Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Novizio mcu

Tipologie, strumenti di sviluppo, hardware e progetti

Moderatore: Foto UtentePaolino

0
voti

[11] Re: Novizio mcu

Messaggioda Foto UtenteMartinPescatore » 8 feb 2018, 17:31

Si su aliexpress i prezzi sono impressionanti...
lo zoccolino lo consigliate?
Avatar utente
Foto UtenteMartinPescatore
20 3
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 gen 2018, 19:13

2
voti

[12] Re: Novizio mcu

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 8 feb 2018, 23:13

Hai scelto i PIC e va bene, io avrei scelto un AVR perché hanno un'architettura migliore: più semplice e lineare.
Inoltre ci sono parecchi tools per lo sviluppo su AVR.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,3k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15959
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[13] Re: Novizio mcu

Messaggioda Foto UtenteMartinPescatore » 9 feb 2018, 11:41

Io non ho scelto ancora nulla sinceramente ahah
Diciamo che mi piacerebbe provare entrambi per poter capire proprio cosa intendi tu per quanto riguarda quelle differenze, avevo scelto semplicemente i PIC per il fatto dei samples della microchip.
Poi effettivamente spediscono anche quelli atmel adesso che l'hanno acquisita quindi si può sempre cambiare/provare entrambi.
Per gli AVR che programmatore consigliate?
Avatar utente
Foto UtenteMartinPescatore
20 3
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 gen 2018, 19:13

0
voti

[14] Re: Novizio mcu

Messaggioda Foto Utentepusillus » 9 feb 2018, 21:56

In alternativa puoi partire direttamente con la Ferrari e prendere un modulo ARM a 32 bit cinese stm32 con relativo programmatore/debugger per un costo complessivo inferiore a 5€. Si trovano anche ambienti di sviluppo gratuiti :lol:
Un lungo viaggio di mille miglia comincia con un solo passo
Lao Tzu
Avatar utente
Foto Utentepusillus
1.048 3 10
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 353
Iscritto il: 5 mar 2016, 15:19
Località: Latina

0
voti

[15] Re: Novizio mcu

Messaggioda Foto Utentebtfss » 9 feb 2018, 23:12

Come sempre il consiglio è lo stesso: evita i cloni! Io per gli AVR ho preso l'UsbAsp e ci ho messo qualcosa come 3 mesi a capire come fare per farlo funzionare! Prendi l'AVR Dragon e non ci pensare più. Inoltre mi trovo d'accordo nel notare come gli AVR siano più lineare, infatti non ti serve impostare o resettare RP0 per cambiare memory bank come avviene sul PIC16F84. Certo è che le difficoltà più che evitate vanno affrontate, perciò prima o poi dovrai comunque fare i conti anche con architetture più contorte.
Poi per quanto riguarda l'assembly, a maggior ragione che sei uno studente di ingegneria elettronica o qualcosa di simile, ritengo che sia più sensato cominciare da questo per poi avere solide fondamenta per adoperare il C saggiamente. Iniziare dalle astrazioni è un po' come costruire prima il tetto di un edificio e poi le fondamenta.
Avatar utente
Foto Utentebtfss
186 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 6 feb 2017, 11:27

2
voti

[16] Re: Novizio mcu

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 10 feb 2018, 0:45

Sono già stati scritti autorevoli contributi ma per il gusto di partecipare aggiungo anche il mio, meno rilevante, condividendo alcune opinioni.

@pusillus, secondo me a ragione (sia per la potenza del prodotto che per l'irrisorio costo d'affrontare per disporre del necessario), ha menzionato gli ARM, però non so se al momento per te rappresentano il migliore approccio, magari più avanti.

Invece, considerato che saresti orientato verso prodotti Microchip, conosci il C, ma hai poca dimestichezza con gli interfacciamenti, io suggerirei un attracco sicuro: acquista il pickit3 e qualche microcontrollore (anche a 8 bit ce ne sono di interessanti) facendo riferimento ai link indicati da @Paolino, ti scarichi l'ambiente software e il compilatore (gratuiti), ti procuri un paio di protoboard, qualche filo, ed hai tutto per cominciare.

Se invece ti accarezza l'idea d'un pensierino sugli AVR, non ho nulla da aggiungere se non, come quando vai da un buon medico, fai atto di fede su quanto ha scritto @TardoFreak.

Considerate le tue intenzioni e l'interesse, per disporre d'un device di programmazione, eviteri di ricorrere al DIY; spendi qualche eurino in più e vai sul sicuro (se scegli il pickit3 occhio alle alimentazioni).
Per il resto, per quello che non sai, chiedi qui, su EY.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
20,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6040
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[17] Re: Novizio mcu

Messaggioda Foto UtenteMartinPescatore » 14 feb 2018, 11:11

Ringrazio tutti per le risposte! :D

Come già detto mi piacerebbe provare entrambi.
Come mcu avr a 8 bit che modello mi consigliereste?
Avatar utente
Foto UtenteMartinPescatore
20 3
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 gen 2018, 19:13

2
voti

[18] Re: Novizio mcu

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 14 feb 2018, 12:39

AtMega324P.
Un bel bestiolino con tanti I/O (40pin), con il quale puoi fare anche un ottimo debugging con AVR Dragon.

http://www.electroyou.it/tardofreak/wik ... avr-atmega
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,3k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15959
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

2
voti

[19] Re: Novizio mcu

Messaggioda Foto UtenteFedhman » 14 feb 2018, 13:05

MartinPescatore ha scritto:Come mcu avr a 8 bit che modello mi consigliereste?

Dipende un po' da quel che pensi ti possa servire, da qui puoi filtrare http://www.microchip.com/ParamChartSearch/chart.aspx?branchID=1014&popular=1

Senza saper né leggere né scrivere partirei dall'idea di un bel 40 PDIP (40 pin), che puoi montare anche su breadboard. Quaranta pin sono parecchi, così stai largo e comodo nel smanettare. Poi al più per qualche particolare applicazione compri un package SMD con più o meno pin di questo.
Mettendo 40/PDIP nel filtro in fondo a destra, compare che il meno costoso è il PIC16F15375. Va a 32MHz, ha 14kB di program memory, 1024b di ram...eccetera. Serve anche altro? Più timers? Qualche opamp a bordo? Più comparatori? UART, SPI, I2C?

Smanetta coi filtri, trova un modello che ti sembra appetitoso e che c'è su digikey/rs/tem/ebay
I don't fight weather - Woodrow W. Smith
Avatar utente
Foto UtenteFedhman
5.065 1 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 478
Iscritto il: 4 giu 2013, 14:05
Località: Augusta Taurinorum

Precedente

Torna a Realizzazioni, interfacciamento e nozioni generali.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti