Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Pensioni a 67 anni

Topic show: società, politica, economia, filosofia, arte, scienze ecc.

Moderatore: Foto Utenteadmin

0
voti

[21] Re: Pensioni a 67 anni

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 7 nov 2017, 21:38

Foto UtentePoirot ha scritto:Mi sembra che però stiate ragionando tutti da lavoratori non dipendenti e che fanno il lavoro che sognavano
conosco una vagonata di lavoratori dipendenti che dopo una prima fase della vita in cui si sono giustamente accontentati hanno cambiato lavoro, a volte anche X volte fino ad arrivare ad un'attività gradita
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
21,4k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 9914
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

0
voti

[22] Re: Pensioni a 67 anni

Messaggioda Foto UtentePoirot » 7 nov 2017, 22:18

Se per te e altri l'Italia (ma non penso valga solo qui) è piena di lavoratori a cui dispiace andare in pensione ......
Avatar utente
Foto UtentePoirot
2.506 3 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 1 ott 2008, 14:08

1
voti

[23] Re: Pensioni a 67 anni

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 7 nov 2017, 22:27

Per carita', e' pieno di persone che non vedono l'ora di andare a guardare i cantieri.

Penso che le persone che amano il proprio lavoro siano comunque poche e fortunate.
Nel data sheet si trova tutto. Anche gli errori.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
PIERIN-PIC18
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
71,3k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15601
Iscritto il: 16 dic 2009, 10:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

1
voti

[24] Re: Pensioni a 67 anni

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 7 nov 2017, 22:34

Foto UtentePoirot ha scritto:Se per te e altri l'Italia (...) è piena di lavoratori a cui dispiace andare in pensione ......
siamo nella sezione < fuori tema > di un forum tecnico

NON siamo in una sezione focale di un forum di matematici / statistici

io ho riportato l'opinione mia e di persone che io conosco
se tu fai altrettanto ci sarà lecito confronto tra due visioni

se critichi la mia senza porne una diversa .....
Foto UtenteTardoFreak ha scritto:Penso che le persone che amano il proprio lavoro siano comunque poche e fortunate
estremista :mrgreen:
le persone che "amano" il proprio lavoro penso anch'io che siano pochissime
quelle che si riconoscono nel proprio lavoro e che gli sta bene siano enormemente di più
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
21,4k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 9914
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

0
voti

[25] Re: Pensioni a 67 anni

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 7 nov 2017, 22:38

In ogni caso, quando non saro' piu' in grado di mantenermi una vita dignitosa, dovro' vendermi la casa.
Nel data sheet si trova tutto. Anche gli errori.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
PIERIN-PIC18
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
71,3k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15601
Iscritto il: 16 dic 2009, 10:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[26] Re: Pensioni a 67 anni

Messaggioda Foto UtentePoirot » 7 nov 2017, 23:13

Piero Azzoni ha scritto:
io ho riportato l'opinione mia e di persone che io conosco
se tu fai altrettanto ci sarà lecito confronto tra due visioni



La mia visione, la tua visione?
A prescindere se sia giusto o sbagliato, pensi che se i sindacati stiano facendo tanto baccano sull'innalzamento dell'età pensionabile, non sia perché di operai che amino continuare a lavorare in fabbrica forse non siano tantissimi?
Vuoi la mia visione della realtà lavorativa in cui vivo? Per uno che, andato in pensione, non sa come passare la giornata, ce ne sono 5 che non si annoiano di certo. L'unico motivo per cui, quando c'è la possibilità di andare in prepensionamento, molti ci pensano due volte è solo la questione denaro.
Avatar utente
Foto UtentePoirot
2.506 3 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 1 ott 2008, 14:08

1
voti

[27] Re: Pensioni a 67 anni

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 7 nov 2017, 23:55

Foto UtentePoirot ha scritto:A prescindere se sia giusto o sbagliato, pensi che se i sindacati stiano facendo tanto baccano sull'innalzamento dell'età pensionabile, non sia perché di operai che amino continuare a lavorare in fabbrica forse non siano tantissimi ?
posso evitare di dice parolacce cosa penso in proposito ?

