Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Componenti conservativi

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Componenti conservativi

Messaggioda Foto UtenteCarlo1 » 12 set 2017, 10:33

Buongiorno ragazzi, ho un dubbio da postarvi.

In un circuito contenente componenti conservativi , in presenza di un generatore impulsivo, non mi garantisce più tensione continua, perché?

Ho risposto a questa domanda, ma vorrei sapere voi cosa ne pensavate.

Grazie in anticipo.
Avatar utente
Foto UtenteCarlo1
55 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 119
Iscritto il: 19 ott 2015, 15:41

0
voti

[2] Re: Componenti conservativi

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 12 set 2017, 15:09

Neanche con una resistenza, se hai un generatore impulsivo non hai una continua. Non capisco cosa vuoi dire.qual è la domanda originale?
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
96,0k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 17464
Iscritto il: 16 ott 2009, 23:00

0
voti

[3] Re: Componenti conservativi

Messaggioda Foto UtenteCarlo1 » 12 set 2017, 16:40

Sembra strano ma è proprio una domanda fatta durante un esame di elettrotecnica.
Io ho pensato che proprio perché è presente un generatore di tipo impulsivo, non possiamo avere tensione continua.
Avatar utente
Foto UtenteCarlo1
55 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 119
Iscritto il: 19 ott 2015, 15:41

0
voti

[4] Re: Componenti conservativi

Messaggioda Foto UtenteCarlo1 » 12 set 2017, 16:53

Poi risponderei in questo modo:
Un generatore impulsivo è un'astrazione, ovvero ci permette di capire il comportamento "estremo" di un circuito poiché comporta una potenza infinita e quindi una discontinuità sulle variabili di stato quali energia immagazzinata,tensione del condensatore e corrente dell'induttore.
Avatar utente
Foto UtenteCarlo1
55 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 119
Iscritto il: 19 ott 2015, 15:41

0
voti

[5] Re: Componenti conservativi

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 12 set 2017, 17:04

Forse voleva una spiegazione del tipo che si eccitano i modi proprio della rete, che esistono solo in presenza di componenti reattivi, e i modi proprii sono degli esponenziali in genere complessi.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
96,0k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 17464
Iscritto il: 16 ott 2009, 23:00

0
voti

[6] Re: Componenti conservativi

Messaggioda Foto UtenteCarlo1 » 12 set 2017, 17:08

Chissà, può essere.
Domande ambigue hanno bisogno di risposte ambigue. :lol:
Avatar utente
Foto UtenteCarlo1
55 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 119
Iscritto il: 19 ott 2015, 15:41


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti