Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Protezione da sbalzi di tensione

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Protezione da sbalzi di tensione

Messaggioda Foto Utenteelemet » 11 set 2017, 8:06

Salve
A valle di una linea 220 protetta da un magnetotermico si montano dei trasformatori 24 V in corrente continua.
Purtroppo in seguito a sbalzi di tensione si sono bruciati.
È possibile individuare dei dispositivi in commercio da montare su modulo din , nel quadro elettrico, per proteggere da tali sbalzi ?
Grazie
Avatar utente
Foto Utenteelemet
15 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 93
Iscritto il: 13 dic 2014, 12:37

3
voti

[2] Re: Protezione da sbalzi di tensione

Messaggioda Foto Utenteboiler » 11 set 2017, 8:45

Probabilmente si tratta di alimentatori, non trasformatori.
Puoi indicare marca e modello? O sono cineserie senza nome?

Perché -a meno che gli sbalzi di tensione non siano immensi e sostenuti- un alimentatore dovrebbe sopravviverli.
Quando lo scegli, verifica che sia testato per Surge e Burst (rispettivamente IEC 61000-4-5 e IEC 61000-4-4).

Questo, per esempio, è testato secondo la IEC 61000-4-5 livello 4: vuol dire che deve sopportare picchi di 4 kV con correnti di picco di 2 kA per alcuni microsecondi senza danni:
https://belfuse.com/resources/PowerSolu ... asheet.pdf

Secondo me e meglio scegliere un alimentatore immune, piuttosto che installare protezioni.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
11,5k 3 6 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 9 nov 2011, 11:27

0
voti

[3] Re: Protezione da sbalzi di tensione

Messaggioda Foto Utenteelemet » 11 set 2017, 19:59

Innanzitutto, grazie per il tuo intervento e per la puntualizzazione,
boiler ha scritto:Probabilmente si tratta di alimentatori, non trasformatori.

infatti, si tratta di alimentatori. #-o
boiler ha scritto:Puoi indicare marca e modello? O sono cineserie senza nome?

In attesa di tali info
boiler ha scritto:Perché -a meno che gli sbalzi di tensione non siano immensi e sostenuti- un alimentatore dovrebbe sopravviverli.

OK, ma non ho ancora informazione di quanti alimentatori si tratta, poiché mi sembra che siano più di uno.
Mi chiedevo se, non sostituendo tutti gli alimentatori, fosse possibile installare uno stabilizzatore a monte oppure un limitatore di sovratensione, sempre a monte a protezione della linea stessa.
Avatar utente
Foto Utenteelemet
15 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 93
Iscritto il: 13 dic 2014, 12:37

0
voti

[4] Re: Protezione da sbalzi di tensione

Messaggioda Foto Utenteboiler » 11 set 2017, 21:53

Ci sono un paio di cose che andrebbero chiarite, prima di intervenire.
Sei sicuro che si tratti di sbalzi di tensione? E se sì: da cosa sono causati?

Per rispondere alla tua domanda: sì, è possibile installare degli scaricatori centralizzati, ma qui lascio la parola a chi se ne intende (non io).

Se gli alimentatori devi cambiarli comunque, io andrei su modelli ad alta affidabilità, come quello che ti ho linkato.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
11,5k 3 6 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1936
Iscritto il: 9 nov 2011, 11:27

0
voti

[5] Re: Protezione da sbalzi di tensione

Messaggioda Foto Utenteattilio » 11 set 2017, 22:05

presumo si riferisca a buchi di tensione, interruzioni brevi o sovratensioni transitorie non legate a fenomeni impulsivi (fulminazioni) o permanenti (interruzioni del neutro)

se così fosse, direi che si tratta di alimentatori davvero scadenti, perché quei fenomeni in ambito industriale, sono tutt'altro che rari

con gli scaricatori non credo risolva il problema
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
55,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8288
Iscritto il: 21 gen 2007, 13:34

0
voti

[6] Re: Protezione da sbalzi di tensione

Messaggioda Foto Utentealdofad » 12 set 2017, 1:35

Io a casa ho montato a monte degli scaricatori a cartucce intercambiabili
Quando una fase prende la scarica , la cartuccia si brucia e diventa rossa. La si vede bene guardandola.
Lo scaricatore trifase piu' neutro, viene viene 130,00 euro.
Avatar utente
Foto Utentealdofad
670 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 594
Iscritto il: 21 gen 2014, 0:07
Località: Treviso

0
voti

[7] Re: Protezione da sbalzi di tensione

Messaggioda Foto Utenteelemet » 12 set 2017, 7:54

attilio ha scritto:se così fosse, direi che si tratta di alimentatori davvero scadenti, perché quei fenomeni in ambito industriale, sono tutt'altro che rari

Poiché conosco i miei clienti, so già che mi chiederà di non toccare nulla poiché "tutto funziona"...
Pensavo ad uno stabilizzatore di tensione a monte...
Per lo scaricatore a monte del quadro, solo per una protezione in più da fulminazioni
Vorrei sapere, nel caso,se come soluzione alternativa va a bene e verso tipo di stabilizzatore orientarmi
Avatar utente
Foto Utenteelemet
15 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 93
Iscritto il: 13 dic 2014, 12:37

0
voti

[8] Re: Protezione da sbalzi di tensione

Messaggioda Foto Utenteelemet » 12 set 2017, 7:58

aldofad ha scritto:Io a casa ho montato a monte degli scaricatori a cartucce intercambiabili
Quando una fase prende la scarica , la cartuccia si brucia e diventa rossa. La si vede bene guardandola.
Lo scaricatore trifase piu' neutro, viene viene 130,00 euro.

Mi potresti dire marca e modello? Vorrei dare un'occhiata...
Avatar utente
Foto Utenteelemet
15 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 93
Iscritto il: 13 dic 2014, 12:37

0
voti

[9] Re: Protezione da sbalzi di tensione

Messaggioda Foto UtenteSerTom » 12 set 2017, 10:31

Ma parliamo di sbalzi di tensione (buchi o sovra e sotto tensioni) oppure di Burst o Surge ?

I primi, normalmente presenti negli impianti elettrici civili ed industriali NON dovrebbero provocare guasti ... al massimo qualche variazione di prestazione ... (luce che si abbassa, motore che cala di giri ....PC che si resetta ...)
Se vuoi risolvere questi serve uno stabilizzatore di tensione o, per buchi, un gruppo di continuità.

I Burst (che, salvo cineserie, non dovrebbero provocare guasti) si riducono con scaricatori ma meglio ancora con abbinati filtri di rete. I Surge invece sono tosti (sono provocati dai fulmini). Per quelli diretti c'è ben poco da fare (oltre ad un sano impianto parafulmini) ... ma per fortuna sono abbastanza rari ... grazie anche all'interramento dei cavi. Per quelli indiretti ci sono appositi dispositivi. Se non ricordo male ABB ha pubblicato una guida che spiega il fenomeno e propone le varie soluzioni.

Bye O_/ Ser.Tom
Avatar utente
Foto UtenteSerTom
3.458 1 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1565
Iscritto il: 18 mag 2012, 8:57

0
voti

[10] Re: Protezione da sbalzi di tensione

Messaggioda Foto Utentealdofad » 12 set 2017, 18:18

elemet ha scritto:
aldofad ha scritto:Io a casa ho montato a monte degli scaricatori a cartucce intercambiabili
Quando una fase prende la scarica , la cartuccia si brucia e diventa rossa. La si vede bene guardandola.
Lo scaricatore trifase piu' neutro, viene viene 130,00 euro.

Mi potresti dire marca e modello? Vorrei dare un'occhiata...

Torno fra una settimana, poi ti dico tutto e metto anche una foto del quadro elettrico con gli scaricatori

p.s.:
non so come funzioni il meccanismo di colorazione, mi incuriosisce molto
Avatar utente
Foto Utentealdofad
670 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 594
Iscritto il: 21 gen 2014, 0:07
Località: Treviso

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti