Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Progetti e progettisti

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Progetti e progettisti

Messaggioda Foto Utenteatomorama » 17 ott 2017, 9:28

La scorsa settimana mi sono imbattuto nel solito "progetto esecutivo impianti elettrici" fatto da uno strutturista per la ristrutturazione di un locale adibito a sala studio.

Parlando da un pulpito molto modesto mi limito a dire che il progetto è datato in agosto e non prevede cavi CPR (i lavori non si sa quando verranno fatti); non c'è uno studio illuminotecnico, il computo è piuttosto bizzarro e pure i quadri son piuttosto originali, sulla qualità dei disegni sorvoliamo.

Che fate in questi casi? Conoscendo il soggetto mi piacerebbe segnalargli almeno l'errore sui cavi (se errore è, data la confusione normativa?!), almeno per evitargli problemi futuri... Temo però che si possa offendere...

p.s. i peggiori nemici dei progettisti sono i progettisti stessi

O_/
Avatar utente
Foto Utenteatomorama
565 1 3 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 764
Iscritto il: 1 gen 2015, 16:04

0
voti

[2] Re: Progetti e progettisti

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 17 ott 2017, 9:43

Quello sui cavi non è un errore, almeno fino a fine anno si può progettare con le vecchie regole.
Che sia una cazzata è fuori dubbio :D
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
4.307 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1392
Iscritto il: 10 dic 2014, 19:16

3
voti

[3] Re: Progetti e progettisti

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 17 ott 2017, 10:14

In casi come questo non bisogna farsi prendere troppo dalla foga.

Anche a me spesso vengono i brividi a vedere certi elaborati, soprattutto se redatti da chi non dimostra una competenza minima in materia.
Però non bisogna attaccarsi a tutto.

Ad esempio il fatto che non ci sia uno studio illuminotecnico potrebbe derivare da accordi con il committente.

Per quanto riguarda i cavi, a quanto ho capito io, un progetto datato dopo agosto dovrebbe prevedere i cavi CPR, lasciando la possibilità all'installatore di utilizzare comunque cavi non CPR immessi sul mercato prima di luglio 2017.


Comunque se posso darti un consiglio, vacci piano, soprattutto se sei giovane. A me una situazione simile è costata cara con un collega (si è palesemente offeso e adesso ogni occasione è buona per rendermi la vita difficile).

O_/
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
2.183 3 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2034
Iscritto il: 21 feb 2008, 17:18

8
voti

[4] Re: Progetti e progettisti

Messaggioda Foto UtenteMike » 17 ott 2017, 12:26

atomorama ha scritto:Che fate in questi casi? Conoscendo il soggetto mi piacerebbe segnalargli almeno l'errore sui cavi (se errore è, data la confusione normativa?!), almeno per evitargli problemi futuri... Temo però che si possa offendere...

E' molto facile criticare il lavoro degli altri perché lo trovi lì bello pronto senza sapere cosa c'è stato a monte. La cosa più difficile è valutare il progetto elaborato da altri, per un semplice fatto, non sei a conoscenza di:
a) oggetto e limiti dell'incarico
b) accordi contrattuali tra le parti
c) dati di progetto richiesti e forniti
d) considerazioni progettuali e richieste della committenza
e) valutazioni costi/benefici
f) ecc.
La seconda questione è che tutti possiamo sbagliare, non siamo infallibili. Se qualche collega mi muove delle critiche costruttive sul mio progetto io gli sono molto grato perché mi ha evitato di tradurre un errore progettuale in un errore reale, tangibile, con le relative conseguenze, perché un conto è rimediare ai sbagli sulla carta e altra cosa è rimediarli una volta realizzati, dopo tutto la progettazione serve proprio a questo.
atomorama ha scritto:p.s. i peggiori nemici dei progettisti sono i progettisti stessi

Dipende, ho notato che i progettisti più arroganti e più criticoni sono quelli che sanno poco, o meglio, conoscono a memoria la norma e l'applicano pedissequamente come un notaio. I progettisti che sanno, sanno anche glissare e concentrarsi solo sulle cose importanti.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
46,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13387
Iscritto il: 1 ott 2004, 17:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[5] Re: Progetti e progettisti

Messaggioda Foto UtenteDarioDT » 17 ott 2017, 13:11

Mike ha scritto:E' molto facile criticare il lavoro degli altri.............. I progettisti che sanno, sanno anche glissare e concentrarsi solo sulle cose importanti.


=D> =D> =D>
Dario
ƎlectroYou e non smetti mai di imparare!
Avatar utente
Foto UtenteDarioDT
3.325 2 7 12
Master
Master
 
Messaggi: 962
Iscritto il: 16 apr 2012, 19:13
Località: Bari

0
voti

[6] Re: Progetti e progettisti

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 17 ott 2017, 13:26

Foto UtenteMike ha scritto:ho notato che i progettisti più arroganti e più criticoni sono quelli che sanno poco, o meglio, conoscono a memoria la norma e l'applicano pedissequamente come un notaio.
I progettisti che sanno, sanno anche glissare e concentrarsi solo sulle cose importanti.
iOi iOi iOi iOi
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
21,4k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

0
voti

[7] Re: Progetti e progettisti

Messaggioda Foto Utenteatomorama » 17 ott 2017, 13:53

Da schemino tuttonormel (pagina 5 numero di agosto) sembrerebbe che per progetti depositati dopo l'1 luglio 2017 e con fine lavori dopo fine dicembre 2017 non siano ammessi cavi non CPR.

Il punto non è se glissare o meno: se c'è un errore (ma non sono più sicuro nemmeno di questo) forse sarebbe meglio avvertirlo; io non lo farò di sicuro proprio per il motivo espresso da Danielex.


In ogni caso rimarco che la qualità degli elaborati è imbarazzante (c'è scritto progetto esecutivo); ma va bene così magari, forse è il trend attuale del mercato e bisogna adeguarsi.
Avatar utente
Foto Utenteatomorama
565 1 3 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 764
Iscritto il: 1 gen 2015, 16:04

2
voti

[8] Re: Progetti e progettisti

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 17 ott 2017, 14:15

Mettiti l'anima in pace Foto Utenteatomorama.
Di progetti di qualità imbarazzante ne vedrai a non finire.

Però ti faccio ancora alcuni esempi, anche se Foto UtenteMike è già stato chiarissimo.
Pochi giorni fa un installatore mi chiede un parere su un impianto di rivelazione incendi, si trattava di dover proteggere un fabbricato con un lato aperto, contenente notevoli quantità di materiale combustibile.
Per l'installatore ed il progettista coinvolti il cliente è storico.
Il fabbricato è più alto di 8m quindi niente rivelatori di calore (ho comunque fatto notare che anche a 6-7 m sarebbero completamente inutili al fine della rilevazione tempestiva dell'incendio).
I rivelatori di fumo, sia puntiformi che barriere (queste ultime un po' meno) sarebbero soggetti a falsi allarmi essendo installati in un luogo soggetto a forti correnti d'aria (per non parlare della nebbia, ecc.).

La soluzione sarebbe quella di utilizzare rivelatori di fiamma e sia il progettista coinvolto che l'installatore lo sanno benissimo (anche meglio di me).
Una volta presentato il progetto al cliente quest'ultimo ovviamente si rifiuta categoricamente di procedere visto l'elevatissimo costo dei rivelatori di fiamma.

Allora il progettista e l'installatore, dopo lunghe discussioni con il cliente, si accordano per provare ad installare delle barriere per la rivelazione del fumo, consapevoli del forte rischio falsi allarmi (ma adottando anche degli sbarramenti che impediscano lievemente la circolazione dell'aria, un ribassamento in verticale della tettoia per capirci).

Dove voglio arrivare?
Beh, mi rendo conto che se vedessi un progetto di un caso simile con i rivelatori di fumo forse mi farei quattro risate o sparerei sentenze a proposito del progettista e dell'installatore.
Invece in questo caso sia il progettista che l'installatore credo che abbiano dato il massimo ed abbiano ottenuto il massimo ottenibile (visto il committente con cui avevano a che fare).

O_/
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
2.183 3 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2034
Iscritto il: 21 feb 2008, 17:18

1
voti

[9] Re: Progetti e progettisti

Messaggioda Foto UtenteMike » 17 ott 2017, 17:28

atomorama ha scritto:Da schemino tuttonormel (pagina 5 numero di agosto) sembrerebbe che per progetti depositati dopo l'1 luglio 2017 e con fine lavori dopo fine dicembre 2017 non siano ammessi cavi non CPR.

C'è di mezzo anche il D.Lgs. 106/2017 per cui bisogna distinguere la prescrizione progettuale dei cavi dal prodotto se immesso in commercio prima o dopo l'1/07/2017.
Comunque è corretto sollevare la questione al progettista.
atomorama ha scritto:Il punto non è se glissare o meno: se c'è un errore (ma non sono più sicuro nemmeno di questo) forse sarebbe meglio avvertirlo; io non lo farò di sicuro proprio per il motivo espresso da Danielex.

Dipende dal ruolo e da che incarichi hai. Se sei D.LL. è tuo preciso dovere contattare il progettista affinché adegui o integri il progetto per renderlo esecutivo. Se sei il Responsabile Tecnico della ditta installatrice a maggior ragione altrimenti ti prendi la responsabilità di aver lavorato senza un progetto esecutivo e per di più di aver dato esecuzione a errori progettuali facilmente riscontrabili.
atomorama ha scritto:In ogni caso rimarco che la qualità degli elaborati è imbarazzante (c'è scritto progetto esecutivo); ma va bene così magari, forse è il trend attuale del mercato e bisogna adeguarsi.

Capisco, di cose del genere ne vedo fin dal 1994 e ne vedo ancora, il problema è che se questo professionista ha la fiducia del committente, tu puoi anche dimostrare al committente che il progetto è fatto male e/o non è esecutivo e/o è sbagliato ma alla fine, siccome non ci capisce nulla (o appositamente non vuole capire perché gli fa comodo così) si fiderà sempre del suo professionista che gli racconterà la storia dell'orso e ti farà passare per il pignolo rompiscatole di turno.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
46,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 13387
Iscritto il: 1 ott 2004, 17:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[10] Re: Progetti e progettisti

Messaggioda Foto Utenteattilio » 17 ott 2017, 18:44

solo per dire che il post #4 di Foto UtenteMike è da incorniciare :ok:
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
55,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8288
Iscritto il: 21 gen 2007, 13:34

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti