Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Ponte H per motore DC 24V-20A

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[21] Re: Ponte H per motore DC 24V-20A

Messaggioda Foto Utentemarcosystem » 26 ago 2017, 9:32

Qualche idea sulla protezione dai ritorni di corrente?..... :cry:
Avatar utente
Foto Utentemarcosystem
48 3
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 15 ago 2017, 13:16

0
voti

[22] Re: Ponte H per motore DC 24V-20A

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 26 ago 2017, 10:11

Ho detto qualcosa nel thread
viewtopic.php?t=70470
qui però la situazione è ingarbugliata dal fatto che abbiamo uno sketch di Arduino, che fa uso delle sue funzioni, poi un PIC e poi un ponte che di suo ha delle protezioni (vedi datasheet dei semiponti)
Pertanto mi atterrei a quanto suggerito nel post [12], che in pratica consentirebbe di aggirare empiricamente il problema.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
4.154 4 9 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2180
Iscritto il: 29 gen 2014, 7:54

0
voti

[23] Re: Ponte H per motore DC 24V-20A

Messaggioda Foto Utentemarcosystem » 26 ago 2017, 11:56

Purtroppo essendo un ponte H che deve far ruotare un motore in maniera veloce nei cambi di direzione per simulare meglio i movimenti.. se faccio come suggerito al post [12]...il motore si muoverevve in maniera lenta non dando piu le reali sensazioni di movimento.

Ho letto da qualche parte che esistono semplici circuiti di protezione sulle sovratensioni e ritorni di corrente... ma sinceramente non ho trovato qualcosa che si avvicini al mio utilizzo (arduino + ponte h)
Avatar utente
Foto Utentemarcosystem
48 3
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 15 ago 2017, 13:16

0
voti

[24] Re: Ponte H per motore DC 24V-20A

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 26 ago 2017, 12:11

D'altra parte anche un circuito di protezione pone un limite alla rapidità dei cambi di direzione. Se hai la possibilità di realizzare una induttanza adeguata a quella corrente, puoi provare a metterla in serie al motore se la situazione migliora (o peggiora). So quanto è frustrante quando gli esperimenti prendono lo china dei guasti.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
4.154 4 9 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2180
Iscritto il: 29 gen 2014, 7:54

0
voti

[25] Re: Ponte H per motore DC 24V-20A

Messaggioda Foto Utentemarcosystem » 26 ago 2017, 13:16

Avevo pensato anche io ad una induttanza... ma non saprei come calcolarla (sezione conduttore, n° di spire, diametro interno)...
Se qualcuno potesse speiagrmi come faccio a calcolarla.. gliene sarei grato :D
Avatar utente
Foto Utentemarcosystem
48 3
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 15 ago 2017, 13:16

1
voti

[26] Re: Ponte H per motore DC 24V-20A

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 26 ago 2017, 15:39

:-) "Puoi provare... puoi provare... potresti provare... avresti potuto provare... questo e/o questo altro... "
scusate se sono rompi ( :mrgreen: ) ma a mio parere non è questo il modo di comprendere i problemi e conseguentemente risolverli, è una questione meramente metodologica; a te forse pare di cambiare di poco la situazione in un modo o in un altro ma a me invece pare che le prove eseguite producano una variazione "simultanea" di troppi parametri contemporaneamente per potercisi raccapezzare, mentre il metodo corretto è quello di variare un solo ed unico parametro per volta lasciando invariato tutto il resto; tu sospetti che la causa della morte improvvisa degli integrati siano dei fantomatici ritorni di corrente (magari hai ragione, ma... ) ma dove sono e come sono fatti ? Non hai prodotto alcun risultato di alcuna misura in proposito (oscillogrammi etc. etc.), non si ha idea di quali siano le tue (reali o presunte) competenze ed esperienze in materia, non sappiamo come sia eseguito il montaggio del circuito (magari qualche foto... ), i link inseriti rimandano solo ad una applicazione "pratica" discussa sul forum di Arduino, gli schemi sono (tranne qualche tentativo) sempre e solo "variazioni sul tema" della medesima AN del datasheet dell'integrato (nella quale è peraltro specificato trattarsi di uno schema di massima il cui funzionamento è da verificare poi "sul campo") ma usi un micro diverso, i cui collegamenti sono diversi, del motore non sappiamo praticamente nulla, men che meno riguardo i transil che hai messo per ricircolo, l'alimentatore ? Boh... idem; certo poi per carità, alcune mie domande sono dovute alla mia assoluta ignoranza di come funzionino microcontrollori e ponti H, però...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
11,8k 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 8383
Iscritto il: 18 gen 2012, 12:36

0
voti

[27] Re: Ponte H per motore DC 24V-20A

Messaggioda Foto Utentemarcosystem » 26 ago 2017, 21:33

Sono un appassionato di elettronica e perito elettrotecnico.
Pur essendo un perito...sappiamo benissimo che realizzare un ponte H richiede particolari conoscenze, soprattutto perche si tratta di un circuito di potenza.
Per cio che ho studiato...posso esser certo che un motore che ruota (soprattutto a 3000 giri/m) producono correnti e tensioni...un po come fanno le dinamo delle biciclette...
In questo specifico caso...quando il motore passa dalla massima velocità.. ad arrestarsi QUASI immediatamente...al suo interno si sviluppano delle correnti che circolano sul ponte H.
Sono prorio quelle correnti a danneggiare i BTN.
Ne sono sicuro perche ho misurato (durante l'arresto del motore) con un amperometro la corrente sui morsetti di alimentazione del ponte H...e ho misurato extratensioni di 40V e correnti di circa 50A.
Per quando concerne lo schema del ponte...i componenti essenziali che ho usato per la parte POTENZA..sono quelli che vi ho allegato. Il resto dei conponenti lavorano sulla logica, quindi nulla a che fare con il circuito di potenza.

Credo che per il problema delle correnti di ritorno serva un circuiti che "ASSORBA" le extracorrenti.
Forse attraverso un circuito con induttanza...
Forse attraverso un circuito RC...

Non saprei...
Se l'avessi saputo...non avrei ovviamente chiesto aiuto.
Ma esistendo questo fantastico forum con persone molto preparate...sto provando a risolvere il problema :D
Avatar utente
Foto Utentemarcosystem
48 3
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 15 ago 2017, 13:16

0
voti

[28] Re: Ponte H per motore DC 24V-20A

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 27 ago 2017, 7:25

claudiocedrone ha scritto: non è questo il modo di comprendere i problemi e conseguentemente risolverli

Va bene, il mio pensiero l'avevo già espresso nel post [22]. L'aggiunta dell'induttanza poi è stata un semplice suggerimento per una possibile prova, in effetti alcuni costruttori di motori a corrente continua suggeriscono di metterla e rende la corrente più uniforme con picchi alla frequenza del PWM più contenuti.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
4.154 4 9 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2180
Iscritto il: 29 gen 2014, 7:54

0
voti

[29] Re: Ponte H per motore DC 24V-20A

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 27 ago 2017, 11:02

:-) No no, scusami Foto UtenteEcoTan, non mi riferivo a te ma all'OP che avrebbe, a mio parere, dovuto essere maggiormente esaustivo e circostanziato nella esposizione mentre, sicuramente in buona fede e sempre a mio parere, ha sino ad ora agito come se qui ci fosse gente con capacità divinatorie :mrgreen: ...
nel frattempo ho notato che ti sei attivato per risolvergli il problema della attivazione del controllo della protezione da sovracorrente integrata negli half-bridge driver (ovvero il "quarto conduttore" presente nella AN e che lui invece non ha usato... ). O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
11,8k 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 8383
Iscritto il: 18 gen 2012, 12:36

1
voti

[30] Re: Ponte H per motore DC 24V-20A

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 27 ago 2017, 11:12

Sì, l'ho pensato che tu ti riferissi all'OP ma in tutti i casi io avevo fatto una ipotesi al buio quindi ho preferito ricapitolare un po'.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
4.154 4 9 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2180
Iscritto il: 29 gen 2014, 7:54

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 32 ospiti