Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Tabella correlazione cavi CPR

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[31] Re: Tabella correlazione cavi CPR

Messaggioda Foto UtenteGuerra » 7 giu 2017, 12:52

La definizione però è composta di due parti:
- prodotto incorporato
- in grado di influenzare le prestazioni della costruzione.

La seconda parte della definizione non è soddisfatta però.
Vorrebbe dire richiedere una dichiarazione di prestazione sulla macchina.
"Le domande non sono mai indiscrete. Le risposte lo sono a volte"
Per qualche dollaro in più
Avatar utente
Foto UtenteGuerra
33,0k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4699
Iscritto il: 14 apr 2010, 15:38

0
voti

[32] Re: Tabella correlazione cavi CPR

Messaggioda Foto UtenteGiuliano58 » 8 giu 2017, 10:41

Però, probabilmente ho capito poco
ma se devo usare cavo in ambienti ordinari, edifici civili per esempio.
Che cavo posso usare?
Avatar utente
Foto UtenteGiuliano58
349 1 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 491
Iscritto il: 14 ott 2009, 9:06

0
voti

[33] Re: Tabella correlazione cavi CPR

Messaggioda Foto Utentelillo » 8 giu 2017, 10:53

un cavo CPR.
e da quel che ho capito io, puoi usare un cavo non rispondente al regolamento CPR fino alla fine di quest'anno.
Avatar utente
Foto Utentelillo
14,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2571
Iscritto il: 25 nov 2010, 10:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[34] Re: Tabella correlazione cavi CPR

Messaggioda Foto UtenteMike » 8 giu 2017, 12:59

Giuliano58 ha scritto:Che cavo posso usare?


Solo cavi CPR, ovvero marcati CE. Per l'uso in attività a basso rischio, come il civile e in caso di condutture incassate, puoi usare l'H07V-K.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
44,9k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12949
Iscritto il: 1 ott 2004, 17:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[35] Re: Tabella correlazione cavi CPR

Messaggioda Foto UtenteJack82 » 13 giu 2017, 20:37

Posso aggiungere alcune domande (a chi a avuto modo di leggere la variante V4).

1) Ipotizziamo che abbia già iniziato un cantiere installando cavi FG7. Ad un certo punto, dopo il 1°luglio, finisco le mie scorte a magazzino e devo comprare un cavo CPR equivalente. E' possibile avere una installazione con cavi misti (CPR e non CPR)? Il mio grossista di riferimento ha affermato di no, ma mi sembra una cosa insensata. Cosa dice la normativa?

2) E' assodato che all'interno della macchina non si applica la CPR. Il cavo di alimentazione che esce da una macchina e che termina per esempio con una spina rientra o non rientra nella CPR? Se lo poso all'interno di tubazioni o passarelle rientra nella CPR mentre se non è fissato in alcun modo non rientra nella CPR?

3) Secondo la tabella comparativa proposta da General Cavi (ma credo proprio sia così per tutti) i cavi H07RN-F e H07V-K rispondenti alla CPR vengono indicati per sola posa singola. E' quindi automatico che per la posa in fascio (molto comune) debba per forza scegliere un cavo Cca - s3, d1, a3?

Grazie
Allegati
TABELLA_GENERAL_CAVI_CPR2.pdf
(246.88 KiB) Scaricato 80 volte
Avatar utente
Foto UtenteJack82
5 3
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 5 lug 2015, 16:28

0
voti

[36] Re: Tabella correlazione cavi CPR

Messaggioda Foto UtenteMike » 14 giu 2017, 9:17

1) La nota alla V4 è chiara, le norme si applicano in contemporanea fino al 31.12.2017. Il divieto di vendita riguarda solo il grossista, non c'è alcuna divieto di installazione.

2) Il CPRI riguarda i cavi installati in maniera PERMANENTE all'interno di un'opera ingegneristica, ovvero opere strutturali e architettoniche, per cui le macchine sono escluse.

3) Era così anche prima, solo che per la posa in fascio utilizzavi cavi non propaganti l'incendio (per es. N07V-K) al posto di cavi non propaganti la fiamma (H07V-K).
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
44,9k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12949
Iscritto il: 1 ott 2004, 17:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[37] Re: Tabella correlazione cavi CPR

Messaggioda Foto Utentemagoxax » 14 giu 2017, 10:04

Ho finito di parlare ora con un rappresentante, qundi riporto una "voce di corridoio".

Sembra che il cavo FROR continuerà ad essere prodotto tale e quale.
Non potrà più essere "installato in modo permanente negli edifici" ma potrà ancora essere utilizzato per prolunghe, bordomacchina ed impianti temporanei.
O_/
Avatar utente
Foto Utentemagoxax
2.322 1 3 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 998
Iscritto il: 18 mar 2009, 13:56

0
voti

[38] Re: Tabella correlazione cavi CPR

Messaggioda Foto UtenteGiovanni123 » 14 giu 2017, 13:02

Io, come altri, ho molti dubbi e domande riguardo al nuovo regolamento e al destino dei cavi prodotti fino ad oggi.
Chi costruisce una macchina completa di quadro elettrico a bordo, deve usare cavi rispondenti al CPR? :?
Se tutta la macchina è esclusa dal regolamento, si potranno continuare a usare i nostri amati cavi N07V-K e FG7(O)R? Oppure non si troveranno più in commercio e dobbiamo optare per le nuove sigle equivalenti?
Avatar utente
Foto UtenteGiovanni123
10 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 5 mag 2017, 8:05

2
voti

[39] Re: Tabella correlazione cavi CPR

Messaggioda Foto UtenteMike » 14 giu 2017, 13:07

Giovanni123 ha scritto:Chi costruisce una macchina completa di quadro elettrico a bordo, deve usare cavi rispondenti al CPR? :?


Non rientra nel campo di applicazione CPR.

Giovanni123 ha scritto:Se tutta la macchina è esclusa dal regolamento, si potranno continuare a usare i nostri amati cavi N07V-K e FG7(O)R? Oppure non si troveranno più in commercio e dobbiamo optare per le nuove sigle equivalenti?


Come è accaduto per altre tipologie di cavi, i cavi non CPR spariranno dal mercato perché non conviene più produrli, per cui, di riffa o di raffa si utilizzeranno cavi CPR dappertutto, non perché obbligatori, ma perché non ci sarà altro nel mercato.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
44,9k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12949
Iscritto il: 1 ott 2004, 17:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[40] Re: Tabella correlazione cavi CPR

Messaggioda Foto UtenteJack82 » 14 giu 2017, 18:26

Mike ha scritto:
2) Il CPRI riguarda i cavi installati in maniera PERMANENTE all'interno di un'opera ingegneristica, ovvero opere strutturali e architettoniche, per cui le macchine sono escluse.



Ok. però continua a sfuggirmi qualcosa. Esempio: in un impianto industriale ho un cavo che dal quadro di distribuzione generale alimenta una macchina elettrica. Questo cavo viene posato insieme ad altri cavi dell'impianto (magari qualche tratto in tubo a muro, qualche tratto in passerella, ecc)...quella si considera un'installazione permanente e quindi sottoposta a CPR?

Grazie
Avatar utente
Foto UtenteJack82
5 3
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 5 lug 2015, 16:28

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti