Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Prolungamento cavo in ambiente marcio

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Prolungamento cavo in ambiente marcio

Messaggioda Foto UtenteCorsari » 15 set 2017, 14:28

In un locale commerciale classificato come a maggior rischio in caso di incendio (tipo 02 ex A) il cliente vorrebbe spostare il quadro elettrico.
La linea in arrivo dal Quadro Sotto contatore deve assere allungata di una trentina di metri.
Visto il tipo di ambiente a mio modo di vedere la cosa non è fattibile con un prolugamento del cavo ma bisogna sostituire l'intera linea. Cosa ne pensate?
In un ambiente di questo tipo è obbligatorio utilizzare cavo FG7OM1?
Grazie
Ultima modifica di Foto Utentewall87 il 15 set 2017, 14:31, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Titolo in minuscolo
Avatar utente
Foto UtenteCorsari
16 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 14 ott 2009, 22:06

1
voti

[2] Re: Prolungamento cavo in ambiente marcio

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 15 set 2017, 19:17

Perché non si potrebbe giuntare il cavo per allungarlo?
L'uso del cavo FG7OM1 era a discrezione del progettista.
Ora si dovranno usare cavi CPR e la classe indicata idonea dalla CEI 64-8;V4:2017 è C ca -s1b,d1,a1 (cavi FG16OM16 o FG17 o H07Z1-K)
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
4.307 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1394
Iscritto il: 10 dic 2014, 19:16

0
voti

[3] Re: Prolungamento cavo in ambiente marcio

Messaggioda Foto UtenteCorsari » 15 set 2017, 22:19

Ritenevo che tale intervento, oltre che poco ortodosso, potesse alla lunga creare all'interno dei locali una possibile situazione di pericolo.
Grazie comunque della risposta
Avatar utente
Foto UtenteCorsari
16 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 14 ott 2009, 22:06

0
voti

[4] Re: Prolungamento cavo in ambiente marcio

Messaggioda Foto UtenteMike » 16 set 2017, 13:27

La giunzione del cavo fatta a regola d'arte non comporta alcun rischio aggiuntivo.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
46,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13388
Iscritto il: 1 ott 2004, 17:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[5] Re: Prolungamento cavo in ambiente marcio

Messaggioda Foto Utentearabino1983 » 16 set 2017, 19:56

La giunta la puoi fare, però prima devi vedere se per caduta di tensione va sempre bene quella sezione li
Avatar utente
Foto Utentearabino1983
227 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1344
Iscritto il: 30 ott 2009, 17:28

0
voti

[6] Re: Prolungamento cavo in ambiente marcio

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 16 set 2017, 20:53

Foto UtenteCorsari ha scritto:Ritenevo che tale intervento ... potesse alla lunga creare all'interno dei locali una possibile situazione di pericolo
ogni tanto emerge questa ipotesi

nello specifico, ovviamente prendendo in esame un giunzione del tutto corretta e la rispondenza ai parametri elettrici, mi puoi ipotizzare dal tuo punto di vista un possibile pericolo derivante da un giunzione ?
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
21,4k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 9914
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

0
voti

[7] Re: Prolungamento cavo in ambiente marcio

Messaggioda Foto Utenteattilio » 17 set 2017, 15:31

ci sono anche misure entro le quali fare una giunta diventa ridicolo
se devi allungare di trenta metri una linea che è lunga cinque, sarebbe uno di quei casi
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
55,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8288
Iscritto il: 21 gen 2007, 13:34


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 13 ospiti