Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

piramide come antenna energia elettrostatica

Topic show: società, politica, economia, filosofia, arte, scienze ecc.

Moderatore: Foto Utenteadmin

0
voti

[31] Re: piramide come antenna energia elettrostatica

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 2 gen 2018, 19:35

Foto Utenterichiurci ha scritto:L'importante è non fare confusione tra orientamenti, magari accuratissimi e legati a credenze/religioni dell'epoca
l'intrerpretazione in chiave religiosa del passato è la pratica degli storici lazzaroni
quelli seri cercano di capire a cosa servissero le "cose" ideate

ma tranquillo che succederà anche tra 2000 anni
negli scavi archeologici troveranno smartphone e qualche deficiente dirà che era un oggetto di culto che noi portavamo sempre allo scopo di venerare il nostro dio

se hanno costruito le piramidi è perché immaginavano che gli servissero per .......
noi non abbiamo più bisogno perché il progresso ci ha messo a disposizione tools più efficenti

pensa quando i bitcoin avranno preso con decisione il sopravvento e li useranno anche per pagare il tram
chi dirà che con tutta probabilità i cosi rotondi incisi avevano un valore reale, al punto che con essi potevi perfino acquisire beni veri, verrà tacciato di antiscientifico perché quei così altro non era che l'immagine del loro dio, frutto di arcaiche credenze popolari
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
22,1k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 10349
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

0
voti

[32] Re: piramide come antenna energia elettrostatica

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 2 gen 2018, 19:43

Beh... a meno che tu non sia in grado di spiegarcelo meglio, secondo gli storici/archeologi le piramidi gli servivano per ... onorare i faraoni defunti. Detto alla maniera di Piero Azzoni erano "delle CAZZO DI TOMBE"

In realtà se le costruivano(o almeno le iniziavano) gli stessi faraoni ancora in vita, questo almeno in Egitto.

Le altre funzioni erano "religiose" e quindi senza nessun fondamento scientifico, in alcuni monumenti (non ricordo se anche le piramidi di Giza ma non mi sembra) c'erano funzioni "astronomiche", es per determinare particolari giorni dell'anno (solstizi per esempio, sempre se non mi sbaglio)

Non capisco perché vuoi rimescolare il nulla, questo 3d ipotizzava l'uso di piramidi per estrarne "free energy", è una colossale stupidaggine ma non mi meraviglio che tu voglia necessariamente dargli una ipotetica credibilità.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
17,3k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5318
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

0
voti

[33] Re: piramide come antenna energia elettrostatica

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 3 gen 2018, 19:03

Foto Utenterichiurci ha scritto:Beh... a meno che tu non sia in grado di spiegarcelo meglio, secondo gli storici/archeologi le piramidi gli servivano per ... onorare i faraoni defunti
opinione per opinione
non ci credevo nemmeno da ragazzo ad un bilottata del genere
la religione (TUTTE, non solo quelle teiste, anche quelle che si proclamano "ideologia") servono solo a rincoglionire il popolino

se non fosse per ragioni igieniche e di leggi sarebbe più credibile che i grandi progettisti di computer di dimensioni grandi / grandissime alla loro dipartita venissero onorati rimanendo incapsulati entro la loro creazione che nel frattempo è diventata obsoleta ed è stata messa fuori servizio perché sostituita da quella più moderna

a me non dispiacerebbe ..... quando sarà ..... invece che essere messo sotto terra (non ho mai fatto il contadino nella vita) essere chiuso insieme ad uno dei quadri plc che ho realizzato che nel frattempo è stato sostituito con il modello di due o tre generazioni più avanti

non vedo perché il grande Faraone, grande maestro dell'architettura ed dell'ingegneria con le sue conoscenze al di sopra di tutti non abbia voluto avere la stessa ambizione

devo cercare su internet, se esiste, uno steaming de "l'Architetto e l'imperatore di Assiria" di Fernando Arrabal che abbi la fortuna di vedere quando lo misero in scena a MIlano
una delle rarissime opere teatrali che oltre che essere "belle" insegnano qualcosa
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
22,1k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 10349
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

0
voti

[34] Re: piramide come antenna energia elettrostatica

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 3 gen 2018, 19:08

La costruzione delle piramidi è stata una mossa geniale volta a creare prestigio e coesione nel regno.
I costruttori non erano schiavi ma abitanti delle province che mai avevano visto costruzioni così importanti e sbalorditive.
Erano ben nutriti e ben pagati e, se non vado errato, il turno era di sei mesi. Se s'infortunavano avevano i migliori chirurghi che li curavano.
Quando tornavano al loro paese fatto di capanne si vantavano di essere stati costruttori.
Come puoi bene immaginare tutto questo dava alla popolazione l'idea di far parte di un regno grande, prestigioso e potente, con tutti i benefici che ne derivavano.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
72,6k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15873
Iscritto il: 16 dic 2009, 10:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[35] Re: piramide come antenna energia elettrostatica

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 3 gen 2018, 19:14

Piero la storia non si basa su opinioni...

dovresti magari ripassarla e non far confusione tra faraoni e architetti come Imhotep
https://it.wikipedia.org/wiki/Imhotep

Le piramidi erano monumenti funerari e di culto (il Faraone era considerato un Dio), non certo frutto del progetto dei faraoni, che sicuramente le commissionavano ma si servivano di tecnici
https://it.wikipedia.org/wiki/Necropoli_di_Giza

Continuo a non capire il nesso con un trespolo piramidale, ma convinto tu...
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
17,3k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5318
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

0
voti

[36] Re: piramide come antenna energia elettrostatica

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 3 gen 2018, 19:17

allora dimmi Foto UtenteTardoFreak la tua opinione su una domanda che ti faccio
ma sei una persona intelligente per cui non affrettarti, pensaci bene prima di rispondere

il primo ha fatto un piramide retta con base quadrata con un preciso orientamento

il secondo se l'unico suo obiettivo fosse stato il prestigio avrebbe dovuto fare qualcosa di meglio
ovvio che il concetto di "meglio" è opinabile
vedo due ipotesi
o sempre più grande, ma non è successo
o ..... che so, con la base a 5 lati, esagonale, con finestre
con comunque una caratteristica che avrebbe potuto [dovuto] strabiliare
perché hanno fatto sempre la stessa costruzione, in taluni casi perfino più piccola

pensaci
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
22,1k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 10349
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra


0
voti

[38] Re: piramide come antenna energia elettrostatica

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 3 gen 2018, 19:26

Foto Utenterichiurci ha scritto:Continuo a non capire il nesso con un trespolo piramidale, ma convinto tu
nessuno, infatti leggendo la prima risposta, di Foto UtenteIsidoroKZ, non ho sentito alcun bisogno di rispondere, in relazione al primo messaggio quanto da lui detto era corretto
purtroppo, SUCCESSIVAMENTE E PROGRESSIVAMENTE, la discussione è degradata fino a voler sminuire il significato ingegneristico e scientifico di queste realizzazioni
e quello che mi ha spinto a voler fare un intervento di moderazione

io non ho mai nemmeno ipotizzato energie di qualsivoglia natura, ho cercato, bene o male, di moderare

tu sei invece uno di quelli che vuole svilire le piramidi a mucchi di pietre senza senso ed è questo che non posso e non voglio accettare
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
22,1k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 10349
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

0
voti

[39] Re: piramide come antenna energia elettrostatica

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 3 gen 2018, 20:12

a parte il piccolo dettaglio che non sei moderatore, dovresti almeno provarci a non parlare a nome mio (o di altri)...

Non ho mai svilito un bel niente, anche perché la storia egizia coi suoi monumenti mi ha sempre affascinato e appassionato.

Si scherzava su questa ennesima bufala, sei tu che hai voluto vedere un parallelo tra il "trespolo" e le piramidi egizie. Ed hai poi cominciato a ipotizzare velatamente chissà quali proprietà "scientifiche" nel post [31], per poi continuare con inesattezze storiche come quella dei Faraoni grandi progettisti (semmai erano grandi committenti, ma con i soldi e il sangue del loro popolo).

Non puioi pretendere di reinventarti la storia egizia, che dalla traduzione della stele di rosetta ha ben pochi misteri (tranne che per i cercatori di facili fandonie)
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
17,3k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5318
Iscritto il: 2 apr 2013, 15:08

0
voti

[40] Re: piramide come antenna energia elettrostatica

Messaggioda Foto UtentePiero Azzoni » 3 gen 2018, 20:31

l'ideologia è cattiva maestra perché ottenebra la mente sfocia nel populismo fuori luogo
a scanso equivoci non cito me stesso
Foto Utenterichiurci ha scritto:inesattezze storiche come quella dei Faraoni grandi progettisti (semmai erano grandi committenti, ma con i soldi e il sangue del loro popolo)
Foto UtenteTardoFreak ha scritto:I costruttori non erano schiavi ma abitanti delle province che mai avevano visto costruzioni così importanti e sbalorditive.
Erano ben nutriti e ben pagati e, se non vado errato, il turno era di sei mesi. Se s'infortunavano avevano i migliori chirurghi che li curavano.
Quando tornavano al loro paese fatto di capanne si vantavano di essere stati costruttori
chiunque direbbe che necessariamente uno dei due ha torto :mrgreen:
mi astengo da dire chi è secondo me :^o (a dire ma non a pensarlo)
Avatar utente
Foto UtentePiero Azzoni
22,1k 4 5 11
free expert
 
Messaggi: 10349
Iscritto il: 4 set 2007, 16:32
Località: Terra

PrecedenteProssimo

Torna a Fuori tema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti