Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Come proteggo un serbatoio in pressione?

Caldaie, climatizzatori, isolamento termico, impianti di illuminazione e di insonorizzazione

Moderatori: Foto UtenteGuerra, Foto Utentepaolo a m, Foto UtenteDarioDT, Foto UtenteMassimoB

0
voti

[1] Come proteggo un serbatoio in pressione?

Messaggioda Foto UtenteEmanuele78 » 19 nov 2015, 14:58

Ciao a tutti, il mio caso specifico è il seguente:

- il serbatoio ha una pressione massima di 3 bar;
- il serbatoio ha un troppo pieno di diametro 1" DN25;
- il serbatoio viene alimentato da acqua industriale a 5 bar;
- il serbatoio è dotato di una valvola di max a 2,5 bar.

Quesito:
qualora ci si dimenticasse l'acqua di alimentazione aperta, l'acqua inizierebbe a defluire dal troppo pieno e, nel caso la pressione superasse i 2,5 bar, si aprirebbe anche la valvola di massima, mandando altra acqua allo scarico.
In quest'ultimo caso, come posso essere sicuro che la pressione nel serbatoio non sorpassi i 3 bar?
Se la portata in ingresso è maggiore della portata in uscita (troppo pieno e valvola di max), il serbatoio andrà in pressione..è corretto? Voi come vi comportereste?

Grazie a chiunque vorrà dare il suo contributo!
Avatar utente
Foto UtenteEmanuele78
132 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 459
Iscritto il: 15 mar 2010, 16:53

0
voti

[2] Re: Come proteggo un serbatoio in pressione?

Messaggioda Foto UtenteGuerra » 19 nov 2015, 15:18

Il serbatoio fa parte di un insieme che deve essere certificato PED?
"Le domande non sono mai indiscrete. Le risposte lo sono a volte"
Per qualche dollaro in più
Avatar utente
Foto UtenteGuerra
33,2k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4710
Iscritto il: 14 apr 2010, 15:38

0
voti

[3] Re: Come proteggo un serbatoio in pressione?

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 19 nov 2015, 15:27

Se la portata scarico troppo pieno + valvola di massima
è inferiore alla portata d'ingresso la pressione de serbatoio
raggiungerà i 5 bar.
Occorre quindi controllare che le portate potenziali di deflusso
siano superiori a quella entrante.
Se non è così, occorre un sensore di pressione che comandi
la chiusura della valvola d'ingresso.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
50,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15632
Iscritto il: 25 ott 2005, 8:58
Località: MILANO

0
voti

[4] Re: Come proteggo un serbatoio in pressione?

Messaggioda Foto UtenteGuerra » 19 nov 2015, 15:33

g.schgor ha scritto:Se non è così, occorre un sensore di pressione che comandi la chiusura della valvola d'ingresso.

Potrebbe essere necessario un accessorio di sicurezza e non un semplice sensore.
Deve essere fatta una valutazione, non limitata al serbatoio.
"Le domande non sono mai indiscrete. Le risposte lo sono a volte"
Per qualche dollaro in più
Avatar utente
Foto UtenteGuerra
33,2k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4710
Iscritto il: 14 apr 2010, 15:38

0
voti

[5] Re: Come proteggo un serbatoio in pressione?

Messaggioda Foto UtenteEmanuele78 » 19 nov 2015, 18:16

Guerra ha scritto:Il serbatoio fa parte di un insieme che deve essere certificato PED?


Non mi sembra, il serbatoio è dotato di certificato ISPESL di una ventina di anni fa (antecedente la PED).
qual è il fine della domanda?
Avatar utente
Foto UtenteEmanuele78
132 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 459
Iscritto il: 15 mar 2010, 16:53

0
voti

[6] Re: Come proteggo un serbatoio in pressione?

Messaggioda Foto UtenteEmanuele78 » 19 nov 2015, 18:19

g.schgor ha scritto:Se la portata scarico troppo pieno + valvola di massima
è inferiore alla portata d'ingresso la pressione de serbatoio
raggiungerà i 5 bar.
Occorre quindi controllare che le portate potenziali di deflusso
siano superiori a quella entrante.
Se non è così, occorre un sensore di pressione che comandi
la chiusura della valvola d'ingresso.


Grazie per la conferma, era il mio timore.
La cosa più difficile temo sia verificare che le portate potenziali di deflusso siano superiori alle entrate, temo non sia un calcolo così semplice.. tanto più che la mia alimentazione è data dalla pompa sommersa in un pozzo di acqua industriale..
Come imposteresti il calcolo?
Avatar utente
Foto UtenteEmanuele78
132 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 459
Iscritto il: 15 mar 2010, 16:53

0
voti

[7] Re: Come proteggo un serbatoio in pressione?

Messaggioda Foto UtenteEmanuele78 » 19 nov 2015, 18:23

g.schgor ha scritto:Se non è così, occorre un sensore di pressione che comandi
la chiusura della valvola d'ingresso.


Esistono in commercio qs tipo di valvole?
Oppure intendi una valvola motorizzata, comandata da un sensore di pressione tramite ad esempio un plc (o un regolatore, sempre se si trova in commercio)?

Grazie mille
Avatar utente
Foto UtenteEmanuele78
132 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 459
Iscritto il: 15 mar 2010, 16:53

1
voti

[8] Re: Come proteggo un serbatoio in pressione?

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 19 nov 2015, 19:03

Emanuele78 ha scritto:Esistono in commercio qs tipo di valvole?

Non sono un esperto di idraulica, ma credo di si.
Si tratterebbe di una valvola On-Off comandata da un pressostato.
Consiglierei di porre il problema ad un fornitore di questi apparati
(vedi es.)
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
50,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15632
Iscritto il: 25 ott 2005, 8:58
Località: MILANO

0
voti

[9] Re: Come proteggo un serbatoio in pressione?

Messaggioda Foto UtenteGuerra » 20 nov 2015, 8:08

Emanuele78 ha scritto:Non mi sembra

Non è una gran risposta.

Emanuele78 ha scritto:qual è il fine della domanda?

Ci sono delle indicazioni da seguire anche sul corretto dimensionamento della eventuale valvola di sicurezza.
"Le domande non sono mai indiscrete. Le risposte lo sono a volte"
Per qualche dollaro in più
Avatar utente
Foto UtenteGuerra
33,2k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4710
Iscritto il: 14 apr 2010, 15:38

0
voti

[10] Re: Come proteggo un serbatoio in pressione?

Messaggioda Foto Utentepaolo a m » 20 nov 2015, 9:09

Emanuele78 ha scritto:tanto più che la mia alimentazione è data dalla pompa sommersa in un pozzo di acqua industriale..

se queste sono le condizioni credo che la soluzione più logica sia togliere alimentazione alla pompa al superamento della pressione, o se consentito dalla pompa, una sua riduzione di portata. Non credo sia consigliabile una soluzione con una valvola di intercettazione che chiuda la mandata mantenendo in funzione la pompa.
Tutto ciò al netto delle giuste considerazioni in termini di sicurezza suggerite da Foto UtenteGuerra.
Avatar utente
Foto Utentepaolo a m
3.747 1 2 4
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1326
Iscritto il: 23 apr 2008, 7:55

Prossimo

Torna a Termotecnica, illuminotecnica, acustica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti