Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Cinghiali

Topic show: società, politica, economia, filosofia, arte, scienze ecc.

Moderatore: Foto Utenteadmin

0
voti

[61] Re: Cinghiali

Messaggioda Foto Utenteelettroigor » 13 set 2017, 17:23

Rimanendo in tema, ma una campagna di sterilizzazione? abbiamo tanti di quei forestali.. che dopo quest'anno sono più degli alberi..
Avatar utente
Foto Utenteelettroigor
2.030 4 12
Expert free
 
Messaggi: 762
Iscritto il: 21 gen 2011, 23:02

0
voti

[62] Re: Cinghiali

Messaggioda Foto Utentecicciob90 » 13 set 2017, 17:35

elettroigor ha scritto:Rimanendo in tema, ma una campagna di sterilizzazione? abbiamo tanti di quei forestali.. che dopo quest'anno sono più degli alberi..


Forse non hai ben chiaro la gravità del problema, nel mio paesino ci sono 3 squadre ed annualmente riescono ad uccidere circa 250 unità cadauna, e il problema sembra lontano dall'essere risolto, è proprio un'infestazione, se consideri che qui non c'erano mai stati cinghiali!

Riuscire a sterilizzarli tutti e contenerli comporterebbe un dispendio e economico enorme, considerando che ci vuole personale qualificato, che sia in grado sia a catturarli che a sterilizzarli. La via più semplice è l'apertura totale senza restrizioni alla loro caccia.
Avatar utente
Foto Utentecicciob90
435 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 10 gen 2015, 12:35

0
voti

[63] Re: Cinghiali

Messaggioda Foto Utenteelettroigor » 13 set 2017, 17:43

scusa Foto Utenteclaudiocedrone ci ho provato :mrgreen:
Siamo 7 miliardi e siamo ben più dannosi.... O_/
Avatar utente
Foto Utenteelettroigor
2.030 4 12
Expert free
 
Messaggi: 762
Iscritto il: 21 gen 2011, 23:02

0
voti

[64] Re: Cinghiali

Messaggioda Foto Utentecicciob90 » 13 set 2017, 17:52

guzz ha scritto:io sono contrario ai cacciatori, non per la caccia in se (che comunque ritengo in buona parte inutile), ma perché non capisco il motivo per il quale loro possano aggirarsi indisturbati per il mio terreno rubando funghi, castagne, uva, frutta, ecc ecc e se li becchi, ti trattano pure come se fossi tu quello in torto



Quelli non sono cacciatori, sono gentaglia, se non bracconieri. La caccia è severamente regolamentata: non si può sparare a qualsiasi cosa, devi tenere una certa distanza da abitazioni e strade, e devi essere civile.
Se una persona butta i bossoli vuoti, ruba frutta, verdura ecc... È incivile! Io da piccolo ci andavo spesso a caccia, una volta capitammo in una vigna, c'era lo Zibibbo che brillava come Venere al vespro, corsi a prenderlo come un pazzo, stavo morendo di fame, mi fecero un cazziatone che tuttora mi sento in colpa, ma non i proprietari, i cacciatori stessi. Questo per dirti che non bisogna generalizzare!
Quelli che tu definisci cacciatori, sono bracconieri, non cacciatori!

sono allo stesso tempo contrario agli allevamenti intensivi, tra l'altro producono carne/uova/latte di qualità molto inferiori a quelle ottenute da allevamenti più tradizionali

Condivido!

tornando in tema, bisogna stare molto attenti con la carne di cinghiale. so che dalle mie parti se ne uccidi uno devi poi farlo analizzare (mi pare che si debba consegnare all'ulss un pezzo di polmone) prima di consumarlo, per evitare il rischio di essere infettati.
sicuramente servirebbero serie campagne di abbattimento, poi un'uso per la carne lo si trova (per esempio si potrebbe usare per fare mangimi o scatolette per cani e gatti, mica gli serve mangiare sempre e solo manzo o pollo...)


Ottima idea, però non so se chi va a caccia può aprire un'economia dietro... Nel senso, se tu sei cacciatore, puoi vendere la cacciagione ad un macellaio? Non credo si possa fare...
Avatar utente
Foto Utentecicciob90
435 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 10 gen 2015, 12:35

1
voti

[65] Re: Cinghiali

Messaggioda Foto Utenteguzz » 13 set 2017, 18:53

fidati che non sono bracconieri ma cacciatori con tanto di permessi...

la carne cacciata non si può vendere, dato che la caccia non è attività commerciale ma è considerata un'attività sportiva (o qualcosa di simile). infatti dalle mie parti praticamente a tutte le sagre c'è carne di cinghiale, per provare a smaltirne almeno un po'
però, essendoci una situazione di emergenza, si possono sempre cambiare le cose...
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
2.955 2 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 1973
Iscritto il: 8 set 2011, 18:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[66] Re: Cinghiali

Messaggioda Foto Utentecicciob90 » 13 set 2017, 19:11

Come pensavo... Comunque il fatto che abbiano il permesso di caccia non vuol dire che non siano bracconieri, sono solo bracconieri che non sono stati ancora beccati! I cacciatori rispettano la legge!
Avatar utente
Foto Utentecicciob90
435 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 10 gen 2015, 12:35

2
voti

[67] Re: Cinghiali

Messaggioda Foto Utenteguzz » 13 set 2017, 19:48

finché la legge dirà che il proprietario di un fondo non può impedire ad un cacciatore di entrare nella sua terra, io sarò sempre e comunque contrario alla caccia come "sport".
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
2.955 2 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 1973
Iscritto il: 8 set 2011, 18:14
Località: Possagno (TV)

2
voti

[68] Re: Cinghiali

Messaggioda Foto Utentealdofad » 13 set 2017, 20:12

Credo che ogni carnivoro tra noi dovrebbe almeno una volta provare personalmente ad ammazzare, ripulire e cucinare la bestia che mangia. Mi domando quanti in vita loro hanno guardato negli occhi un maiale.
Avatar utente
Foto Utentealdofad
670 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 594
Iscritto il: 21 gen 2014, 0:07
Località: Treviso

1
voti

[69] Re: Cinghiali

Messaggioda Foto Utentevenexian » 13 set 2017, 21:59

cicciob90 ha scritto:Se una persona butta i bossoli vuoti... È incivile!

Se invece toglie la vita a un essere vivente, è una brava persona.
Una logica ineccepibile.
Avatar utente
Foto Utentevenexian
1.377 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 440
Iscritto il: 13 mag 2017, 9:07

2
voti

[70] Re: Cinghiali

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 13 set 2017, 23:42

:-) Sentite, io non sono vegetariano, tantomeno vegano (che è biologicamente contronatura... siamo onnivori, poi per carità, ognuno è libero di fare le proprie scelte "etiche" a patto che non venga a menarmela con le peggiori assurdità che sento purtroppo spesso in materia di biologia dai seguaci di tale setta) peraltro siamo organismi complessi pluricellulari, in soldoni anche in questo momento in cui sto scrivendo, dentro di me vi sono degli esserini spietati e senza scrupoli che non fanno altro che trucidare altri esserini viventi, batteri patogeni e virus, i quali altrimenti prolifererebbero finendo per fare la pelle a me !...
Ho pertanto la "sfortuna" che non mi piace il sapore praticamente di nessun tipo di selvaggina (e quando dico non mi piace intendo proprio non mi piace, non che non ne abbia negli anni assaggiata di tutti i tipi e in tutti i modi, specie cucinata da mio padre che fino a quando ce la faceva a cucinare è stato, pur senza titoli e per "diletto", uno chef eccezionale... senza le salsine prima citate :mrgreen: ); sono cresciuto in una famiglia di cacciatori, mio padre, i miei zii, i miei cugini, pareccchi amici e conoscenti lo sono e/o lo sono stati (mio padre mi ha portato diverse volte a caccia con lui quando ero piccolo ma la cosa non mi ha mai appassionato come pure la pesca), ho visto crescere e allevare amorosamente per poi ucciderli e cucinarli tanti animali domestici... centinaia di polli e galline e decine di maiali agnellini e capretti sono stati uccisi davanti ai miei occhi e qui, fino all'inizio almeno del nuovo millennio ciò avveniva col metodo tradizionale (dissanguamento lento, senza tramortimento... ) ma la cosa non mi ha mai dato problemi a gustarne poi le carni, personalmente una volta da ragazzetto ho ucciso un coniglio (tenuto per le orecchie e mazzata tra capo e collo) che poi cuinato alla cacciatora da un amico è divenuto un delizioso manicaretto che ancora mi sto leccando i baffi...
ora non ho idea di come funzioni in altre parti di Italia (noto degli "strani settarismi" in alcuni interventi... ) ma qui le medesime persone sono oltre che operai e impiegati, anche al contempo coltivatori, allevatori e cacciatori, e per la mia esperienza personale sono portato a ritenere che l'occasione, oltre a fare l'uomo ladro faccia anche il cacciatore bracconiere :mrgreen: per non parlare poi dei dispetti tra squadre e/o "assicurazioni" rivali (ricordo ai tempi enalcaccia e libera caccia), facezie del genere uccisione di cani, taglio di gomme etc. se non peggio... ... O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
11,8k 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 8383
Iscritto il: 18 gen 2012, 12:36

PrecedenteProssimo

Torna a Fuori tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti