Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Impianto foto-termico (polemica)

Fonti energetiche e produzione e fornitura dell'energia elettrica.

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentemario_maggi

2
voti

[1] Impianto foto-termico (polemica)

Messaggioda Foto Utentevenexian » 30 set 2017, 8:30

Ieri, ad uno dei telegiornali, hanno fatto la solita pubblicità per una delle tante attività di pseudo-ricerca alla quale siamo ormai abituati. Hanno mostrato una ricercatrice orgogliosa di illustrare un impianto per ottenere energia dalla radiazione solare, composto da uno specchio parabolico che concentrava la radiazione su una caldaia dove veniva riscaldata dell'aria (???) da inviare ad una turbina per la produzione di energia elettrica.
Dalla bocca della ricercatrice sono usciti questi dati tecnici:

. Diametro della parabola = 12 m
. Temperatura dell'aria riscaldata = 800 °C
. Potenza prodotta = 'fino a' 15 kW

Per chi non avesse seguito il servizio, descrivo che la 'macchina' era una struttura enorme, formata da una parabola a specchi multipli dall'aspetto fragilissimo, montata su un supporto orientabile in senso zenitale e azimutale e da una caldaia tenuta sul fuoco della stessa da una struttura che mi sembrava tralicciata.

La ricercatrice era orgogliosa dei risultati raggiunti. Mi chiedo: perché con quei risultati io, al suo posto mi sarei nascosto sotto terra? Forse perché ottenere al massimo 132 W/metro quadro con un accrocchio che raggiunge gli 800 °C, ha parti in rotazione ad alta velocità, necessita di essere orientato e funziona solo ad agosto, e forse luglio è per me uno scandalo?

Mi chiedo se i concetti fondamentali della termodinamica che dimostrano come il cambiamento di stato di un fluido sia il punto focale delle macchine termiche fin dai tempi di Watt siano stati compresi da chi ha pensato di sfruttare la semplice espansione termica di un gas per muovere una turbina.

Mi chiedo anche come dei risultati così fallimentari siano oggetto di divulgazione quando invece dovrebbero essere motivo di allontanamento da un istituto di ricerca chi ne è responsabile. Cosa pensa quella ricercatrice, di triplicare il rendimento aggiungendoci un pizzico di sale?
Avatar utente
Foto Utentevenexian
1.377 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 440
Iscritto il: 13 mag 2017, 9:07

2
voti

[2] Re: Impianto foto-termico (polemica)

Messaggioda Foto Utenteatomorama » 30 set 2017, 8:38

L'importante è sbandierare che sia Green no?


Poi se è un catafalco antieconomico ed impattante è lo stesso.


L'unica energia veramente rinnovabile è quella che non viene utilizzata (prima regola del termotecnico).


O_/
Avatar utente
Foto Utenteatomorama
565 1 3 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 764
Iscritto il: 1 gen 2015, 16:04

0
voti

[3] Re: Impianto foto-termico (polemica)

Messaggioda Foto UtenteNSE » 30 set 2017, 9:50

Mi verrebbe da chiederti (tanto per capire meglio la situazione) che tipo di rete era (nazionale / locale / provinciale) e chi tipo di istituto (università / ente / pubblico/ privato).

Teniamo presente che i programmi televisivi devono catturare l'ascolto di un tot percentuale di 60 milioni di analfabeti, non di un tot percentuale di 10'000 specialisti.

Tiro a indovinare: come spesso accade nella ricerca, magari la ricercatrice si era concentrata su un dettaglio iper
specialistico del processo per quel tipo di soluzione, ma il giornalista ha riportato solo i dati "vendibili" in televisione.

Conosco ingegneri che si lambiccano il cervello a trovare soluzioni per ottimizzare gli algoritmi matematici per rendere più performante il movimento di un pollice di una mano robotica. Come glie lo spieghi in tv?
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.406 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 350
Iscritto il: 30 nov 2014, 17:25

0
voti

[4] Re: Impianto foto-termico (polemica)

Messaggioda Foto Utentevenexian » 30 set 2017, 10:00

Università italiana, Roma se ricordo bene. Progetto co-finanziato dall'Europa. La ricercatrice 'vendeva' la soluzione come un'innovazione nell'ambito dello sfruttamento dell'energia solare e sapeva bene ciò che stava dicendo e a chi lo stava dicendo. Non era il servizio di un giornalista, ma un'intervista alla ricercatrice che illustrava il progetto.
Avatar utente
Foto Utentevenexian
1.377 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 440
Iscritto il: 13 mag 2017, 9:07

0
voti

[5] Re: Impianto foto-termico (polemica)

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 30 set 2017, 10:08

Io ho letto un articolo di giornale a proposito della ricerca.

Sono caduto dalla sedia quando, dopo aver visto l'immagine del concentratore ho letto che la potenza massima erogabile era pari a 15kW!!
Visto il tenore dell'articolo e l'immagine molto impattante del concertatore mi sarei aspettato uno zero in più!!

Anch'io volevo aprire un topic, perché proprio non ho capito che cosa ci sia di interessante.

Qui un articolo che ne parla.
O_/
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
2.183 3 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2034
Iscritto il: 21 feb 2008, 17:18

1
voti

[6] Re: Impianto foto-termico (polemica)

Messaggioda Foto Utentevenexian » 30 set 2017, 10:27

Qui c'è un altro articolo con un video della 'ricercatrice' in questione.

La stessa, nel video, parla di 'alta efficienza'. Le possibilità sono due e solo due:
. Non sa di cosa sta parlando, ed è allora pagata da noi per fare un lavoro per il quale non è qualificata.
. Sa bene di cosa sta parlando, ed è allora una persona consapevolmente disonesta.

Può anche essere che sia io a sbagliarmi, ma quelle parole escono dalla sua bocca, non dalla mia.
Avatar utente
Foto Utentevenexian
1.377 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 440
Iscritto il: 13 mag 2017, 9:07

0
voti

[7] Re: Impianto foto-termico (polemica)

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 30 set 2017, 12:01

Io ho sentito che ne parlavano alla radio. Stavo facendo alcuni lavori in casa e ho dedicato una solo orecchio all'ascolto. La voce in questo caso era maschiule e ha detto che per un uso europeo un impianto del genere produce poco ma l'idea era di piazzarlo nell'africa sub sahariana dove "anche poco è abbastanza" (ndr.)
Forse stammattina hanno letto i vostri interventi...
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
1.442 1 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 682
Iscritto il: 6 gen 2016, 16:48

1
voti

[8] Re: Impianto foto-termico (polemica)

Messaggioda Foto Utentevenexian » 30 set 2017, 13:03

luxinterior ha scritto:... l'idea era di piazzarlo nell'africa sub sahariana...

Dove i pannelli fotovoltaici non si possono installare perché vengono notoriamente mangiati dagli elefanti...

Spero di non sapere mai quanti soldi ci è costata quella cosa.
Avatar utente
Foto Utentevenexian
1.377 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 440
Iscritto il: 13 mag 2017, 9:07

1
voti

[9] Re: Impianto foto-termico (polemica)

Messaggioda Foto UtenteMike » 30 set 2017, 16:34

Se non ci fosse lo stato chi finanzierebbe la ricerca! :lol: :lol:
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
46,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13388
Iscritto il: 1 ott 2004, 17:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[10] Re: Impianto foto-termico (polemica)

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 30 set 2017, 17:02

a che partito era iscritta ?

così, con un ragionamento stile reverse enginering capisco quale tg ne abbia parlato :^o
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
21,4k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 9914
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

Prossimo

Torna a Energia e qualità dell'energia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti