Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Modulazione di frequenza

Analisi, geometria, algebra, topologia...

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtentePietroBaima, Foto UtenteIanero

0
voti

[11] Re: Modulazione di frequenza

Messaggioda Foto UtenteGabEasy » 10 mag 2017, 8:53

Foto UtenteEcoTan praticamente volevo sapere come scegliere la frequenza modulante per la modulazione in frequenza.
Avatar utente
Foto UtenteGabEasy
0 1
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 9 mag 2017, 9:35

0
voti

[12] Re: Modulazione di frequenza

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 10 mag 2017, 9:40

:-) Perdonate l'intromissione; Foto UtenteGabEasy, nonostante il tuo quesito riguardi ugualmente aspetti inerenti la modulazione di frequenza ti consiglio di aprire un thread apposito (intitolato p. es. "Come scelgo la frequenza modulante" o simili) altrimenti questo diviene un pastrocchio confusionario e poco comprensibile tra chi sviluppa il discorso dell'OP e chi discute del tuo. O_/

P.s. Anche perché, da perfetto ignorante, mi pare che a te serva generare delle frequenze e non modularle per ottenere le note... poi se serve aggiungere un effetto vibrato allora le note andranno modulate in frequenza e analogamente per aggiungere un effetto tremolo le note andranno modulate in ampiezza.
:roll:
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
11,5k 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 8228
Iscritto il: 18 gen 2012, 12:36

0
voti

[13] Re: Modulazione di frequenza

Messaggioda Foto UtenteIanero » 10 mag 2017, 19:00

DirtyDeeds ha scritto:Bene, adesso chiediti come potresti generare e demodulare (praticamente) il secondo segnale :mrgreen:



v\left( t \right)=\cos \left( \left( \omega _{0}+k_{f}m\left( t \right) \right)t \right)

è:

v(t)=\cos (\omega _0 t) \cos (k_f m(t) t) - \sin (\omega _0 t) \sin (k_f m(t) t)

quindi potrei arrivare a ottenere le singole componenti, ad esempio per la prima:

\cos (k_f m(t) t)

ma poi non saprei cacciare "elettronicamente" m(t).
Avatar utente
Foto UtenteIanero
5.405 5 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 2713
Iscritto il: 21 mar 2012, 14:47

2
voti

[14] Re: Modulazione di frequenza

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 10 mag 2017, 19:19

Eh, be', il punto è proprio quello: chiunque può inventarsi delle modulazioni fantasiose, ma poi devi anche fare un circuito che le implementi.

La modulazione di frequenza, la prima, quella giusta, è relativamente facile da fare (p.es. basta modulare la tensione di comando di un VCO chiuso nell'anello di un PLL), ma la seconda, no.

E poi, sei sicuro che la seconda abbia uno spettro adatto ad essere trasmesso? Hai provato a pensare come potrebbe essere lo spettro della seconda? Immagina di modulare con una modulante sinusoidale: ottieni un segnale modulato periodico?
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
54,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7006
Iscritto il: 13 apr 2010, 15:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[15] Re: Modulazione di frequenza

Messaggioda Foto UtenteIanero » 11 mag 2017, 8:36

No.

Untitled.png


perché avere un segnale modulato non periodico rappresenta un problema?
Avatar utente
Foto UtenteIanero
5.405 5 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 2713
Iscritto il: 21 mar 2012, 14:47

1
voti

[16] Re: Modulazione di frequenza

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 11 mag 2017, 12:21

Qual è lo scopo di una modulazione?
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
54,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7006
Iscritto il: 13 apr 2010, 15:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[17] Re: Modulazione di frequenza

Messaggioda Foto UtenteIanero » 11 mag 2017, 16:58

Centrare ad alta frequenza lo spettro di un segnale altrimenti centrato nell'origine, ovvero composto da frequenze magari poco adatte alla trasmissione nel mezzo scelto.
Avatar utente
Foto UtenteIanero
5.405 5 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 2713
Iscritto il: 21 mar 2012, 14:47

0
voti

[18] Re: Modulazione di frequenza

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 11 mag 2017, 20:08

E quindi sulla base dello scopo descritto, che tipo di spettro ti aspetteresti da un segnale modulato?
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
54,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7006
Iscritto il: 13 apr 2010, 15:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[19] Re: Modulazione di frequenza

Messaggioda Foto UtenteIanero » 11 mag 2017, 20:48

Lo stesso (o simile, nel caso FM) duplicato sia a destra che a sinistra dello zero.
Se uscisse fuori un segnale modulato periodico, lo spettro sarebbe un treno di Delta di Dirac, mica quando modulo devo vedere per forza questo?
Avatar utente
Foto UtenteIanero
5.405 5 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 2713
Iscritto il: 21 mar 2012, 14:47

Precedente

Torna a Matematica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti