono errati, e non lo sono mai, 3 Giga Joule al secondo
Avatar utente
Foto UtenteTONYSTARK
3.725 5 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: 24 mag 2010, 20:00
Località: Roma

1
voti

[8] Re: i7 2600k

Messaggioda Foto Utentelucbie » 5 lug 2011, 8:07

Il RAID 1 (mirroring) non ti fa guadagnare velocità; semplicemente garantisce che non perdi dati se uno dei dischi muore.

Maggiori dettagli, come al solito, qui:
http://it.wikipedia.org/wiki/RAID

Valuta un po' il RAID che si adatta meglio alle tue esigenze.

Se devi fare simulazioni e lavorare con la grafica, allora concordo che un processore molto potente sia utile.
A volte mi fa un po' sorridere vedere persone che comprano PC super-evoluti e poi li usano solo per navigare in internet, ascoltare musica e scrivere.
Avatar utente
Foto Utentelucbie
80 1 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 671
Iscritto il: 9 dic 2009, 20:18
Località: Brianza

0
voti

[9] Re: i7 2600k

Messaggioda Foto UtenteTONYSTARK » 5 lug 2011, 8:48

Concordo pienamente, quando mi capita un amico che vuole che gli faccia un PC e mi chiede il mondo; vedo spesso le sue esigenze e tento di convincerlo che basta molto meno.
Purtroppo mi trovo "costretto" a cambiare PC proprio perché col fatto che la scuola mi fa e farà usare sempre più programmi di simulazione, il mio caro vecchio intel core 2 non ce la fa più come una volta... :cry:

Per quello che riguarda il raid, avevo lecco che il mirroring garantiva una velocità di lettura proporzionale al numero di dischi, e d'altro canto una lentezza in scrittura pazzesca. Wiki dice velocità di lettura pari al più veloce; ma le testine non dovrebbero leggere un pezzettino da un disco, il successivo da un altro e così via rendendo la baracca più veloce?
C. America: Sei grosso con l'armatura; senza quella cosa sei?
Tony Stark: Un genio, miliardario playboy filantropo

Sfodera un autocompiacimento da manuale... Concordo

Se i miei calcoli non sono errati, e non lo sono mai, 3 Giga Joule al secondo
Avatar utente
Foto UtenteTONYSTARK
3.725 5 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: 24 mag 2010, 20:00
Località: Roma


Torna a PC e informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti