Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Tubazione metallica

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Tubazione metallica

Messaggioda Foto UtenteCorsari » 6 nov 2012, 18:13

In un Condominio il collegamento tra colonna montante e centralino di appartamento è esistente e realizzato mediante tubazione metallica incassata nel pavimento.
La colonna montante è protetta con un magnetotermico (QA) mentre il differenziale è installato nel quadro generale (QG).
Posso alimentare il QG dal QA con un cavo N07V-K?
Il mio dubbio è relativo al doppio isolamento che devo garantire per evitare di proteggere il montante con un differenziale.
Avatar utente
Foto UtenteCorsari
16 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 195
Iscritto il: 14 ott 2009, 23:06

0
voti

[2] Re: Tubazione metallica

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 6 nov 2012, 18:26

"Si definiscono masse tutte le parti conduttrici, facenti parte di componenti elettrici e che possono essere toccate, che non sono in tensione in condizioni di normale isolamento, ma possono andare in tensione in caso di guasto, con il cedimento dell' isolamento principale"
Quindi secondo il mio punto di vista se la tubazione metallica in tutto il suo percorso è incassata nel muro e quindi non può essere toccata la si può non considerare una massa, e quindi non proteggere la linea dai contatti indiretti, in quanto non possibili.
Ma come ripeto questo è solo il mio punto di vista, e forse errato.
Penso che Foto UtenteMike sia molto più competente di me sull' argomento, e quindi saprà rispondere correttamente al problema.
Saluti, Andrea.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
1.863 1 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 977
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

1
voti

[3] Re: Tubazione metallica

Messaggioda Foto UtenteCGIUSEPPE61 » 6 nov 2012, 18:53

Corsari ha scritto:In un Condominio il collegamento tra colonna montante e centralino di appartamento è esistente e realizzato mediante tubazione metallica incassata nel pavimento.
La colonna montante è protetta con un magnetotermico (QA) mentre il differenziale è installato nel quadro generale (QG).
Posso alimentare il QG dal QA con un cavo N07V-K?
Il mio dubbio è relativo al doppio isolamento che devo garantire per evitare di proteggere il montante con un differenziale.


Posso alimentare il QG dal QA con un cavo N07V-K?
Sì, ma a condizione di installare un Magnetotermico Differenziale ( magari di tipo S mantenendo l'istantaneo all'interno del QG garantendo selettività verticale ) al QA e collegando a terra la tubazione in metallo .

Sarebbe cosa molto più corretta posare un cavo FROR o FG7OR , se la sezione del tubo lo permette .

Saluti
Avatar utente
Foto UtenteCGIUSEPPE61
482 1 3 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 578
Iscritto il: 2 feb 2009, 18:05

5
voti

[4] Re: Tubazione metallica

Messaggioda Foto UtenteMike » 6 nov 2012, 19:06

Corsari ha scritto:Posso alimentare il QG dal QA con un cavo N07V-K?


Puoi, ma devi collegare a terra il tubo metallico (e garantirne la continuità) perché diventa una massa e proteggerla a monte con interruttore differenziale. Se utilizzi un FROR 450/750 realizzi una conduttura a doppio isolamento e eviti il collegamento a terra del tubo e il differenziale a monte.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
49,7k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14060
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Google Adsense [Bot] e 37 ospiti