Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Catalonia!

Topic show: società, politica, economia, filosofia, arte, scienze ecc.

Moderatore: Foto Utenteadmin

1
voti

[331] Re: Catalonia!

Messaggioda Foto Utenteadmin » 6 nov 2017, 9:57

richiurci ha scritto:4) non sono informato, ma se la "tortura" è ascoltare l'inno spagnolo non mi sembra poi così atroce, l'italiano è ancora più brutto :D

Certo bisognerà sapere quanta verità c'è. Ma ad ogni modo lo scherno in chi, obiettivamente, non può reagire non è ammissibile. Come si fa a star dalla parte di chi ti irride umiliandoti, quando sei nelle condizioni di non fare e dire nulla? E se fosse tutto vero, occorre considerare che è un grande spot per gli indipendentisti catalani.
Avatar utente
Foto Utenteadmin
165,9k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 10784
Iscritto il: 6 ago 2004, 12:14

4
voti

[332] Re: Catalonia!

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 6 nov 2017, 9:59

Mike ha scritto:(...)
Il governo spagnolo ha:
1. destituito un governo votato in maniera legittima (...)
in effetti ci si potrebbe fermare al punto 1, al quale farebbero seguito gli altri.
Quel governo catalano era rappresentativo di tutti i catalani, presumo avesse un mandato, come lo avrà il nuovo.
Questo mandato comprendeva l'istruzione e la strumentalizzazione di un referendum "farlocco" ?
Credo ci si dovrebbe rendere conto che:
i) ti devi muovere nell'alveo del perimetro costituzionale e poi legislativo
ii) lo devi fare per e nel rispetto di tutti gli elettori(catalani)
iii) forse, quando vuoi piantare su un gran casino, ti dovresti umilmente chiedere, anche per valutarne le conseguenze, cosa ne pensano gli altri spagnoli, catalani e non, d'una esibizione di protagonismo come quella.
Io resto convinto che i primi ad essere stati buggerati da quella classe dirigente politica siano i catalani stessi.

Se poi si vuole continuare ad ammantare la vicenda d'un romanticismo del quale proprio non trovo traccia, si può proseguire a raccontarsela come si vuole credere che sia.

Saluti
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
18,0k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5473
Iscritto il: 17 lug 2010, 17:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[333] Re: Catalonia!

Messaggioda Foto UtenteMike » 6 nov 2017, 10:44

richiurci ha scritto:Per come la vedo io:
1) se il governo di una "comunità autonoma", eletto legalmente come tale, si autoproclama governo di una nazione è illegittimo.

In base a quale principio? Al massimo riterrai illegale la proclamazione dell'indipendenza e non il governo regionale.
richiurci ha scritto:2) vedi 1)

Anche qui, in base a quale principio arresti e metti in carcere per dei reati dove il requisito essenziale è l'utilizzo della forza e della violenza?
richiurci ha scritto:3)se proclami l'indipendenza sulla base di un referendum indetto e svolto in maniera illegale non si tratta solo di reato d'opinione

Ti manca tutto l'iter svolto dal 2010 al 1° di ottobre, questa è la vera questione giuridica alla quale si somma quello che è successo dopo, ovvero l'uso indiscriminato del potere giudiziario.
richiurci ha scritto:4) non sono informato, ma se la "tortura" è ascoltare l'inno spagnolo non mi sembra poi così atroce, l'italiano è ancora più brutto :D

Anche senza maltrattamenti, che ci sono stati e denunciati dai rispettivi avvocati, anche solo la carcerazione preventiva è una tortura indegna di un paese civile.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
46,8k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13412
Iscritto il: 1 ott 2004, 17:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[334] Re: Catalonia!

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 6 nov 2017, 11:00

io ero d'accordo quando se uno non votava doveva entro 60 giorni scrivere al sindaco per giustificare la sua assenza
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
21,4k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 9946
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

3
voti

[335] Re: Catalonia!

Messaggioda Foto Utente6367 » 6 nov 2017, 11:15

richiurci ha scritto: ma se la "tortura" è ascoltare l'inno spagnolo non mi sembra poi così atroce, l'italiano è ancora più brutto


Non è una tortura ma una seccatura.
Una mia conoscente catalana (trilingue: castigliano, italiano, catalano) voleva per le sue bimbe una scuola con il castigliano come prima lingua di insegnamento, e il catalano come lingua secondaria.
Non per motivi ideologici ma per compensazione al fine di correggere errori tipici di ortografia e grammatica delle ragazze quando si esprimono in spagnolo.
Però non è possibile: dovrebbe scegliere una scuola privata.
Avatar utente
Foto Utente6367
15,0k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5223
Iscritto il: 8 set 2005, 23:00

1
voti

[336] Re: Catalonia!

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 6 nov 2017, 13:20

Mike ha scritto:
TardoFreak ha scritto:Questo verra' ricordato nella storia come l'unico esempio di come cercare di fare una secessione senza un esercito.

Quindi? Non ho capito. Preferisci una lotta armata?

No, ho solo detto che le secessioni vanno a buon fine se c'e' un esercito che da forza.
Non ricordo di secessioni ottenute senza mostrare i muscoli, ad eccezione delle separazione della Cecoslovacchia in Cechia e Slovacchia. Ma erano tutti d'accordo nel farlo, quindi non c'e' stato bisogno di nessun esercito.
Nel data sheet si trova tutto. Anche gli errori.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
PIERIN-PIC18
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
71,4k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15629
Iscritto il: 16 dic 2009, 10:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

-1
voti

[337] Re: Catalonia!

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 6 nov 2017, 13:36

concettualmente hai ragione, ma l'affermazione può anche "essere presa male", nessuno auspica che Barcellona e Madrid si bombardino ma nel contempo nemmeno si può immaginare che Madrid in prima battuta approvi
ma non esiste solo la guerra, è possibile anche uno scontro duro civile, per esempio con l'astensione fiscale, che promuova una forzosa approvazione da parte degli spagnoli all'indipendenza Catalana

in fondo il governo Catalano ha indetto un referendum proprio perché si è reso conto che stava per fare un atto più straordinario ancora di un atto straordinario, ma pur sempre governo eletto era ed è
chi ha ritenuto giusto avere un'opinione libera l'ha espressa
chi ha rinunciato ad esprimerla HA CONSEGUENTEMENTE RINUNCIATO ANCHE ALLA PROPRIA EVENTUALE OPINIONE
chi non vota non ha più il diritto di recriminare, perché vi ha preventivamente rinunciato

come diceva Giorgio Gaber (quantunque fosse "solo" un cantante aveva ragione)

la libertà non è star sopra un albero
non è neanche avere un'opinione
La libertà NON è uno spazio libero
Libertà E' Partecipazione
!


chi non vota al referendum NON ha diritto nemmeno di commentare i risultati !!!!!!!!!!
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
21,4k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 9946
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

1
voti

[338] Re: Catalonia!

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 6 nov 2017, 15:06

Piero Azzoni ha scritto:(...) chi ha ritenuto giusto avere un'opinione libera l'ha espressa
chi ha rinunciato ad esprimerla HA CONSEGUENTEMENTE RINUNCIATO ANCHE ALLA PROPRIA EVENTUALE OPINIONE
chi non vota non ha più il diritto di recriminare, perché vi ha preventivamente rinunciato (...)
come opinione può in generale avere una sua coerenza, però io non trascurerei la contestualizzazione, e in tal caso a maggior ragione.
Io non lo so ma il dubbio me lo pongo e mi chiedo quanti siano i catalani che non hanno percepito come serio e legittimo quel referndum e in base a tale conoscenza, o convinzione, han deciso di non andare a votare.
La modalità d'espressione delle preferenze pare abbia declinato il termine "broglio" ad un eufemismo tanto da renderne paradossale la rivendicazione: è possibile dunque che buona parte dell'elettorato si fosse persuaso dell'inutilità del voto prima ancora di decidere se recarsi alle urne ?

Saluti
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
18,0k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5473
Iscritto il: 17 lug 2010, 17:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[339] Re: Catalonia!

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 6 nov 2017, 15:48

Foto UtenteWALTERmwp ha scritto:io non lo so ma il dubbio me lo pongo e mi chiedo quanti siano i catalani che non hanno percepito come serio e legittimo quel referendum e in base a tale conoscenza
i referendum sono sempre seri
se ci fosse un referendum sul colore dei bidoni della spazzatura io voterei
dopo, DOPO, mi incazzerei sulla bestialità del referendum, ma avendo votato ne avrei titolo
chi non vota deve stare zitto
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
21,4k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 9946
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

2
voti

[340] Re: Catalonia!

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 6 nov 2017, 16:13

Beh, un referendum serio è una consultazione che garantisce la corretta partecipazione(nel modo e con metodo) e la credibilità(attendibilità) dello scrutinio.
Non mi pare sia andata così in Catalogna.
Se poi l'oggetto foss'anche sul colore della maniglia dei bidoni, si potrebbe considerare quello che hai scritto, però se io voto per il giallo non ci dev'essere quello che per tre volte va a votare per il rosso.

Saluti
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
18,0k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5473
Iscritto il: 17 lug 2010, 17:42
Località: le 4 del mattino

PrecedenteProssimo

Torna a Fuori tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti