Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Benvenuto in ElectroYou,

la comunità dei professionisti e degli appassionati del settore elettrico. Scopri di più

Crea il tuo Blog

Pubblica le tue idee, le tue riflessioni ed i tuoi progetti nel tuo blog personale
Scopri come

Partecipa al Forum

Trova le risposte alle tue domande grazie agli altri utenti di ElectroYou
Vai al forum


I migliori articoli dai blog degli utenti

Foto Utente admin, pubblicato 1 anno fa, 284 visualizzazioni

Nell'abbastanza vivace discussione pre e post referendum sulla riforma costituzionale, dopo varie pagine ho deciso di intervenire anch'io. Io sono tra i perdenti, avendo deciso di votare SI, pur senza particolare entusiasmo per la verità, ed anche senza una adeguata conoscenza di tutte le modifiche che sarebbero state apportate alla costituzione, nelle quali comunque non riuscivo a vedere le drammatiche conseguenze di alcuni sostenitori del NO. Del resto gli stessi giuristi costituzionali erano in disaccordo. A grandi linee poi il SI rappresentava un cambiamento, il NO, no. E' ovvio che un cambiamento dovrebbe sempre corrispondere ad un miglioramento, ma altrettanto ovvio che un non cambiamento non lo può essere per definizione. Certo, piuttosto che peggiorare, meglio lasciare le cose come sono, e poi c'è anche il detto di non lasciar la strada vecchia per quella nuova, ma scoprire che tutto è perfetto così com'è, non corrisponde esattamente a ciò che quotidianamente constatiamo.

[...]

Foto Utente Fedhman, pubblicato 1 anno fa, 251 visualizzazioni

We can lick gravity, but sometimes the paperwork is overwhelming. - Wernher von Braun

Talvolta è comodo poter manipolare su MATLAB le forme d'onda ricavate con LTspice. L'articolo propone uno script per importare su MATLAB le forme d'onda salvate in ASCII da simulazioni con LTspice.

L'utente deve soltanto inserire nello script il nome del file LTspice, la sua estensione (.raw) e la directory. Lo script riconoscerà automaticamente le variabili, salvandole nel workspace assieme ai loro valori.

LTspice salva le forme d'onda in un formato codificato. Per poterle leggere con MATLAB bisogna cambiare la codifica, impostandola in ASCII. Lo si può fare dal pannello di controllo:

Netlist:

Poniamo che le variabili da esaminare siano la corrente che scorre nel condensatore C1 e la tensione sulla resistenza R1. Con la direttiva .SAVE si limitano le variabili di cui LTspice tiene traccia nel file .raw.

[...]

Foto Utente Aletox, pubblicato 1 anno fa, 541 visualizzazioni

EasyEDA è un software gratuito completamente on-line per la progettazione ed il disegno di circuiti stampati, che offre diversi strumenti in un unico ambiente facilmente accessibile da qualsiasi piattaforma. In questo breve articolo prenderemo visione dei principali tools offerti, tra cui l’editor dello schematico, l’editor per il layout, il simulatore, e la gestione dei file di output di produzione. Per poter avere una visione oggettiva ho preso in esame un progetto relativamente semplice, un tester per la continuità, che avevo nel cassetto da diverso tempo e che ho realizzato completamente sfruttando il software. Questo progetto di esempio è stato un valido spunto per valorizzare il programma e poterne capire il funzionamento. Nel complesso spero di riuscire a dare un’ampia visione dell’insieme e riportare alcuni aspetti che ho potuto osservare e che meritano di essere approfonditi. Lascio tutti i link utili a fine articolo, compreso quello di un video collegato sul canale AT Lab di YouTube, dove è possibile osservare direttamente il software ed avere un valido esempio visivo.

[...]

Foto Utente iosolo35, pubblicato 1 anno fa, 772 visualizzazioni

Ho voluto scrivere questo articolo riportando un esempio di registro di verifica dell'illuminazione di sicurezza riferito al piano seminterrato di un edificio, impianto gestito da un soccorritore.

Dati: Il progetto propone la realizzazione dell’impianto di illuminazione di sicurezza di un edificio ad uso uffici e laboratori, con un gruppo soccorritore Lps ( Low Power Supply)unico ed autonomo, utilizzando degli apparecchi per l'illuminazione di sicurezza a LED da 300lm, 600lm e spot da incasso. Per la distribuzione dell’energia nell’impianto elettrico di cui in oggetto è previsto l’uso dei seguenti cavi: FTG10OM1, cavo flessibile per energia resistente al fuoco, isolato con gomma di qualità G10, sotto guaina termoplastica speciale di qualità M1, esente da alogeni, non propagante l’incendio e a basso sviluppo di fumo

[...]

Foto Utente Theremino, pubblicato 1 anno fa, 934 visualizzazioni

Il sistema Theremino è composto da applicazioni che comunicano tra loro e da moduli hardware con firmware già programmato. Non si tratta quindi solo di un micro da programmare (come Arduino), ma di un dispositivo di Input-Output (come un mouse) e di un intero ecosistema hardware e software, utilizzabile per interfacciare le proprie realizzazioni elettroniche ai computer.

Fondamenti del sistema sono la "astrazione dell'hardware" (tramite la applicazione HAL) e la comunicazione tra applicazioni (attraverso gli Slot). Tutte le più comuni operazioni di input output sono già scritte nel firmware con algoritmi ottimizzati e configurabili per ogni esigenza. Non è quindi necessario riscoprire ogni volta "l'acqua calda", ma ci si può concentrare sulla progettazione della propria apparecchiatura elettronica e affidare al sistema Theremino i compiti banali e ripetitivi, legati alla comunicazione con il computer.

[...]

Foto Utente wall87, pubblicato 1 anno fa, 595 visualizzazioni

Avevo bisogno di disegnarmi alcuni simboli e mi sono divertito a farli utilizzando FidoCadJ. Li volevo postare anche qui nel caso potessero tornare utili a qualcuno. Un articolo simile è già stato fatto da mir, che potete trovare qui. Questa vuole essere solo un'implementazione del lavoro già svolto da lui.

Le Vie sono il numero di connessioni presenti sulla valvola e sul simbolo pneumatico. Le Posizioni corrispondo al numero di posizioni che la valvola può assumere (sono il numero di quadretti nel simbolo pneumatico). La Funzione indica il funzionamento della valvola in condizione di riposo (Es. normalmente aperta o chiusa, etc.).

Azionamento si intende la commutazione della valvola tramite un comando esterno meccanico, pneumatico o elettrico.Riposizionamento si intende la rimessa in condizione di riposo della valvola tramite un comando esterno meccanico, pneumatico o elettrico o interno di tipo pneumatico (differenziale) o meccanico (molla).

[...]

Foto Utente francopic, pubblicato 1 anno fa, 285 visualizzazioni

Ciao a tutti.

Eccomi ancora una volta a parlarvi del pic 16F1705 e delle sue straordinarie capacità, questa volta nelle vesti di decodificatore di toni dtmf. Desidero proporvelo, poiché i nostri progetti, senza l’ausilio di decoder dedicati del tipo MT8870, potranno essere più snelli e più semplici. Oltretutto vista l’enorme flessibilità del pic in questione, potremo se lo desideriamo, impostare delle frequenze fuori standard, al fine di ottenere dei toni dtmf personalizzati, naturalmente tutto ciò in abbinamento all’encoder dtmf che vi ho già proposto in passato.

Il raggiungimento di questo risultato è stato possibile grazie al concentrato di tecnologia presente all’interno del pic 16F1705. In particolare mi riferisco al blocco DAC, ADC ed alla RAM interna, non di grandi dimensioni è vero, ma sufficiente al nostro scopo. La tecnica da me utilizzata per la decodifica dei segnali, è nota come “Autocorrelazione dei segnali periodici”, di cui per la verità non sapevo assolutamente nulla, e che avrei continuato ad ignorare se non fosse stato per il mio amico "Daniels118", che mi ha parlato per la prima volta di questa tecnica e che ringrazio per i suggerimenti.

[...]

Foto Utente admin, pubblicato 1 anno fa, 237 visualizzazioni

Al raduno EY di Verona, i "miei ragazzi" hanno voluto regalarmi un kit per dipingere ad acquerello, conoscendo un po' le mie debolezze cromatiche.

Dipingere mi diverte in genere, anche se c'è sempre una certa delusione nel constatare che non possiedo l'abilità tecnica che desidererei. Il risultato finale è sempre un po' inaspettato come se io fossi solamente una mano che insegue un'immagine sfuggente, che si materializza a poco a poco e con imprecisione quasi chiedendomi se posso accettarla. Alla fine in genere sono indulgente non so se con l'immagine o con me stesso.

Ero titubante nell'affrontare la prova degli acquerelli pur essendo i primi colori per pennelli usati alle elementari (circa sessan'anni fa....). Non ricordo se si trattasse di compiti che mi assegnava la maestra, ma non mi pare. So che mio papà ci teneva a controllare le mie opere e forse era anche lui che me le imponeva o chiedeva ed io mi impegnavo per ottenere il suo consenso, che non era però frequente. Anzi, il ricordo più vivo è quello di un rimprovero che mi aveva procurato un bel dispiacere, per un pasticcio che avevo combinato nel colorare un castello che stava sulla cima di un monte. Non mi è rimasto nulla di quei lavori, persi nei vari traslochi.

[...]

Foto Utente wruggeri, pubblicato 1 anno fa, 646 visualizzazioni

Piattaforme come Arduino hanno rivoluzionato l'approccio di molti all'elettronica, grazie soprattutto alla loro semplicità di utilizzo ed alla loro adattabilità. Uno dei punti di forza di queste piattaforme dal punto di vista dei nuovi utenti è senz'altro la mole inenarrabile di tutorial introduttivi disponibili in rete, i quali però presentano quasi tutti un difetto: dicono "cosa fare", ma non perché ciò abbia senso. Proprio da questa evidenza nasce la volontà di scrivere il presente articolo, che non intende solo proporre un (effettivamente banale, quantunque carino ed in un certo senso "natalizio") progetto elettronico, ma anche e soprattutto presentare a tutti i nuovi utenti di piattaforme come Arduino (ed in generale a chiunque voglia approcciarsi per la prima volta all'elettronica) un metodo di progettazione minimamente ragionato.

[...]

Foto Utente MassimoB, pubblicato 1 anno fa, 128 visualizzazioni

Chi come me possiede una Avr Dragon di Atmel potrebbe essere incorso in un problema di aggiornamento del firmware con AtmelStudio 7.

Al momento del collegamento del programmatore debugger per essere utilizzato con AtmelStudio 7 per la prima volta ci troveremo di fronte alla richiesta di aggiornamento del firmware della scheda,spesso però questa operazione non va a buon fine e così iniziano i problemi. Non sarà più possibile a questo punto aggiornare il firmware con l' IDE di atmel e quindi non sarà più utilizzabile. Non scoraggiamoci, sarà possibile risolvere il problema con poche e semplici operazioni svolte nel prompt di DOS.

Foto dalla guida ufficiale Atmel

Per semplificare l' operazione copiamo il file "dragon_fw.zip" che di default troviamo seguendo questo percorso: OS(C:)>Programmi(x86)>Atmel>Studio>7.0>Tools>AVRDragon. Incolliamolo all'interno della cartella "atbackend" che di default troviamo seguendo questo percorso: OS(C:)>Programmi(x86)>Atmel>Studio>7.0>atbackend.

[...]

Foto Utente DanteCpp, pubblicato 1 anno fa, 703 visualizzazioni

In questo articolo mi propongo di sviluppare formalmente un processo per la determinazione dell'evoluzione temporale di circuiti dinamici, postulando solamente il Principio di minima azione di Hamilton. L'articolo è destinato a tutti coloro che abbiano buone basi di analisi 1 e 2, fisica ed elettrotecnica. Non è necessaria alcuna conoscenza di calcolo delle variazioni e di meccanica razionale. Anche se tali conoscenze gioverebbero alla lettura.

Di seguito sono presentati alcuni elementi di calcolo delle variazioni, essenziali per la derivazione della teoria dal Principio di minima azione. Questo paragrafo è necessario dal momento che tali argomenti, non vengono trattati in un normale corso di laurea triennale in ingegneria elettrica o elettronica, i cui studenti sono di fatto il target di questo articolo. Chi è già ferrato in questi argomenti può agevolmente saltare oltre.

[...]

Foto Utente admin, pubblicato 1 anno fa, 822 visualizzazioni

Di Giovanni Scghor c'è già un interessante articolo analisi dei transitori in un circuito elettrico. E' uno degli argomenti fondamentali e con cadenza regolare arrivano sempre nel forum richieste di aiuti per la soluzione di esercizi. I calcoli da svolgere in genere sono abbastanza lunghi, anche per circuiti non molto complessi, se svolti in modo tradizionale. Un ausilio notevole ovviamente è offerto dai programmi di simulazione, ma poiché, per usarli bene, occorre conoscere la materia più di loro, non è male, anzi è ancora in quest'epoca auspicabile, imparare a svolgerli con il metodo tradizionale. La grandezza che si deve calcolare, corrente o tensione che sia, a partire da un certo istante in cui si verifica l'evento che altera il regime preesistente, si ottiene dalla somma di due termini. Il primo è detto evoluzione libera e corrisponde alla soluzione di un'equazione differenziale che si ottiene annullando l'azione dei generatori. Il secondo è detto risposta forzata e corrisponde alla grandezza imposta dai generatori attivi.

[...]

Foto Utente admin, pubblicato 1 anno fa, 864 visualizzazioni

Non molto tempo fa arriva il quesito di uno studente sul significato delle varie potenze in regime sinusoidale: attiva, reattiva, apparente, istantanea. La spiegazione c'è su qualsiasi testo di elettrotecnica, ma l'impressione, che lo studente con la sua domanda conferma, è che si finisca per credere che si tratti di potenze di diverso tipo e "la causa", se così possiamo dire, di tale credenza, sono i nomi diversi delle unità di misura usati per ciascuna di esse.

La potenza transitante in una generica sezione di una linea bifilare che connette un generatore ad un carico, indicate con i(t) e u(t) corrente e tensione in quella sezione, assunte positive secondo i versi indicati dalle rispettive frecce, ha il verso positivo indicato dalla freccia grande. I versi positivi di tensione e corrente rispecchiano la convenzione dell'utilizzatore per il carico che abbiamo rappresentato sulla destra, e conseguentemente quella del generatore per il generatore rappresentato a sinistra. Poiché tensione e corrente sono funzioni del tempo, lo sarà anche la potenza. Considereremo esclusivamente grandezze sinusoidali. Quindi tensione e corrente varieranno con frequenza f cui corrisponde la pulsazione ω = 2πf con valori massimi rispettivamente UM ed IM e, ipotizzando uno sfasamento di ritardo della corrente rispetto alla tensione, cioè angolo [Formula], scriveremo le espressioni

[...]

Foto Utente admin, pubblicato 1 anno fa, 214 visualizzazioni

Da bambino non riuscivo ad immaginare che i vecchi potessero essere stati giovani o addirittura bambini. Sì, a volte qualcuno mi diceva: “quand'ero piccolo come te...” “Mah!...” Ci pensavo un po' e decidevo che doveva essere una delle tante favole che mi raccontavano. Era un'insensatezza che scombussolava la mia visione del mondo, dove quasi tutto era così da sempre e così per sempre sarebbe rimasto. Che senso avrebbe avuto mia nonna con il viso di una bambina? Forse a volte pensavo che un mondo probabilmente c'era anche prima di me, ma il mio mondo era come se fosse nato insieme a me. Non riuscivo a farmi una ragione di come tutto potesse essere successo, tanto meno perché (ma non ho fatto molti progressi in questo senso); era meglio lasciar perdere (allora come ora). Mia nonna l'ho sempre vista vecchia. Ma non era il risultato di una decadenza, né di uno sfacelo o una progressiva punizione fisica imposta ad una presuntuosa giovinezza, come mi capita di pensare a volte ora. No, mia nonna doveva essere vecchia per potere essere mia nonna. Io ero un bambino e mia nonna era vecchia perché il mondo era fatto così. Le nonne erano tutte vecchie ed i bambini, tutti bambini. La vita per me era ferma ed eravamo tutti eterni, fissi nelle nostre posizioni. Io facevo certe cose, avevo certe dimensioni, certi interessi. E loro, i vecchi e più in generale gli adulti, altri che completavano i miei.

[...]

Foto Utente admin, pubblicato 1 anno fa, 1.206 visualizzazioni

No, non si tratta della riproposta dello zio Podger che appende un quadro! (Consiglio di leggerlo per chi non conoscesse l'episodio ;) ) Non molto tempo fa arriva una di quelle domande che non si riesce subito a catalogare:

a casa mia non c'è l'impianto di terra. A volte ho pensato di mettere il filo centrale collegato ad un chiodo inchiodato nel muro. Funzionerebbe? E se no perché?

E' una domanda seria o una provocazione?

Ho pensato più volte di elencare quali sono i principali argomenti che attizzano liti nei forum ed ho sempre concluso che in fondo non ce ne sono che ne escludono la possibilità. Ci sono i classici come politica e religione, certo, ma anche motori a magneti permanenti, amplificatori valvolari, stagno senza piombo, DI.CO, as Built, Arduino, etere, scie chimiche, motori autofrenanti, teorie fisiche rivoluzionarie, netiquette, regole del forum. Ci sono pure masse e masse estranee, od il valore che deve avere la resistenza dell'impianto di terra, come nel caso del thread che mi ha spinto a scrivere questo articolo. Alla domanda se il chiodo nel muro può bastare, ho d'impulso risposto così (ero ancora nel periodo delle vignette)

[...]
<<...45678910...>>

(96 pagine)


Utenti con più Reputation

  1. 1Bellrodo +15

    15 2

  2. 2Lanci +118

    133 2

  3. 3abc2000 +35

    35 2

  4. 4mazda +15

    15 2

  5. 5Emanuele1993 +15

    15 2

  6. 6Giovanniri +20

    20 1 2

  7. 7Manumorl71 +35

    175 1

  8. 8batgiovanni +10

    10 2

  9. 9Cx84 +10

    10 2

  10. 10richiurci +1328

    15,6k 6 11 13

  11. 11PietroBaima +1492

    68,1k 6 12 13

  12. 12vvv +15

    15 2

  13. 13wall87 +575

    4.410 3 10 13

  14. 14TardoFreak +1150

    71,9k 8 12 13

  15. 15iosolo35 +745

    32,7k 7 11 12

  16. 16wruggeri +135

    2.602 1 6 13

  17. 17venexian +70

    1.447 2 5

  18. 18egbit +109

    432 2 4

  19. 19fairyvilje +595

    9.022 4 9 12

  20. 20claudiocedrone +569

    12,0k 3 6 8

  1. 1PietroBaima +1492

    68,1k 6 12 13

  2. 2richiurci +1328

    15,6k 6 11 13

  3. 3TardoFreak +1150

    71,9k 8 12 13

  4. 4iosolo35 +745

    32,7k 7 11 12

  5. 5IsidoroKZ +710

    97,4k 8 12 13

  6. 6mir +662

    53,1k 9 12 13

  7. 7Guerra +638

    34,1k 6 11 13

  8. 8fairyvilje +595

    9.022 4 9 12

  9. 9wall87 +575

    4.410 3 10 13

  10. 10claudiocedrone +569

    12,0k 3 6 8

  11. 11boiler +503

    11,9k 4 6 13

  12. 12Mike +500

    47,0k 7 10 12

  13. 13BrunoValente +435

    25,9k 6 10 13

  14. 146367 +373

    15,0k 5 8 12

  15. 15Piero Azzoni +334

    21,6k 4 5 11

  16. 16WALTERmwp +313

    18,1k 4 8 13

  17. 17mario_maggi +284

    12,6k 3 9 12

  18. 18MassimoB +271

    12,6k 6 12 13

  19. 19marco438 +255

    36,8k 7 11 13

  20. 20Piercarlo +235

    19,4k 5 10 13

  1. 1IsidoroKZ

    97,4k 8 12 13

  2. 2TardoFreak

    71,9k 8 12 13

  3. 3PietroBaima

    68,1k 6 12 13

  4. 4carlomariamanenti

    56,3k 5 10 13

  5. 5attilio

    55,5k 8 12 13

  6. 6DirtyDeeds

    55,2k 7 11 13

  7. 7mir

    53,1k 9 12 13

  8. 8g.schgor

    50,7k 9 12 13

  9. 9RenzoDF

    49,8k 8 12 13

  10. 10Mike

    47,0k 7 10 12

  11. 11marco438

    36,8k 7 11 13

  12. 12Guerra

    34,1k 6 11 13

  13. 13carloc

    32,7k 5 11 13

  14. 14iosolo35

    32,7k 7 11 12

  15. 15Candy

    32,4k 6 10 13

  16. 16Paolino

    31,6k 8 12 13

  17. 17simo85

    30,8k 6 12 13

  18. 18m_dalpra

    26,7k 5 10 12

  19. 19dimaios

    26,0k 6 10 12

  20. 20BrunoValente

    25,9k 6 10 13

Ultimi topics dal forum

Vai al Forum

Altri articoli degli utenti

Vedi tutti gli articoli degli utenti

Ultime attività degli utenti

Oggi

Bellrodo, admin e PietroBaima hanno aggiunto una risposta all'argomento Sovrapposizione degli effetti 3 ore fa

+10richiurci ha guadagnato 10 punti Reputation per 2 voti positivi a 2 posts 3 ore fa

Un utente ha votato positivamente il post Re: ammortizzatore scarico? 3 ore fa

Daniele78 ha aggiunto una risposta all'argomento Mysql salvare campo data vuoto. 3 ore fa

Daniele78 ha creato l'argomento Mysql salvare campo data vuoto. 3 ore fa

2 utenti hanno votato positivamente il post Re: Sovrapposizione degli effetti 3 ore fa

Un utente ha votato positivamente il post Re: Sovrapposizione degli effetti 3 ore fa

Ieri

+56367 ha guadagnato 5 punti Reputation per un voto positivo al suo post Re: Mobilità elettrica: tecnologie e sviluppi futuri alle 23.48

Un utente ha votato positivamente il post Re: Mobilità elettrica: tecnologie e sviluppi futuri alle 23.48

Un utente ha votato positivamente il post Re: Sognando Admin alle 23.44

+10pgiagno ha guadagnato 10 punti Reputation per 2 voti positivi a Re: Mostra presepi su ElectroYou! alle 23.42

2 utenti hanno votato positivamente il post Re: Mostra presepi su ElectroYou! alle 23.42

pgiagno e cepi85 hanno aggiunto una risposta all'argomento Mostra presepi su ElectroYou! alle 23.39

stefano1971 ha aggiunto una risposta all'argomento corrente rubinetteria alle 23.36

3 utenti hanno votato positivamente il post Re: Mostra presepi su ElectroYou! alle 23.36

elfo ha aggiunto una risposta all'argomento Alimentatore duale alle 23.34

Un utente ha votato positivamente il post Re: Sovrapposizione degli effetti alle 23.32

Un utente ha votato positivamente il post Re: Velocità di propagazione della corrente elettrica alle 23.26

Un utente ha votato positivamente il post Re: Arduino non è il peggio che possa capitare alle 23.21

+15BrunoValente ha guadagnato 15 punti Reputation per 3 voti positivi a 2 posts alle 23.21

2 utenti hanno votato positivamente il post Re: Alimentatore duale alle 23.21

Un utente ha votato positivamente il post Re: Arduino non è il peggio che possa capitare alle 23.21

richiurci e 6367 hanno aggiunto una risposta all'argomento BMW i3 alle 22.58

Un utente ha votato positivamente il post Re: divisi sull'LCD alle 22.53

Un utente ha votato positivamente il post Re: BMW i3 alle 22.52

Un utente ha votato positivamente il post Re: Alimentatore duale alle 22.50

+5EcoTan ha guadagnato 5 punti Reputation per un voto positivo al suo post Re: Fotodiodo vs fototransistor. alle 22.48

Un utente ha votato positivamente il post Re: Fotodiodo vs fototransistor. alle 22.48

richiurci e lodovico hanno aggiunto una risposta all'argomento ammortizzatore scarico? alle 22.40

Un utente ha votato positivamente il post Re: Alimentare 5 led di diverse tensioni alle 22.34

cepi85 ha sbloccato il privilegio di votare positivamente alle 22.30

richiurci ha aggiunto una risposta all'argomento divisi sull'LCD alle 22.30

lodovico ha creato l'argomento ammortizzatore scarico? alle 22.28

Un utente ha votato positivamente il post Re: Liberland alle 22.27