Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

allarme armoniche su rifasatore

Fonti energetiche e produzione e fornitura dell'energia elettrica.

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[21] Re: allarme armoniche su rifasatore

Messaggioda Foto Utentetermografika » 31 ago 2011, 17:27

secondo me invece le armoniche esistono eccome. potrebbe pero' essere che il rifasamento le amplifichi o che peggio vada in risonanza. Mi è capitato la scorsa settimana durante una campagna di misura che armoniche in corrente che quotassero attorno al 40% e accendendo il rifasamento andassero al 1000%. Quelle in tensione addirittura passavano dal 3% al 200% (sotto forma di disturbo). Poi mettendo fuori servizio il rifasamento ritornavano al valore detto prima :oops:
Avatar utente
Foto Utentetermografika
0 1
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 31 ago 2011, 17:20

0
voti

[22] Re: allarme armoniche su rifasatore

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 31 ago 2011, 18:15

termografika,
probabilmente il tuo rifasatore e' di tipo economico, senza induttanze in serie ai condensatori, inadatto a funzionare in ambiente con presenza di armoniche. Il fatto che hai riportato e' noto ma ci cascano ormai in pochi a fare una installazione simile, dati i noti rischi di danneggiare altre apparecchiature elettriche ed elettroniche.
Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica
https://www.axu.it , inverter speciali, soluzioni originali
Richiesta sempre più urgente: http://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=21&t=45087
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
12,2k 3 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2987
Iscritto il: 21 dic 2006, 8:59
Località: Milano

0
voti

[23] Re: allarme armoniche su rifasatore

Messaggioda Foto Utentetermografika » 31 ago 2011, 22:03

No Mario,al contrario [-X .
Ti posso dire che è un rifasamento automatico a gradini con induttanze (installato in ambito industriale). Non è una marca famosissima ma è stato già sovradimensionato poiché aveva dato problemi in passato; erano bruciati alcuni teleruttori così li hanno sostituiti aumentandone la taglia, hanno aumentato la sezione dei conduttori e hanno abbassato la potenza rifasante per renderlo più sicuro. Però ora dalle verifiche emerge che qualsiasi gradino si accenda si ha un abnorme amplificazione delle armoniche in tensione ed in corrente, con veri e propri picchi verticali che arrivano anche al 1000% di Thd (% totale di distorsione armonica). Col rifasamento inserito ho anche scatti intempestivi sui differenziali di linea (serie AC) quindi non il massimo. Ora il problema è se filtrare direttamente il rifasamento (sono quasi tutte armoniche di ordine 5 e 7) oppure inserire un filtro automatico che si accordi e compensi le armoniche in rete...
Avatar utente
Foto Utentetermografika
0 1
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 31 ago 2011, 17:20

0
voti

[24] Re: allarme armoniche su rifasatore

Messaggioda Foto Utentepasso88 » 1 set 2011, 12:27

il mio elettricista ha detto che ci sono dei filtri però si deve informare meglio....per fortuna che ho reinserito l'allarme con autodisinserimento dei condensatori....pensate che il mio elettricista mi aveva detto di disinserirlo!!

comunque è qualche giorno che non ho allarmi....
Avatar utente
Foto Utentepasso88
13 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 3 ago 2011, 22:48

2
voti

[25] Re: allarme armoniche su rifasatore

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 1 set 2011, 18:11

termografika,
hai fatto delle termografie al rifasamento? E qualche ripresa per individuare i carichi distorcenti? E qualche scatto per evidenziare i cavi surriscaldati o i contatti dei contattori prima che facciano una brutta fine? Con la termografia si vedono le armoniche meglio che con certi strumenti di misura elettrici economici, che a volte indicano un 1000 quando invece e' solo un 100 (e non scherzo).
Ad un'azienda, le armoniche di corrente attiva persistenti costano molto piu' di una campagna termografica ripetuta in diverse condizioni operative.
Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica
https://www.axu.it , inverter speciali, soluzioni originali
Richiesta sempre più urgente: http://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=21&t=45087
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
12,2k 3 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2987
Iscritto il: 21 dic 2006, 8:59
Località: Milano

0
voti

[26] Re: allarme armoniche su rifasatore

Messaggioda Foto Utentetermografika » 1 set 2011, 22:49

Salve Mario,
abbiamo proceduto a fare la termografia prima della campagna di misura e non ho riscontrato quasi niente sul rifasamento. Solo un paio di connessioni messe a posto la settimana successiva... Il quadro poi essendo sovradimensionato anche a livello di raffreddamento non scalda per niente. Solo i gioghi delle reattanze erano un po' caldo, ma quelli sono sempre caldi (di media lavorano anche a 80°-90°C). Saluti
Avatar utente
Foto Utentetermografika
0 1
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 31 ago 2011, 17:20

0
voti

[27] Re: allarme armoniche su rifasatore

Messaggioda Foto Utentetermografika » 1 set 2011, 22:54

Ah Mario,
dimenticavo non ho uno strumento economico, ho un buon strumento di misura,il top che c'è in giro penso, il Wally IP della Teamware essendo Tu di Milano dovresti conoscere tale società. E' uno strumento certificato Enel ed è interrogabile da remoto... Saluti Elio
Avatar utente
Foto Utentetermografika
0 1
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 31 ago 2011, 17:20

0
voti

[28] Re: allarme armoniche su rifasatore

Messaggioda Foto Utentepasso88 » 2 set 2011, 13:57

ragazzi avendo un consumo massimo di 20 kW che trasformatore amperometrico dovrei montare?
Avatar utente
Foto Utentepasso88
13 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 3 ago 2011, 22:48

0
voti

[29] Re: allarme armoniche su rifasatore

Messaggioda Foto Utentetermografika » 2 set 2011, 15:16

un 50/5A dovrebbe andar bene :ok:
Avatar utente
Foto Utentetermografika
0 1
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 31 ago 2011, 17:20

0
voti

[30] Re: allarme armoniche su rifasatore

Messaggioda Foto Utentepasso88 » 2 set 2011, 19:02

ok ora montato ho un 100/5A subito dopo l'interruttore generale mi consigli di cambiarlo? ne basta uno solo giusto per il rifasatore perché non riesco a capire, nelle istruzioni sembra quasi che c'è ne vogliano 2....
Avatar utente
Foto Utentepasso88
13 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 3 ago 2011, 22:48

PrecedenteProssimo

Torna a Energia e qualità dell'energia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti