Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Generatore a Precessione Giroscopica

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteIanero, Foto UtentePietroBaima

12
voti

[231] Re: Generatore a Precessione Giroscopica

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 3 set 2017, 12:55

Ragazzi ho preparato un video dove faccio vedere sperimentalmente che la coppia antagonista in certe condizioni non si manifesta.

Non sono bravo a fare video, comunque mi pare appaia in modo evidente che, se il volano non è libero di potersi orientare in direzione ortogonale a quella della coppia applicata dall'esterno, gli effetti giroscopici scompaiono e che di conseguenza per questa via non c'è alcuna possibilità di rubare energia al moto rotazionale terrestre, indipendentemente da come è concepito il marchingegno realizzato per farlo.

Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
25,6k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5109
Iscritto il: 8 mag 2007, 13:48

1
voti

[232] Re: Generatore a Precessione Giroscopica

Messaggioda Foto UtenteIanero » 3 set 2017, 13:06

Avatar utente
Foto UtenteIanero
5.505 5 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 2769
Iscritto il: 21 mar 2012, 14:47

0
voti

[233] Re: Generatore a Precessione Giroscopica

Messaggioda Foto Utenteadmin » 5 set 2017, 10:24

Interessante il finale: non mi aspettavo che la ruota si raddrizzasse!
Avatar utente
Foto Utenteadmin
165,8k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 10766
Iscritto il: 6 ago 2004, 12:14

0
voti

[234] Re: Generatore a Precessione Giroscopica

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 5 set 2017, 10:39

Sì, anche per me è stata una sorpresa.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
25,6k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5109
Iscritto il: 8 mag 2007, 13:48

0
voti

[235] Re: Generatore a Precessione Giroscopica

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 5 set 2017, 14:40

:-) E cercando invece di "agevolarne" la precessione (forzando la precessione invece di ostacolarla a ruota "dritta") che accade ? Potresti provare... O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
11,8k 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 8385
Iscritto il: 18 gen 2012, 12:36

1
voti

[236] Re: Generatore a Precessione Giroscopica

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 5 set 2017, 14:47

Pensaci, non è difficile. Se forzi una diminuzione della precessione la coppia contro gravità diminuisce e la ruota scende, se forzi un aumento? :D

Bruno potrebbe provare a forzare una precessione a ruota parallela al terreno ma ferma, non in rotazione. ;-)
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
67,2k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7808
Iscritto il: 12 ago 2012, 0:20
Località: Londra

0
voti

[237] Re: Generatore a Precessione Giroscopica

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 5 set 2017, 14:55

:-) La medesima cosa che accade quando è lui a ridare precessione alla ruota "orizzontale" , si alza... gli ho proposto la prova perché sono un po' stupito che lui non se lo aspettasse ;-) O_/
La seconda è altrettanto ovvia, diamine, sempre quelle quelle sono le "forze in gioco", la ruota inizia a ruotare etc.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
11,8k 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 8385
Iscritto il: 18 gen 2012, 12:36

6
voti

[238] Re: Generatore a Precessione Giroscopica

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 5 set 2017, 15:36

La cosa non è affatto stupida. Ti dice che le due coppie sono collegate.

Dal punto di vista teorico i moti di precessione e la coppia opponente alla coppia generata dalla gravità e dal vincolo della ruota sono correlati da una proporzionalità vettoriale. Se annulli uno annulli anche l'altro e Bruno ne ha dato prova evidente.

Le ragioni che mi hanno fatto pensare alla bufala, da subito, sono state che quei tizi cercano di estrarre energia dall'interno di un campo.
Questo non è chiaramente possibile senza aver dato energia al campo prima.

Forse prendendo non il campo gravitazionale, ma il campo magnetico è più chiaro: se vuoi puoi estrarre energia dal campo magnetico generato da un induttore, ma devi prima avergliene data caricando l'induttore.
Questo se operi dall'interno del campo, cioè con un induttore solo.
Se operi dall'esterno puoi estrarre energia senza avergliene data: è l'esempio di due induttori accoppiati. Posso estrarre energia da un induttore avendo dato energia al campo con l'altro. Per esempio il fly-back funziona così.

E' quello che capita con il campo gravitazionale (diciamo che anche lui è un campo, come il campo magnetico). Se cerco di estrarre energia dal campo e sono al suo interno devo avergliene data prima (devo caricare i pesi della pendola per vederla funzionare, poi questi danno energia alla pendola, quando scendono).
Se considero le maree e sono sulla terra posso invece estrarne energia, data dalla luna che è esterna al campo (gravitazionale) terrestre.

La terra e luna sono un fly-back :mrgreen:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
67,2k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7808
Iscritto il: 12 ago 2012, 0:20
Località: Londra

1
voti

[239] Re: Generatore a Precessione Giroscopica

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 5 set 2017, 15:41

Ho già smontato tutto ma se serve lo rimonto.. è che con il trabiccolo montato devo togliere la 500 dal garage.

Comunque a ruota ferma non ho provato ma immagino sia in ballo solo la forza centrifuga.

Quindi con tutto fermo la ruota è sicuramente appesa con l'asse di rotazione orientato verticalmente, invece con il solo braccio in rotazione (precessione) e con la ruota ferma, immagino che la forza centrifuga faccia deviare l'asse della ruota verso l'esterno facendogli assumere una posizione obliqua ma mai orizzontale.

Affinché l'orientamento dell'asse della ruota (ferma) arrivi ad essere orizzontale, immagino occorra che la velocità di rotazione del braccio (precessione) arrivi ad essere infinita... quindi direi che a ruota ferma le cose dovrebbero andare diversamente rispetto alle prove fatte.

Con la ruota in rotazione invece, se si imprime al braccio la giusta velocità di precessione, l'asse della ruota raggiunge un orientamento orizzontale e se si esagera e si imprime al braccio una velocità di precessione superiore allora l'asse (si vede anche nel filmato) supera l'orientamento orizzontale.

Immagino che, aumentando ancora la velocità di precessione, l'orientamento dell'asse della ruota continui ad inclinarsi e che tenda a raggiungere la verticale a 180° rispetto alla condizione di tutto a riposo.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
25,6k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5109
Iscritto il: 8 mag 2007, 13:48

0
voti

[240] Re: Generatore a Precessione Giroscopica

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 5 set 2017, 15:49

Foto UtentePietroBaima ha scritto:Le ragioni che mi hanno fatto pensare alla bufala, da subito, sono state che quei tizi cercano di estrarre energia dall'interno di un campo.
Questo non è chiaramente possibile senza aver dato energia al campo prima
tanto ovvio dopo che l'hai detto quanto può sfuggire a chi è meno abituato a questi ragionamenti
è proprio per questa ragione che dopo una montagna di interventi dove c'era chi semplicemente si stracciava le vesti gridando alla bufala senza di contro contribuire minimamente alla conclusione del dibattito
e ad altri "gli toccava" tenere vivo il dibattito a costo di passare per creduloni
con questa semplice considerazione hai chiuso positivamente ogni analisi

ora a parte intuizioni e convinzioni più o meno sensate sono (mi piacerebbe dire siamo) convinti che quel "generatore" possa davvero fornire i 300 kW
è sufficiente che tu li fornisci a lui, con la ovvia aggiunta di tutte le perdite di sistema
diremo
se ottemperiamo alla condizione di fornire a quel generatore [per esempio] 360 kW verificheremo che è vero che ne produce 300 !!! :ok:
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
21,4k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 9922
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

PrecedenteProssimo

Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti