Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

perché Trump?

Forum su argomenti vari, cazzabubbole comprese
1
voti

[401] Re: perché Trump?

Messaggioda Foto Utenteadmin » 4 set 2017, 0:47

DeltaElectronics ha scritto:Questo non autorizzava nessuno a darmelo....

Probabilmente non era chiaro e forse avresti dovuto precisare la tua esigenza

DeltaElectronics ha scritto:comunque non posso fare a mendo di non notare l'imparzialità di certi amministratori.

Sei liberissimo di non notare quello che ritieni di dover non notare, ma, visto che ci sei, per essere preciso ed evitare fraintendimenti, dato che degli amministratori puoi avere l'elenco, invece di essere generico potresti essere più preciso indicando il nickname degli amministratori cui ti riferisci.
Avatar utente
Foto Utenteadmin
159,9k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 10351
Iscritto il: 6 ago 2004, 12:14

0
voti

[402] Re: perché Trump?

Messaggioda Foto UtenteDeltaElectronics » 4 set 2017, 0:58

Per me questa polemica è chiusa e non ho nessuna intenzione di riaprirla.
Ultima modifica di Foto Utenteadmin il 4 set 2017, 1:14, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: eliminata citazione inutile integrale del messaggio che precede. C'è per tali risposte il tasto rispondi
Avatar utente
Foto UtenteDeltaElectronics
114 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 27 set 2015, 13:01

0
voti

[403] Re: perché Trump?

Messaggioda Foto Utenteadmin » 4 set 2017, 1:05

Le polemiche sono due.
La seconda, come amministratore, non la considero chiusa. Completa la tua critica in modo chiaro se desideri continuare a partecipare.
Avatar utente
Foto Utenteadmin
159,9k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 10351
Iscritto il: 6 ago 2004, 12:14

1
voti

[404] Re: perché Trump?

Messaggioda Foto UtenteSven » 4 set 2017, 7:34

Riguardo di nuovo brevemente al socialismo, ripeto che non mi sono mai - dico mai - riferito al cosiddetto "socialismo reale" sovietico: che poi, partendo magari inzialmente da basi in parte buone, alla fine però di socialista non aveva più nulla, essendosi ridotto a un sistema di potere oppressivo autoreferenziale burocratico-militarista.

Quello era, appunto, socialismo autoritario, se lo si vuole ancora chiamare socialismo: sarebbe forse più corretto, invece, chiamarlo "capitalismo di stato".

Lo stesso si potrebbe dire anche del capitalismo occidentale, che si è corrotto anch'esso e non è certamente più solo libertà di impresa (ecc. ecc.), se mai lo è stato.

Fine dell'OT... :idea: :arrow:
Avatar utente
Foto UtenteSven
408 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 250
Iscritto il: 6 mag 2016, 10:05

1
voti

[405] Re: perché Trump?

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 6 set 2017, 12:52

Trump ci riprova, dopo l'Obama Care tenta di smantellare il piano "dreamers", la conseguenza sarebbe mandar via ben 800000 immigrati "regolarizzati", che in molti casi non saprebbero neanche dove andare visto che il paese di origine non lo vedono da anni
http://www.huffingtonpost.it/2017/09/05 ... _23197516/

Forse ignora che gli USA e il "sogno americano" sono iniziati proprio con l'arrivo degli "emigranti" dal Vecchio Mondo?
https://it.wikipedia.org/wiki/Sogno_americano

Vedremo se questa volta la spunta, i "poteri forti" sono contro di lui :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
13,7k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4107
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

3
voti

[406] Re: perché Trump?

Messaggioda Foto UtenteMike » 6 set 2017, 17:48

Sven ha scritto:che poi, partendo magari inzialmente da basi in parte buone

Ecco, vedi, questo è il problema di fondo dei socialisti/comunisti: pensare che il socialismo sia un bene, ma applicato male.
Io quando penso ai socialisti/comunisti penso ad una mosca.. Avete presente le mosche quando non capiscono che c'è un vetro a separarle dalla luce esterna e continuano a sbattere contro la solida e silicea "realtá" della vetrata, credendo nell'illusione di uno spazio aperto e perfetto?
E sbattono...
E risbattono...
E sbattono ancora...
Ma riprovano, riprovano sempre... perché lo spazio DEVE essere aperto e la vetrata non puó esistere, la loro "ideologia" non la prevede.
Ecco io i comunisti li immagino così... Ancora scossi dall'ultima craniata, mentre si avviano intontiti e offesi a prendere l'ennesima rincorsa...
Tsipraaaaaaas!!!!
Bang!!!!
Tzzzz .... Tzzzz.. Tz..
Maaaaaaduuuurooooo!!!
BANG!!!!
Tzzz ... Tzzz.. Tz...
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
45,2k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12999
Iscritto il: 1 ott 2004, 17:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[407] Re: perché Trump?

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 6 set 2017, 18:23

qui Foto UtenteMike non sono d'accordo con te
io non sono comunista ma Trump non mi piace
penso però, forse l'ho già detto, che ciò che nel futuro lo terrà in piedi sarà proprio questa opposizione ignorante e becera

mi verrebbe da fare un paragone itagliano ...................................... mi astengo
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
20,6k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 9502
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

2
voti

[408] Re: perché Trump?

Messaggioda Foto UtenteDeltaElectronics » 11 set 2017, 12:27

Sven ha scritto:Riguardo di nuovo brevemente al socialismo, ripeto che non mi sono mai - dico mai - riferito al cosiddetto "socialismo reale" sovietico: che poi, partendo magari inzialmente da basi in parte buone, alla fine però di socialista non aveva più nulla, essendosi ridotto a un sistema di potere oppressivo autoreferenziale burocratico-militarista..

Fine dell'OT... :idea: :arrow:

E' il socialismo stesso ad essere un sistema di potere oppressivo ed autorefenziale; è questo che non avete l'onestà intellettuale di ammettere e invece vi nascondete la testa sotto la sabbia dicendo 'quello sovietico non era socialismo'.
Relativamente al cosiddetto fallimento capitalista.... chissà perché la Cina è diventata una potenza economica emergente dal momento in cui Deng Xiaoping ha smesso di inseguire la folle utopia comunista.
Relativamente alla corruzione; non le sfiora minimamente l'idea che per ridurla basterebbe che lo Stato rinunciasse ad intromettersi in settori che non gli competono per nulla (sanità, istruzione etc. etc.) e li lasciasse nuovamente in mano ai privati; aumentando da una parte la libertà di iniziativa economica dell'individuo e dall'altra riducendo notevolmente la quantità di soldi pubblici amministrati dai politici.
Insomma, per dirla alla F. Von Hayek:Se un socialista comprendesse l'economia, non sarebbe un socialista.
Avatar utente
Foto UtenteDeltaElectronics
114 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 27 set 2015, 13:01

1
voti

[409] Re: perché Trump?

Messaggioda Foto UtenteDeltaElectronics » 11 set 2017, 12:28

richiurci ha scritto:Trump ci riprova, dopo l'Obama Care tenta di smantellare il piano "dreamers", la conseguenza sarebbe mandar via ben 800000 immigrati "regolarizzati", che in molti casi non saprebbero neanche dove andare visto che il paese di origine non lo vedono da anni

Vedremo se questa volta la spunta, i "poteri forti" sono contro di lui :mrgreen:

Se ci riesce, poi dovremmo chiamarlo qui per cacciare tutti quelli arrivati negli ultimi 30 anni.....
:D
PS: il sogno americano è stato reso possibile dalla immigrazione europea; cioè da gente che arrivava negli USA per lavorare, non da parassiti di altri continenti venuti negli States solo ed unicamente per usufruire gratuitamente del Welfare statunitense a complete spese della middle class americana (vedi food stamps ed obamacare).
Avatar utente
Foto UtenteDeltaElectronics
114 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 260
Iscritto il: 27 set 2015, 13:01

2
voti

[410] Re: perché Trump?

Messaggioda Foto UtenteMike » 11 set 2017, 12:35

DeltaElectronics ha scritto:Insomma, per dirla alla F. Von Hayek:Se un socialista comprendesse l'economia, non sarebbe un socialista.

:ok:
Aggiungo:
"Non esiste una terza via tra economia di mercato e socialismo." L.v.Mises
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
45,2k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12999
Iscritto il: 1 ott 2004, 17:25
Località: Conegliano (TV)

PrecedenteProssimo

Torna a Fuori tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti