Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Riparazione torcia estraibile

Attrezzature, tecniche e soluzioni per la costruzione di apparecchiature. Dal piccolo PCB fino al macchinario.
0
voti

[1] Riparazione torcia estraibile

Messaggioda Foto Utentearray81 » 5 set 2017, 22:56

Sono in possesso di una torcia estraibile della Vimar. Si tratta di questo prodotto.
In realtà sebbene esternamente sembra lo stesso, quello in mio possesso ha qualche hanno quindi l'elettronica è un pochino diversa e invece di una batteria estraibile monta 2 batterie saldate sull'integrato.

La torcia aveva qualche problema, ovvero batterie finite e led rotto a seguito di una caduta. Ho sostituito le 2 batterie usurate con delle nuove, ora per non ho idea di come identificare il led e di dove poterlo cercare nuovo.
Misurando la tensione quando la torcia è in funzione ottengo che ai capi del led una tensione di 2.6V.

Mi sapreste dare qualche dritta su come capire quale led usare e magari dove poterlo cercare?
Dovrei infatti cercare qualcosa "a alta efficienza" in grado di generare un luce da "piccola torcia".

Fornisco qualche dettagli in più, magari può servire. Le batterie originali era del tipo 1/2A NiCd da 1.2V e 500mAh

Grazie in anticipo.
Avatar utente
Foto Utentearray81
40 2
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 26 ott 2015, 22:40

0
voti

[2] Re: Riparazione torcia estraibile

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 6 set 2017, 7:59

Per avere piu' chiara l'idea, il vecchio led di che tipo era?
Puoi fare una foto del circuito aperto?
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16311
Iscritto il: 24 mar 2010, 14:09
Località: Versilia

0
voti

[3] Re: Riparazione torcia estraibile

Messaggioda Foto UtenteSerTom » 6 set 2017, 8:13

E' abbastanza normale che le aziende facciano delle modifiche ai propri prodotti, magari per migliorarli ed adeguarli ai progressi della tecnica ... oppure anche per risolvere dei problemi ....
Guai se non lo facessero.

Circa il led, dalla foto/disegno sembra un normale led bianco diametro 5mm.
Molto a spanne direi che qualsiasi led bianco con case compatibile va bene. Con quel case, la potenza dissipata è quella che è ... quindi non ci sono tante variabili.

Faccio notare che un led bianco necessita di almeno 3-3,3V per funzionare. Con 2,6V siamo ancora molto sotto il ginocchio ... come dire: non è che il led è buono ed il problema è nel circuito elettronico che lo pilota ?
Se ci sono 2 batterie ricaricabili (suppongo Ni-Mh) avrai proprio 2,6V; ma non essendo sufficienti si può supporre ci sia uno Step-Up per tirar su la tensione. Non è che il guasto è li ?

Ascolta il suggerimento di Marco e posta una o più foto con l'oggetto smontato ....

Bye O_/ Ser.Tom
Avatar utente
Foto UtenteSerTom
3.308 1 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1529
Iscritto il: 18 mag 2012, 8:57

0
voti

[4] Re: Riparazione torcia estraibile

Messaggioda Foto Utentearray81 » 6 set 2017, 9:34

In giornata vi posto le foto (ora sono fuori casa).
Il led e fisicamente rotto (posterò anche una foto di questo), la capsula si è spezzata a seguito a una caduta quindi non può proprio funzionare e deve essere sostituito.
Le batterie come indicato nel primo post sono del tipo Ni-Cd e non Ni-Mh.
Quando sono entrato in possesso della torcia, questa era già danneggiata. Ho verificato che una aveva sempre tensione nulla ai capi mentre l'altra aveva tensione (1.2V) solo durante la fase di ricarica a appena scollegata dalla rete la tensione si azzerava. Ora con le nuove batterie non ho ovviamente più problemi.
Non ho mai visto la torcia acceso quindi non ho idea di quanta luce facesse ma visto che è estraibile qualcosa dovrà pure illuminare.
Avatar utente
Foto Utentearray81
40 2
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 26 ott 2015, 22:40

0
voti

[5] Re: Riparazione torcia estraibile

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 6 set 2017, 9:42

Beh, un normale led bianco fa gia' abbastanza luce se collegato ed alimentato come si deve; in fondo deve servire per emergenza :D
Ok, vediamo le foto ma anch'io sono dell'idea che si tratti di uno di questi (non so se da 3 o 5mm) preceduto magari da uno step-up (anche se ci credo poco).
O_/
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16311
Iscritto il: 24 mar 2010, 14:09
Località: Versilia

0
voti

[6] Re: Riparazione torcia estraibile

Messaggioda Foto UtenteSerTom » 6 set 2017, 13:22

In attesa delle foto ... strano che un led da 5mm si spezzi (salvo che a livello di uscita pin) perché la resina è molto robusta. Mi viene il dubbio che non sia una lampada a pisellino (tipo vecchie luci per albero di Natale) quindi con il classico filamento ... se fosse così ... ritiro il ragionamento sullo step up.

Bye O_/ Ser.Tom
Avatar utente
Foto UtenteSerTom
3.308 1 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1529
Iscritto il: 18 mag 2012, 8:57

0
voti

[7] Re: Riparazione torcia estraibile

Messaggioda Foto Utentearray81 » 6 set 2017, 15:07

Vi posto le foto, non ho pensato a farle prima di sostituire le batterie purtroppo.
Quelle blu sono le batterie vecchie con i dati.
Io ho ipotizzato fosse un led in quanto il nuovo modello monta un led ma potrebbe essere qualcos'altro.
Ho trovato la torcia in un'abitazione che ho acquistato e che sto ristrutturando. Sono abbastanza sicuro (ma non certo) che la prima volta che l'ho notata avesse il bulbo integro. Poi durante lo smontaggio mi è caduta e ho fatto caso al fatto che era rotto. Ho pensato in seguito alla caduto ma forse era già rotto in precedenza e mi sono sbagliato.

Eliminate foto da server esterno-vedi sotto.
Avatar utente
Foto Utentearray81
40 2
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 26 ott 2015, 22:40

0
voti

[8] Re: Riparazione torcia estraibile

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 6 set 2017, 15:09

Però dubito che per una torcia, anche se di emergenza, basti un LED da 20 mA... potrebbe essere un po' più potente, ricordo che in 8mm ne avevo usati anche da 300mA.

Inoltre non ho capito i 2,6V...misurati su LED integro? Senza LED?

Di solito i LED bianchi lavorano a 2.9-3.4V, e se fosse rotto il circuito di pilotaggio?
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
13,6k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4099
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

0
voti

[9] Re: Riparazione torcia estraibile

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 6 set 2017, 16:44

Allora Array81; prima di tutto, se avessi letto le regole del forum, sapresti che e' vietato l'uso di server esterni per le immagini, che devono essere allegate con l'apposito comando e nella misura prescritta.
Inoltre, come io ho fatto, nelle foto si cerca di restringere il campo onde far vedere solo quello che serve e, se possibile abbastanza in chiaro. Per ora ho lasciato le tue per un raffronto (poi le tolgo): di seguito quelle ridimensionate e migliorate.

IMG_20170906_141641.jpg

IMG_20170906_141606.jpg

IMG_20170906_141547.jpg

IMG_20170906_141531.jpg



Per il resto non saprei dire (bisognerebbe avere il circuito davanti visto che non tutti i particolari sono visisbili ) a me sembra un diodo comune; poco si spiega peraltro quel circuito di contorno.
Allegati
IMG_20170906_141727.jpg
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16311
Iscritto il: 24 mar 2010, 14:09
Località: Versilia

0
voti

[10] Re: Riparazione torcia estraibile

Messaggioda Foto UtenteSerTom » 6 set 2017, 17:34

Confermo ! Niente led ma normale lampada a filamento.
Quindi non serve nessun step up.
Il circuito è semplice, il condensatore arancio da 330nF (caduta capacitiva) fa da limitatore di corrente (circa 200mA) i diodi raddrizzano per la carica "trikle charge" delle batterie Ni.Cd.
Probabilmente con un paio di transistor (sepolti sotto le batterie) c'è quella parte di circuito che tiene spenta la lampada quando c'è rete ... e l'accende quando manca.
Il "pisellino" sarà da circa 2,5 V per non oltre 2-3W (circa 100mA)

Bye O_/ Ser.Tom
Avatar utente
Foto UtenteSerTom
3.308 1 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1529
Iscritto il: 18 mag 2012, 8:57

Prossimo

Torna a Costruzione, montaggio e riparazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti