Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Aumento potenza da 3 a 4,5 kW e dubbi su impianto

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Aumento potenza da 3 a 4,5 kW e dubbi su impianto

Messaggioda Foto Utentedito65 » 5 ott 2017, 13:54

In primis un saluto a tutti!
Adesso vi espongo il mio problema.

Complice la recente installazione dei condizionatori nelle camerette dei ragazzi e l'escalation nell'utilizzo di phon e piastra per capelli della teen-pargola, già angosciati dal valzer di accesioni e spegnimenti di forno lavatrice e lavastoviglie, siamo arrivati alla decisione di aumentare la potenza contrattuale del contatore Enel da 3,0 a 4,5 kW.

Il primo dubbio che mi sono posto è stato quello della compatibilità dell'impianto esistente (abitazione costruita nel 2007) e, da profano, ho tirato fuori la Dichiarazione di Conformita (L. 46/90).
Non conoscendo più di tanto la materia ho letto i vari forum e documentazioni varie, dopodiché ho provato a verificare le installazioni eseguite.

Nel quadro dell'appartamento (circa 100 mq) trovo che sono previsti, oltre ad un differenziale puro da 25A e 30 mA, ben cinque MT: 1 x 16A e 4 x 10A; nella realtà ne sono presenti solo tre 1x16A + 2x10A.
Poco male se non per il fatto che la presa della lavatrice, che sulla piantina allegata alla Di.Co. è segnalata come 16A, alla fine sia collegata ad uno dei MT da 10A.
Stesso discorso per le prese della cucina, sulla carta tutte 16A ma in realtà solo una parte è collegata al MT da 16A, l'altra (forno compreso) è sotto quello da 10A (insieme alla lavatrice).

Dovrò comunque scoprire se per tutta la linea prese cucina e per la presa lavatrice la sezione del cavo è 1,5 o 2,5 mmq.

La parte più critica è il MT appena a valle del contatore:

Caratteristiche teoriche da Di.Co. (riporto testualmente)
Marca: MERLIN GERIN
Modello: C40a+Vigi A monte
In [A] --/--/32
Im [A) --/--/320
P.d.I [kA] 6

Caratteristiche reali:
Marca: BTICINO
Modello: F881NA/20 C20 [4500]

Lì per lì mi dico che hanno voluto abbondare con la protezione dell'impianto, un po' come mettere un rottweiler a guardia di un pitbull, per difenderlo dall'attacco dei gattini!

Poi il dubbio atroce: ma, a parte le protezioni (le cui caratteristiche si leggono immediatamente), avranno utilizzato comunque i cavi idonei?
In particolare, per la linea di alimentazione dal contatore al quadro dell'appartamento leggo: Sezione 1(2(1x6))+PE6 / Portata [A] 43
Se così fosse l'impianto sarebbe già dimensionato anche per una fornitura di 6 kW, giusto?
E se così non fosse? Che so, montante da 4 mmq, saremmo proprio al limite per il passaggio a 4,5kW?

L'ultima cosa che leggo sulla Di.Co. è la data: luglio 2007
Secondo voi sono ancora in tempo per richiedere all'impiantista di sistemare le incongruità o il tutto andava fatto entro 10 anni?

Vi ringrazio anticipatamente per tutti gli eventuali interventi,
Antonello
Avatar utente
Foto Utentedito65
0 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 5 ott 2017, 11:18

1
voti

[2] Re: Aumento potenza da 3 a 4,5 kW e dubbi su impianto

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 5 ott 2017, 15:38

E' inusuale trovare una dichiarazione di conformità che dettagli così bene la consistenza dell'impianto: peccato solo che sia completamente diversa da quanto realizzato.
Senza cambiare l'interruttore generale da 20 A difficilmente riuscirai a sfruttare tutti i 4,5 kW che vuoi richiedere.
Non so come funzioni legalmente, prova a sentire l'elettricista (che magari potrebbe inventarsi un "ok ho sbagliato la dichiarazione di conformità, ti rifaccio la carta e non tocco l'impianto") e cerca di accordarti.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
4.307 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1392
Iscritto il: 10 dic 2014, 19:16

1
voti

[3] Re: Aumento potenza da 3 a 4,5 kW e dubbi su impianto

Messaggioda Foto Utenteattilio » 5 ott 2017, 17:01

anche nel 2007 esisteva il ctrl+C e ctrl+V
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
55,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8288
Iscritto il: 21 gen 2007, 13:34

0
voti

[4] Re: Aumento potenza da 3 a 4,5 kW e dubbi su impianto

Messaggioda Foto Utentedito65 » 6 ott 2017, 10:01

Proverò a sentire l'elettricista (sempre che sia ancora in attività).

Prima però volevo fare un piccolo controllo in autonomia per verificare che i cavi abbiano il corretto dimensionamento, se così fosse vado a comprare un MT da 32A per sostituire quello da 20A e tagliamo la testa al topo! (essendo nato a Maggio preferisco risparmiare il bovino)

Premesso che i cavi non mi pare abbiano una marcatura recante la sezione e dubitando che il mio occhio inesperto potrebbe distinguere un cavo da 4 mm da uno da 6 mm, ecco che arriva la domanda idiota: la costruzione dei cavi è standard e quindi la misura del diametro esterno da un'indicazione precisa della sezione interna oppure ogni costruttore applica il rivestimento isolante nella misura che gli pare e piace?
Avatar utente
Foto Utentedito65
0 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 5 ott 2017, 11:18

0
voti

[5] Re: Aumento potenza da 3 a 4,5 kW e dubbi su impianto

Messaggioda Foto Utenteattilio » 6 ott 2017, 13:07

Non è affatto una domanda idiota... Più tardi appena rientro ti faccio una misura col calibro
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
55,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8288
Iscritto il: 21 gen 2007, 13:34

1
voti

[6] Re: Aumento potenza da 3 a 4,5 kW e dubbi su impianto

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 6 ott 2017, 14:07

triveneta.JPG

prysmian.JPG

baldassari.JPG



Come puoi vedere da tre cataloghi di produttori c'è una certa variabilità nei dati dichiarati, qualcuno dà il diametro massimo, qualcuno il diametro indicativo.
Se misuri 4,7 potrebbe essere un 4mm² o un 6mm².
E' più affidabile la misura del diametro del conduttore.
Aspettiamo il calibro di Attilio
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
4.307 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1392
Iscritto il: 10 dic 2014, 19:16

0
voti

[7] Re: Aumento potenza da 3 a 4,5 kW e dubbi su impianto

Messaggioda Foto Utentedito65 » 6 ott 2017, 14:30

(s)confortante! :cry:
Avatar utente
Foto Utentedito65
0 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 5 ott 2017, 11:18


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti