Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

l'Hydrogen Council: l'alleanza per l'auto a idrogeno

Tutti gli argomenti relativi ai veicoli elettrici

Moderatori: Foto Utentem_dalpra, Foto Utente6367

0
voti

[61] Re: l'Hydrogen Council: l'alleanza per l'auto a idrogeno

Messaggioda Foto Utente6367 » 5 set 2017, 20:01

richiurci ha scritto:giusto, il rifornimento rapido comunque sulle auto sarà sempre più disponibile.


Sì, però la ricarica di idrogeno è sempre molto rapida, quasi istantanea.

Quella elettrica non sarà mai altrettanto veloce, e le stazioni da 350 kW che più si avvicinano saranno una nicchia.
Molte auto comuni difficilmente caricheranno a più di 100 kW.
Avatar utente
Foto Utente6367
13,9k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5004
Iscritto il: 8 set 2005, 23:00

0
voti

[62] Re: l'Hydrogen Council: l'alleanza per l'auto a idrogeno

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 5 set 2017, 20:05

c'è un altro aspetto da rilevare per chi enfatizza la pericolosità

ai tempi del GPL il pericolo era davvero grande perché è un pesante per cui a fronte di una perdita rimane lì, si infiltra nelle grate e non te ne liberi più
l'idrogeno al contrario è un leggero, anzi leggerissimo, per cui se ne va con semplicità estrema

noi che abbiamo fatto le classificazioni delle aree Ex conosciamo bene la diversa pericolosità delle due tipologie
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
20,6k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 9504
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

0
voti

[63] Re: l'Hydrogen Council: l'alleanza per l'auto a idrogeno

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 5 set 2017, 20:23

l'autonomia è un fattore importante ma va vista con intelligenza
la mia auto (gasolio) ha un'autonomia di circa 550 km
ma tutto sommato se mi fermo dopo 280 km a rabboccare il serbatoio non è un danno ... poi probabilmente dopo 280 km mi devo anche svuotare io
ma quel rabbocco non è un problema
non solo, nella vita dell'auto i 550 km potranno diventare 540 ... 520, ma in quel target siamo

al contrario esaminiamo un'auto elettrica con un'autonomia nominale di 350 km [che da un certo punto di vista sono pure tanti], non la puoi stressare al limite il che vuol dire che dovrai ricaricare a 240 km, che sono proprio pochi se consideri pure il tempo di ricarica

sono stato per lavoro a Udine, 800 km in un giorno, mi spiegate ........ ?
come minimo mi dovevo fermare a dormire solo per accontentare la batteria
poi aggiungiamo che con il tempo il degrado non è certo al livello che prima ho ipotizzato

chiedo a Foto Utente6367 quale sia la curva di degrado in termini di autonomia kilomentrica / kilometri totali percorsi

se poi volete parlare di autonomia ASSOLUTA in maniera acritica vi pongo a paragone la Ford Nucleon con i suoi 8.000 km (o 8.000 miglia, non mi ricordo), peccato che rifare il pieno è un po' impegnativo
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
20,6k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 9504
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

0
voti

[64] Re: l'Hydrogen Council: l'alleanza per l'auto a idrogeno

Messaggioda Foto UtenteLucaCassioli » 11 set 2017, 20:53

6367 ha scritto:
LucaCassioli ha scritto:E' quello che già fanno le attuali auto a idrogeno!
Che uniscono il vantaggio delle auto a carburante liquido (ricarica immediata) a quello delle auto elettriche (inquinamento nullo).

A parte il fatto che non lo fanno perché non esiste una infrastruttura di rifornimento, ti perdi il vantaggio della ricarica distribuita, a casa, nei parcheggi, ecc economica e semplice senza dipendere dai grandi distributori di energia.

perché, le auto a idrogeno non possono ricaricarsi con la spina? Sono auto elettriche con un serbatoio, ma sempre elettriche sono.
Avatar utente
Foto UtenteLucaCassioli
245 3
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 26 apr 2016, 18:12

0
voti

[65] Re: l'Hydrogen Council: l'alleanza per l'auto a idrogeno

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 11 set 2017, 21:02

Luca ora addirittura immagini auto ibride a idrogeno... mi sa che sei troppo avanti :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
13,7k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4112
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

0
voti

[66] Re: l'Hydrogen Council: l'alleanza per l'auto a idrogeno

Messaggioda Foto Utente6367 » 11 set 2017, 21:24

Le auto ibride plug in ove la cella a idrogeno fa da rincalzo alla batteria al posto di un motore a combustibile, non sono una bufala e sono prese in considerazione.

Poi, se e quando saranno messe in commercio, è tutto da vedere.
Di certo non saranno così tutte le auto a idrogeno.
Avatar utente
Foto Utente6367
13,9k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5004
Iscritto il: 8 set 2005, 23:00

0
voti

[67] Re: l'Hydrogen Council: l'alleanza per l'auto a idrogeno

Messaggioda Foto UtenteLucaCassioli » 12 set 2017, 10:19

6367 ha scritto:Le auto ibride plug in ove la cella a idrogeno fa da rincalzo alla batteria al posto di un motore a combustibile, non sono una bufala e sono prese in considerazione.

Poi, se e quando saranno messe in commercio, è tutto da vedere.
Di certo non saranno così tutte le auto a idrogeno.

Non vedo perché no, è una faccenda di una banalità assurda: la tecnologia esiste già... si chiamano auto ibride plugin! Solo che, invece di un alternatore collegato a un motore a benzina, ci sarebbe una cella a combustibile!
Le auto a idogeno che sono appena state immesse sul mercato non sono già così ?!? :shock:

A proposito, è ora di aprire un thread apposito, come già abbiamo fatto per le auto elettriche da oltre 300 km.
Avatar utente
Foto UtenteLucaCassioli
245 3
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 26 apr 2016, 18:12

0
voti

[68] Re: l'Hydrogen Council: l'alleanza per l'auto a idrogeno

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 12 set 2017, 10:26

sicuramente l'auto a idrogeno, più precisamente a celle a combustibile, sarà ibrida plug-in per definizione.

Il mio scetticismo riguarda l'idrogeno e la sua futura distribuzione... le auto ibride plug-in servono a fare lunghi trasferimenti senza l'ansia da ricarica, ma i distributori di idrogeno dovranno essere diffusi capillarmente.

Faccio una citazione dai nomadi... ovviamente una mia opinione e riferita alla mia età e aspettativa di vita da patentato: "noi non ci saremo" :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
13,7k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4112
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

0
voti

[69] Re: l'Hydrogen Council: l'alleanza per l'auto a idrogeno

Messaggioda Foto Utente6367 » 12 set 2017, 14:29

LucaCassioli ha scritto:Non vedo perché no, è una faccenda di una banalità assurda


richiurci ha scritto:sicuramente l'auto a idrogeno, più precisamente a celle a combustibile, sarà ibrida plug-in per definizione.


Non banale e neanche ovvio.

Una buona auto plug in deve avere minimo 30 km di autonomia elettrica altrimenti neanche vale la pena prendere la briga di metterla in carica.
Preferibilmente più di 50 km. Se teniamo conto che il mercato delle auto a idrogeno sarà essenzialmente di veicoli destinati a una elevata percorrenza media e non ad auto cittadine, anche di più sarebbe meglio. Quindi bisogna mettere a bordo una batteria di capacità maggiore di quella che sarebbe sufficiente a un’auto a idrogeno non plug in (solo una manciata di chilometri di percorrenza). Quindi maggiore peso, volume e costo. Aggiungiamo il connettore con il suo sportello sulla carrozzeria, un sia pure piccolo caricabatteria con il relativo cablaggio. Vale la pena tutto ciò su un’auto come quella a celle che è già complessa per i tanti componenti a bordo?

Poi, come sempre, sarà il mercato a decidere.

Del resto, nel mondo delle ibride a combustibile, quelle plug in rappresentano solo una parte.
Le officine e i costruttori di kit destinati a trasformare in plug in una ibrida non plug in non mi sembra abbiano grande successo.
Avatar utente
Foto Utente6367
13,9k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5004
Iscritto il: 8 set 2005, 23:00

0
voti

[70] Re: l'Hydrogen Council: l'alleanza per l'auto a idrogeno

Messaggioda Foto Utente6367 » 12 set 2017, 15:19

LucaCassioli ha scritto:Le auto a idrogeno che sono appena state immesse sul mercato non sono già così ?!? :shock:


Non mi risulta.
La Toyota Mirai ha il connettore Chademo (chiuso nel bagagliaio) solo per prelevare energia dalla cella a combustibile (V2x) ma non per caricare la piccola batteria.
Avatar utente
Foto Utente6367
13,9k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5004
Iscritto il: 8 set 2005, 23:00

Precedente

Torna a Veicoli elettrici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti