Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Sostituire batterie con alimentatore

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[11] Re: Sostituire batterie con alimentatore

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 5 set 2017, 15:42

Se ci ragioni nessun pericolo, se l'alimentatore non va oltre i 5 V, perché sarebbe in "carica tampone". E comunque le stilo reggono cariche abbastanza rapide. Scaldano solo a fine carica.

Scusate ma... la soluzione alimentatore + batterie + diodi mi sembra complicata e poco sensata, visto che neanche tiene cariche le batterie!

In pratica per essere sicuro che il gatto non muoia di fame dovrebbe testare o cambiare le batterie prima di ogni assenza, perché con quel sistema se scariche non se ne accorgerebbe.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
13,6k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4084
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

0
voti

[12] Re: Sostituire batterie con alimentatore

Messaggioda Foto Utenteboiler » 5 set 2017, 15:59

Mmmhhh... Ho pensato che dovesse solo tenere l'ora fino al ritorno della corrente, però se effettivamente scatta il differenziale e non è a riarmo automatico, il problema sussiste.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
11,0k 3 6 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1821
Iscritto il: 9 nov 2011, 11:27

0
voti

[13] Re: Sostituire batterie con alimentatore

Messaggioda Foto Utentemax1971 » 5 set 2017, 16:35

Prima di tutto ho postato la foto del gatto. E per quanto riguarda la domanda sugli SMD diciamo che me la cavo benissimo!
La soluzione dei diodi è una buona idea ma non va bene quella delle batterie in quanto si possono scaricare e spesso si deve verificare se vanno sostituite, è un po' complesso le batterie cambiarle spesso è una spesa! Pensavo di utilizzare la batteria da 4,7v di un vecchio cellulare lasciandolo sempre sotto carica, è fattibile?
Allegati
20170905_145501-600x800.jpg
Avatar utente
Foto Utentemax1971
32 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 221
Iscritto il: 26 mar 2007, 9:08

0
voti

[14] Re: Sostituire batterie con alimentatore

Messaggioda Foto Utentemax1971 » 5 set 2017, 16:58

Per Foto Utenterichiurci l'alimentatore ho usato quello da 5 V, ho limitato la tensione con un diodo 1N4007 per stare sul sicuro di non bruciare l'elettronica dato che le 3 delle batterie portano tensione sui 4,5 V
Avatar utente
Foto Utentemax1971
32 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 221
Iscritto il: 26 mar 2007, 9:08

0
voti

[15] Re: Sostituire batterie con alimentatore

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 5 set 2017, 17:17

metti foto di alimentatore e meccanismo (targhette zoomate) e vedi se ci stanno 4 stilo... otresti anche metterle in un apposito porta-stilo ...

Non userei batterei da cellulare, difficile collegarle in modo affidabile e vanno caricate NEL cellulare, dove c'è la elettronica di controllo.

Altrimenti quelle si che vanno a fuoco!
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
13,6k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4084
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

1
voti

[16] Re: Sostituire batterie con alimentatore

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 5 set 2017, 18:21

Una volta tanto sono d'accordo con Foto Utenterichiurci (altrimenti non gli approvavo il post :mrgreen: ) e ritengo quel tipo di soluzione non ottimale ma funzionante per il caso; occorre ora cercare batterie adatte.
No assolutamente alla lito da cellulare
O_/

P.S. Complimenti per il gatto Max :ok:
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16311
Iscritto il: 24 mar 2010, 14:09
Località: Versilia

0
voti

[17] Re: Sostituire batterie con alimentatore

Messaggioda Foto Utentemax1971 » 5 set 2017, 20:14

L'alimentatore ho usato un normalissimo switching 5 V da 1A... il meccanismo ha un banale motorino come di quelli che si trovano in alcune macchinette da bambini
Allegati
20170905_204419-600x800.jpg
20170905_204337-600x800.jpg
Avatar utente
Foto Utentemax1971
32 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 221
Iscritto il: 26 mar 2007, 9:08

0
voti

[18] Re: Sostituire batterie con alimentatore

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 5 set 2017, 23:34

Grazie Marco troppo buono :D :D

Se lo switching è sufficiente le stilo daranno una autonomia discreta. Resta solo da assiemarne 4, per esempio se nel vano batterie ci sta questo:

http://www.ebay.it/itm/Portabatterie-Ba ... 2898634764

potresti mettere le batterie solo in caso di partenza (in modo da non stressarle inutilmente) dopo averle caricate a parte in opportuno caricabatterie da presa.

E durante le ferie sarebbero comunque tenute cariche dal PWM

In queste realizzazioni è opportuno un test per verificare che tutto fili liscio (cioè in questo caso che lo switching accetti il carico delle 4 stilo e non provochi surriscaldamento)
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
13,6k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4084
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

2
voti

[19] Re: Sostituire batterie con alimentatore

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 6 set 2017, 9:45

richiurci ha scritto:In queste realizzazioni è opportuno un test per verificare che tutto fili liscio (cioè in questo caso che lo switching accetti il carico delle 4 stilo e non provochi surriscaldamento)

Concordo, farei alcuni test su periodi abbastanza lunghi (due/tre giorni), per evitare il digiuno del gatto dopo aver scelto batterie performanti.
Ci tengo agli animali! :mrgreen:
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16311
Iscritto il: 24 mar 2010, 14:09
Località: Versilia

0
voti

[20] Re: Sostituire batterie con alimentatore

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 6 set 2017, 10:39

Secondo me bisognerebbe controllare l'assorbimento e se assorbe un centinaio di milliamper si potrebbe adoperare una batteria tampone da 12 V con circuito ricarica automatica abbassando la corrente con un 7805 e un diodo, cosi facendo anche se dovesse andar via la corrente con una batteria da 7.5A si ha una settantina di ore dall'assenza di corrente ma visto che questi dosatori lavorano una trentina di secondi o meno per dosare le ore diventano molte di più. Poi volendo con un app e una Ip-cam ogni tanto si potrebbe dare un occhiata al gatto per vedere se sta bene.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
1.343 1 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 933
Iscritto il: 12 mag 2015, 21:26

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti