Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Libri per diventare bravo con l'elettronica?

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[1] Libri per diventare bravo con l'elettronica?

Messaggioda Foto UtenteLuigi97 » 8 lug 2017, 16:44

Salve,
Non so se questo sia la categoria più adatta per aprire questo genere di discussione, se ho sbagliato categoria chiedo scusa in anticipo!

Comunque, sapreste consigliarmi dei libri inerenti all'elettronica? Mi piacerebbe leggere dei libri che mi facciano capire come funzionano i vari componenti che si utilizzano in elettronica (per esempio sapere cosa accade all'interno di un transistore e perché), in più che mi permettano anche di mettere in pratica ciò che imparo passo dopo passo e di fare anche degli esperimenti, di creare piccoli circuiti ecc. (per esempio lavorando con una bread-board). Mi piacerebbe anche un libro sull'elettromagnetismo, che mi spieghi lo spettro elettromagnetico, che mi spieghi l'interazione tra luce e materia...

La mia preparazione diciamo che sarebbe meglio se partissi dalle leggi di Ohm... quindi non so... forse dovrei iniziare con un libro di elettrotecnica di base, poi con dei libri di elettronica analogica e infine con altri libri di elettronica digitale? Mentre per capire come funzionano in tutti e per tutto i vari componenti tipo i transistori, ci sono dei libri a parte, oppure è compreso nei libri di elettronica analogica/digitale?

Ho dato un'occhiata alla biblioteca di ElectroYou e ho notato che molti dei libri consigliati sono in inglese... ecco, se di meglio c'è solo in inglese non fa niente (non che io capisca l'inglese senza sforzo e senza usufruire del traduttore online, però so che serve e inoltre lo sto studiando molto, quindi vanno bene lo stesso).

Consigli?
Avatar utente
Foto UtenteLuigi97
25 4
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 17 giu 2017, 15:35

0
voti

[2] Re: Libri per diventare bravo con l'elettronica?

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 8 lug 2017, 16:59

Hai provato a considerare un eventuale iscrizione ad una scuola serale?
Secondo me l'approccio diretto con i docenti sarebbe senz'altro meglio che studiare da autodidatta.
Non che i libri non servano,ma il più' delle volte ci vuole qualcuno che ce li sappia spiegare.
Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.

A.Einstein
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
11,5k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2231
Iscritto il: 14 lug 2012, 12:14
Località: Roma

0
voti

[3] Re: Libri per diventare bravo con l'elettronica?

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 8 lug 2017, 17:09

Ciao @Luigi97, purtroppo ho una brutta notizia: non si può diventare bravo con l'elettronica con i libri, infatti anche io ho dei libri di elettronica ...
Ti toccherà studiare, tanto tanto, però nel frattempo, se ti va, cerca un po' nel forum (utilizza magari la Ricerca avanzata) per scoprire che ci sono tante discussioni nel merito, anche per chi è proprio all'inizio.
Te ne segnalo solo un paio a titolo di esempio come questa e questa; comunque ne puoi trovare altre.

Saluti
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
17,9k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5452
Iscritto il: 17 lug 2010, 17:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[4] Re: Libri per diventare bravo con l'elettronica?

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 8 lug 2017, 17:24

Anche questo non e' male....ti spiego l'elettronica in..
Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.

A.Einstein
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
11,5k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2231
Iscritto il: 14 lug 2012, 12:14
Località: Roma

0
voti

[5] Re: Libri per diventare bravo con l'elettronica?

Messaggioda Foto UtenteLuigi97 » 8 lug 2017, 19:25

stefanob70 ha scritto:Hai provato a considerare un eventuale iscrizione ad una scuola serale?

Mi sono iscritto l'estate scorsa.

stefano70 ha scritto:Secondo me l'approccio diretto con i docenti sarebbe senz'altro meglio che studiare da autodidatta.
Non che i libri non servano,ma il più' delle volte ci vuole qualcuno che ce li sappia spiegare.

Vero, però per esempio questa estate, siccome la scuola è chiusa, anziché raccattare informazioni da internet avrei potuto studiare dai libri. E credo che avrei sicuramente imparato qualcosina in più, no?
Il fatto è anche che non voglio imparare solo ciò che è nel programma scolastico che sto seguendo, ma imparare di più... e per ottenere ciò non credo che i professori possano rendersi abbastanza disponibili.
Per quando mi diplomo mi piacerebbe avere una formazione universitaria.. (mi piacerebbe... già so che è abbastanza abbastanza improbabile). Tuttavia se studio giorno e sera come faccio adesso credo che sicuramente imparerò qualcosina in più di ciò che è nel semplice programma dell'ITIS delle superiori.
In internet si trovano tante informazioni e da esso ho imparato tante cose, ma adesso non va più bene... mi sono reso conto che mi serve un percorso graduale e completo. E credo che ciò, al momento, lo si possa trovare soltanto su dei libri seri. I libri saranno complessi, ma concentrandomi al meglio credo che molte cose le riesca a comprendere anche da autodidatta... poi se c'è davvero qualcosa che non riesco a capire, allora chiedo al professore se può spiegarmelo, se è disponibile.

Poi non so... fintanto che non incomincio con uno non lo posso sapere se fanno al mio caso oppure no. Credo che dipenda anche da persona a persona.
Avatar utente
Foto UtenteLuigi97
25 4
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 17 giu 2017, 15:35

0
voti

[6] Re: Libri per diventare bravo con l'elettronica?

Messaggioda Foto UtenteLuigi97 » 8 lug 2017, 19:27

stefanob70 ha scritto:Anche questo non e' male....ti spiego l'elettronica in..

Molto divertente :-)
Avatar utente
Foto UtenteLuigi97
25 4
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 17 giu 2017, 15:35

2
voti

[7] Re: Libri per diventare bravo con l'elettronica?

Messaggioda Foto Utentevenexian » 8 lug 2017, 22:05

Molto dipende da che preparazione hai di matematica e di fisica. L'elettronica è solo una parte della scienza di cui fa parte, la meccanica è un'altra, l'ottica un'altra ancora. Sono collegate insieme da molti oggetti che hanno un piede da una parte e uno dall'altra: i motori, i LED, solo per citare i due casi qui sopra. Pensare di imparare l'elettronica è un po' come voler imparare il servizio senza saper giocare a tennis. Non ha senso perché ci sono tante cose prima e tante dopo.
In tutti i campi si può imparare qualcosa isolatamente, in modo sterile: è difficile e da poca soddisfazione. Nel caso dell'elettronica, se impari prima la Fisica, ma impararla BENE, TANTA, per non dire tutta quella che non sconfina nella relatività, poi imparare l'elettronica è molto più semplice, ma lo sarà anche la meccanica, l'ottica, l'elettromagnetismo, ecc. E sarà anche molto più facile fare interagire questi mondi, che poi è il fine ultimo della scienza applicata.
Per imparare la fisica serve la matematica, quella vera, fatta di calcolo differenziale. Non è facile, ma neppure impossibile: bisogna applicarsi.
Il mio consiglio è allora quello di lasciar stare le breadboard (per il momento), prendersi uno dei tanti corsi universitari on-line di fisica (quelli del MIT sono fantastici) e di seguirli una due o anche tre volte, fino a quando si è sicuri di aver capito bene, ma proprio bene come stanno le cose in questo mondo. Se la matematica che serve crea problemi, si cerca il corso adatto e si riempie anche questa casella.
L'elettronica dopo questo sarà facile, e in pochi mesi ti ritroverai a parlarne con i guru senza nessuna sensazione di inadeguatezza. Io ho studiato elettronica da autodidatta, ma senza la fisica prima, sarebbe stato un muro invalicabile.
Ah, oppure ti compri un kit Arduino, una breadboard e te la cavi con molto meno.
Avatar utente
Foto Utentevenexian
1.377 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 440
Iscritto il: 13 mag 2017, 9:07

0
voti

[8] Re: Libri per diventare bravo con l'elettronica?

Messaggioda Foto UtenteLuigi97 » 9 lug 2017, 8:07

Forse hai ragione. Non sapevo che per capire l'elettronica servisse anche la fisica.
A questo punto studiare prima la fisica mi sembra una buona idea. Però anche qui non saprei da dove iniziare, e nemmeno dove finire. Qui ho trovato quello che sembra un corso di fisica (del MIT)... ho letto un po per i primi minuti e sembra iniziare proprio dalla fisica che si studia nei primi anni delle superiori, in totale sembra che siano 34 lezioni. Che ne dici? Per proseguire poi con l'elettronica (dopo che ho studiato l'elettrotecnica di base) va bene? Nel contempo proseguirò anche con lo studio della matematica... al momento sono arrivato alle disequazioni (ho già fatto i sistemi lineari), non conosco i calcoli differenziali (credo che la strada sia ancora molto lunga), però almeno ciò che so adesso di matematica lo conosco bene.
Ritornando ai corsi di fisica, se quello lì che ho postato non va bene, potresti indirizzarmi tu in qualche altro corso?
Avatar utente
Foto UtenteLuigi97
25 4
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 17 giu 2017, 15:35

0
voti

[9] Re: Libri per diventare bravo con l'elettronica?

Messaggioda Foto Utentevenexian » 9 lug 2017, 9:13

Ti rispondo solo che se segui tutte le lezioni di Lewin, e le capisci bene, ti cambierà la vita.
E' di sicuro la strada migliore verso qualsiasi scienza tu voglia studiare poi.
Per la matematica, puoi limitarti (per ora) a quella che ti serve per seguire quel corso. Poi ti servirà altro, ma hai tempo.
Avatar utente
Foto Utentevenexian
1.377 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 440
Iscritto il: 13 mag 2017, 9:07

0
voti

[10] Re: Libri per diventare bravo con l'elettronica?

Messaggioda Foto UtenteLuigi97 » 9 lug 2017, 9:55

Va bene, grazie a tutti!
Avatar utente
Foto UtenteLuigi97
25 4
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 17 giu 2017, 15:35

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti