Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Pdc, ai fini del calcolo Icc, dove si trova?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[11] Re: Pdc, ai fini del calcolo Icc, dove si trova?

Messaggioda Foto UtenteEmanuele78 » 29 mag 2015, 8:34

Mike ha scritto:No per nulla, l'aggravio di costi è relativo, anzi, secondo me non c'è proprio. Di sicuro c'è l'incertezza futura, perché nel tempo non è detto che quel valore rimana costante, l'enete distributore può modificare i propri impianti senza comunicartelo.


Secondo me relativo mica tanto, ho circa 300m tra la cabina enel e il mio vano contatori.. moltiplicato per numerose utenze di vario tipo ecc..
L'ente distributore può modificare i propri impianti ma di sicuro non potrà costruire una cabina più vicina di così essendo sul confine, non credi?
Avatar utente
Foto UtenteEmanuele78
132 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 471
Iscritto il: 15 mar 2010, 16:53

0
voti

[12] Re: Pdc, ai fini del calcolo Icc, dove si trova?

Messaggioda Foto UtenteNSE » 29 mag 2015, 9:15

non potrà costruire una cabina più vicina di così essendo sul confine, non credi?
.

Insisto, è uno standard!
Le due parti si accordano sullo standard e tutti vissero felici e contenti.
MAgari un domani potrebbero uscire trasformatori con superconduttori e/o chissà cos'altro e/o raffreddati a azoto liquido, che magari hanno Vcc% dello 0,5%. . e ti sballano tutti i calcoli.

Magari un domani un condomino decide di mettere una fonderia per uranio e il distributore triplica la sezione dei cavi (con conseguente aumento dell'ICC) e ti risballano tutti i calcoli.
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.441 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 357
Iscritto il: 30 nov 2014, 17:25

0
voti

[13] Re: Pdc, ai fini del calcolo Icc, dove si trova?

Messaggioda Foto UtenteMike » 29 mag 2015, 13:47

Emanuele78 ha scritto:Secondo me relativo mica tanto, ho circa 300m tra la cabina enel e il mio vano contatori.. moltiplicato per numerose utenze di vario tipo ecc..
L'ente distributore può modificare i propri impianti ma di sicuro non potrà costruire una cabina più vicina di così essendo sul confine, non credi?


Allora, di certo l'ENEL non costruisce un'altra cabina ma possono cambiare trasformatore. Ti potrei dire di non seguire la norma perché non obbligatoria, ma la CEI 0-21 come la CEI 0-16 sono norme citate in provvedimento legislativo e quindi obbligatorie.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
47,0k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13464
Iscritto il: 1 ott 2004, 17:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[14] Re: Pdc, ai fini del calcolo Icc, dove si trova?

Messaggioda Foto UtenteEmanuele78 » 16 giu 2015, 17:56

Leggendo la norma CEI 64-8/4 art.434.2 si riporta che "Le correnti di cortocircuito presunte devono essere determinate con riferimento ad ogni punto significativo dell'impianto. Questa determinazione può essere effettuata sia da calcoli sia con misure"

Questo "sia con misure" mi lascia un po' spiazzato, che ne pensate? sembrerebbe far passare l'idea che misurando in sito, poi posso decidere quale potere di interruzione dare ai magnetotermici nei vari punti dell'impianto. (Ad eccezione dei pdc, vista la norma CEI 0-21).
Avatar utente
Foto UtenteEmanuele78
132 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 471
Iscritto il: 15 mar 2010, 16:53

0
voti

[15] Re: Pdc, ai fini del calcolo Icc, dove si trova?

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 16 giu 2015, 18:46

Emanuele78 ha scritto: Questo "sia con misure" mi lascia un po' spiazzato, che ne pensate? sembrerebbe far passare l'idea che misurando in sito, poi posso decidere quale potere di interruzione dare ai magnetotermici nei vari punti dell'impianto. (Ad eccezione dei pdc, vista la norma CEI 0-21).


Qual è il problema?
Calcoli o misuri a seconda di quel che puoi fare.
Se sei in TT e devi misurare, perché non conosci bene la linea, misuri l'impedenza della linea e ricavi Icc partendo dal dato iniziale della CEI 0-16.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
4.362 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1421
Iscritto il: 10 dic 2014, 19:16

0
voti

[16] Re: Pdc, ai fini del calcolo Icc, dove si trova?

Messaggioda Foto UtenteEmanuele78 » 17 giu 2015, 8:02

Goofy ha scritto:Qual è il problema?
Calcoli o misuri a seconda di quel che puoi fare.
Se sei in TT e devi misurare, perché non conosci bene la linea, misuri l'impedenza della linea e ricavi Icc partendo dal dato iniziale della CEI 0-16.


Nessun problema, solo nella mia enorme ignoranza ho sempre fatto tutti i calcoli partendo dalla corrente di cortocircuito massima nel pdc (indicata dalla cei 0-21).
Invece ora scopro che non è l'unico metodo e si possono fare le misure:
questo mi permette notevoli risparmi nel caso indicato in questo post e contraddice in parte quanto era stato detto da altri utenti.. O_/
Avatar utente
Foto UtenteEmanuele78
132 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 471
Iscritto il: 15 mar 2010, 16:53

1
voti

[17] Re: Pdc, ai fini del calcolo Icc, dove si trova?

Messaggioda Foto UtenteNSE » 17 giu 2015, 8:11

Emanuele78 Non capisco.
A me sembra abbastanza palese.
Puoi fare i calcoli quando puoi controllare tutti i parametri (es. cabina di trasformazione di tua proprietà, ma anceh li ci sarebbe da discutere sulla Icc a monte).
Mi sembra ovvio che quando non controlli tutti i parametri (es. consegna in Bt) ti devi affidare al dato CONTRATTUALE e NORMATO.
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.441 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 357
Iscritto il: 30 nov 2014, 17:25

0
voti

[18] Re: Pdc, ai fini del calcolo Icc, dove si trova?

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 17 giu 2015, 12:47

Emanuele78 ha scritto: questo mi permette notevoli risparmi nel caso indicato in questo post e contraddice in parte quanto era stato detto da altri utenti.. O_/


Non contraddice un bel nulla (immagino ti rifesrisca all'intervento di Foto UtenteMike). Sei tu che non hai capito cosa ti è stato detto.

Che poi... Due pagine di 3d per discutare di un interruttode da 6 kA al posto di uno da 4,5?? #-o
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.438 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 21 dic 2010, 0:10
Località: Mantova

0
voti

[19] Re: Pdc, ai fini del calcolo Icc, dove si trova?

Messaggioda Foto UtenteEmanuele78 » 17 giu 2015, 13:30

Giovepluvio ha scritto:Che poi... Due pagine di 3d per discutere di un interruttore da 6 kA al posto di uno da 4,5?? #-o


Nel mio caso si tratta di almeno un centinaio, quindi fai tu....
Avatar utente
Foto UtenteEmanuele78
132 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 471
Iscritto il: 15 mar 2010, 16:53

0
voti

[20] Re: Pdc, ai fini del calcolo Icc, dove si trova?

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 17 giu 2015, 13:33

Fossero anche mille non cambia nulla. Quello che vorresti fare NON si può fare.
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.438 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 21 dic 2010, 0:10
Località: Mantova

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 14 ospiti