mi limito ad osservare (ma l'ho già detto in relazione ad altri argomenti) che l'eccessiva polarizzazione delle opinioni è solo deleteria
non si può più pensare, come 50 anni fa che lo stato sia solo una "mucca da mungere" e che le risorse debbano venire "dagli altri"
se ti ricordi ci fu un tempo in cui al contrario si promise a tutti un abbassamento dell'età della pensione, la situazione attuale è solo frutto di quella follia, se si fosse mantenuto i 60,0000000 anni per tutti il disastro attuale sarebbe minore
del resto se il consenso ai sindacati diminuisce non c'entra né dio né i santi i paradiso
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
21,4k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 9914
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

0
voti

[28] Re: Pensioni a 67 anni

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 7 nov 2017, 23:57

I sindacati :roll: ...
Nel data sheet si trova tutto. Anche gli errori.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
PIERIN-PIC18
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
71,3k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15601
Iscritto il: 16 dic 2009, 10:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[29] Re: Pensioni a 67 anni

Messaggioda Foto UtentePoirot » 8 nov 2017, 7:53

Ma io sono d'accordissimo che o si alza l'età pensionabile o la si abbassa però prendendo meno (come è già stato detto), perché i soldi non ci sono.
Ho solo detto che se i sindacati stanno a lottare perché non venga alzata l'età, a me sembra evidente che ci siano un bel po' di persone che di andare in pensione non vedano l'ora.
Non capisco cosa starei polarizzando.
Avatar utente
Foto UtentePoirot
2.506 3 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 1 ott 2008, 14:08

2
voti

[30] Re: Pensioni a 67 anni

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 8 nov 2017, 8:52

Visto che si parla di sindacati (che c'entrano poco con le pensioni) provo a ricordare qualche vicenda "recente" all'origine dell'attuale situazione dell'INPS.

I primi anni tragici furono quelli dell'accorpamento INPDAP (2012), cioè della cassa degli statali che era a rischio fallimento a causa della riduzione dei dipendenti ma anche a causa di contributi non versati dallo stato, cioè da tutti noi)
http://www.corriere.it/economia/12_otto ... d3dd.shtml

Ma oltre agli statali altri enti fallimentari sono stati inglobati nell'INPS per salvarli: INPDAI (fondo dirigenti...), fondo "telefonici", fondo "lavoratori elettrici", fondo "trasporti", gestione artigiani e coltivatori diretti.
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/ ... d=Abd98DII

Quindi, NONOSTANTE la tanto criticata riforma Fornero la situazione va peggiorando, anche perché, ricordiamolo, l'INPS paga anche invalidità, sostegno al reddito, accompagnamenti, mobilità e cassa integrazione. E tanto altro ancora
http://espresso.repubblica.it/affari/20 ... 3-1.185428

L'ultimo link dice anche che ormai c'è un lavoratore per ogni pensionato.

Ci si può illudere che si possa continuare così, o addirittura dare una pensione a tutti a prescindere da quanto versato, i sindacati giustamente la vedono dal loro punto di vista ma io non me la sento di dare torto a Boeri
http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/08 ... o/3790920/


Detto questo, giusto per dare un'idea concreta la pensione media attuale ammonta a 1486 € al mese lordi. Credo siano meno di 1000 € netti.

Sarà un po' dura far accettare a tutti, anche chi vive al nord e ha sempre guadagnato di più (ma vive in una zona col costo della vita maggiore) una pensione indipendente da quanto versato.

Chiaramente questi 1000€ netti già oggi non sono sostenibili, quindi certo non si può pensare di abbassare i contributi per potersi pagare una pensione integrativa
Ultima modifica di Foto Utenterichiurci il 8 nov 2017, 9:04, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
15,1k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4638
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

PrecedenteProssimo

Torna a Fuori tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti