Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

oscillatore fai da te

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[1] oscillatore fai da te

Messaggioda Foto Utentepasso88 » 9 ago 2011, 11:39

vi faccio una premessa non mi intendo molto di oscilloscopio e l'unica cosa a qui mi servirebbe è per controllare la corrente che utilizzo e quella in uscita dagli UPS per controllare se funzionano bene quindi li devo collegare alla 220 V con frequenza a 50 Hz, ho trovato vari progetti in rete e alcuni usati ma molti li utilizzano per segnali audio... cosa mi consigliate? posso arrivare anche a comprarne uno usato al max con 100€ visto il poco uso che ne farò
grazie in anticipo
Avatar utente
Foto Utentepasso88
13 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 3 ago 2011, 22:48

0
voti

[2] Re: oscillatore fai da te

Messaggioda Foto Utenteisd88 » 9 ago 2011, 11:47

forse intendevi oscilloscopio fai da te :D comunque anche a me serve un oscilloscopio per verificare il segnade di un inverter (anzi di piu inverter visto che ancora non mi sono deciso su quale adottare). Ustilizzare una scheda audio si può perche i 50 Hz dell inverter rientrano bene nel 44100 Hz di campionamento che le schede audio più inferiori riescono a fare. però il problema è che l'ingresso audio accetta segnali fino a 2 volt mi pare e noi stiamo sui 220 alternati che corrispondono ad un picco di oltre 300 volt. Come abbassarlo? sinceramente non lo so bene, attendo anche io risposte. mi è venuto in mente di usare un trasformatore ma l'onda quadra mi pare di aver capito che viene distorta .... una resistenza? forse ma come dimensionata? dovrei conoscere l'impedenza a tutte le frequenze dell'ingresso audio. Diciamo che ho posto piu interrogativi di quanti ne ho risolti attendo info con te!
Avatar utente
Foto Utenteisd88
918 1 6 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 27 feb 2007, 20:44

0
voti

[3] Re: oscilloscopio fai da te

Messaggioda Foto Utentepasso88 » 9 ago 2011, 13:09

ops hai ragione!!!!
comunque se col PC si può fare non basterebbe diminuire il tensione da 220 a 2 con un trasformatore classico che senza un raddrizzatore rimane alternata no???
Avatar utente
Foto Utentepasso88
13 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 3 ago 2011, 22:48

0
voti

[4] Re: oscillatore fai da te

Messaggioda Foto Utentedidimo » 9 ago 2011, 13:52

Avatar utente
Foto Utentedidimo
45 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 145
Iscritto il: 14 feb 2009, 23:43

0
voti

[5] Re: oscillatore fai da te

Messaggioda Foto Utentepasso88 » 9 ago 2011, 14:35

anhe in questi casi la tensione di ingresso deve essere basso...
Avatar utente
Foto Utentepasso88
13 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 3 ago 2011, 22:48

2
voti

[6] Re: oscillatore fai da te

Messaggioda Foto Utentegiorgio25760 » 10 ago 2011, 22:20

Se non vuoi rimanere folgorato lascia stare il fai da te ! [-X

Per la verifica degli inverter non pensare neanche lontanamente di collegare la 220 V prodotta sull'ingresso audio del PC.

Ci vorrebbe un trasformatore, ma in questo modo ti saluto sul rilevamento della forma d'onda.

L'unico strumento idoneo per una misura del genere è un oscilloscopio con ingressi isolati.
Io di solito uso uno Scopemeter Fluke 199, ma è uno strumento parecchio costoso...

Se vuoi spendere di meno su eBay puoi trovare dei multimetri che visualizzano la forma d'onda :
http://cgi.ebay.it/Handheld-10MHz-Oscil ... 3f0c915359

Ciao
Giorgio
Avatar utente
Foto Utentegiorgio25760
2.310 1 3 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1702
Iscritto il: 6 dic 2009, 16:02
Località: Brescia

0
voti

[7] Re: oscillatore fai da te

Messaggioda Foto Utentepasso88 » 11 ago 2011, 6:25

wao bello quello su e-bay e non costa moltissimo....ma scondo te rileva anche le distorsioni armoniche?
Avatar utente
Foto Utentepasso88
13 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 3 ago 2011, 22:48

0
voti

[8] Re: oscillatore fai da te

Messaggioda Foto Utentegiorgio25760 » 11 ago 2011, 7:42

passo88 ha scritto:ma scondo te rileva anche le distorsioni armoniche?


Tra le misure indicate, non vi è la distorsione.....

Mi sa che per quella misura ti è necessario qualcos' altro !
Puoi provare a chiedere al venditore se in dotazione vi è un software esterno e se quest'ultimo fa l'analisi delle armoniche.


Se invece hai ancora soldi da spendere puoi pensare a questo :
http://cgi.ebay.it/Hantek-DSO1060-60MHz ... 4156bf0077

Della stessa marca (naturalmente ad un costo più elevato) ce ne è anche uno con generatore di forme d'onda arbitrario interno (fino a circa 25 MHz)
Ciao
Giorgio
Avatar utente
Foto Utentegiorgio25760
2.310 1 3 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1702
Iscritto il: 6 dic 2009, 16:02
Località: Brescia

0
voti

[9] Re: oscillatore fai da te

Messaggioda Foto Utentepasso88 » 11 ago 2011, 8:10

Avatar utente
Foto Utentepasso88
13 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 3 ago 2011, 22:48

0
voti

[10] Re: oscillatore fai da te

Messaggioda Foto Utenteisd88 » 11 ago 2011, 8:25

quel coso USB oltre a costare uno spropositoper i due componenti che avra dentro (costa quasi quanto il modello portatile di prima) accetta segnali fino a 20 volt quindi spero vivamente che te a casa usi la 12 volt alternata :D

sto facendo due conti vediamo se ho avuto una buona idea
Avatar utente
Foto Utenteisd88
918 1 6 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 27 feb 2007, 20:44

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti