Electroportal Il portale dell'elettrotecnica e dell'elettronica http://www.electroyou.it/list.php?o=FirstPublicationTime_0& 2018-01-12 20:54:20 1 Regula Falsi per circuiti con più generatori http://www.electroportal.net/pietrobaima/wiki/regula-falsi-per-circuiti-con-pi-generatori

Il metodo descritto in questo articolo estende il metodo della regula falsi applicato alle reti elettriche, ad un solo generatore, per reti elettriche a più generatori.

La regula falsi è un metodo che gli antichi (arabi, egizi, cinesi) utilizzavano per risolvere equazioni di primo grado, del tipo Ax=B.

Con le conoscenze matematiche di oggi un problema del genere farebbe sghignazzare chiunque, ma, se vi dimenticate dell'algebra che conoscete, delle equazioni e di tutta la matematica, con l'aiuto del semplice ragionamento, riuscireste a risolverlo?

Proviamoci!

Un esempio potete trovarlo in [4], magistralmente illustrato da RenzoDF, che riporto qui per comodità:

"se con un tubo piu' un quarto di tubo riesco a fare i 15 metri del giro del bagno, quanto lungo sara' "il tubo" base che ho usato?"

[...]

Continua a leggere

]]>
2018-01-18 01:39:14 http://www.electroportal.net/pietrobaima/wiki/regula-falsi-per-circuiti-con-pi-generatori webmaster@electroportal.net (Pietro Baima)
Criptovalute: cosa sono le Pool ? http://www.electroportal.net/m_dalpra/wiki/criptovalute-cosa-sono-le-pool

Di recente sono riuscito ad avere tra le mani alcune "macchine" costruite appositamente per vidimare i pagamenti che avvengono nel mondo delle criptovalute come Bitcoin, Ethereum o altre, ma prima di pubblicare i risultati dei test, devo spiegare qualche concetto che sta a monte. Con questo articolo spiegherò come e perché alcuni siti internet offrono servizi dedicati a chi vuole intraprendere questa attività, che nel gergo è chiamata mining.

Le criptovalute hanno scatenato una nuova sfida sia tra gli sviluppatori di Hardware che di Software, con soluzioni sempre più sofisticate quanto originali per risolvere un tipo di problemi che fino a qualche anno fa non erano nemmeno immaginabili. Questo articolo riguarda le criptovalute nelle quali per convalidare i pagamenti che si scambiano gli utenti sono richieste apparecchiature Hardware, perché si deve dimostrare che dietro alla convalida c'è stato un lavoro impegnativo. E' quella che nel gergo si chiama Proof of Work (POW) cioè prova di lavoro. Le persone che svolgono questo lavoro, per il quale sono necessari investimenti in "macchinari", nel nel gergo sono chiamati miners, cioè minatori, perché il lavoro che svolgono è tutt'altro che semplice ma anche perché vengono premiati con criptovalute di nuovo conio.

[...]

Continua a leggere

]]>
2018-01-14 15:12:02 http://www.electroportal.net/m_dalpra/wiki/criptovalute-cosa-sono-le-pool webmaster@electroportal.net (Marco Dal Prà)
Batterie NiMH parte 2a: consigli per l'uso http://www.electroportal.net/richiurci/wiki/batterie-nimh-parte-2a-consigli-per-l-uso

In questo secondo articolo riporto misure e considerazioni riguardanti l'uso (quindi anche la ricarica) delle batterie stilo e ministilo descritte nella prima parte:

Batterie NiMH: test e caratterizzazione

Spero che le informazioni fornite possano essere utili per un uso ottimale di questa chimica anche da parte dei meno "battery-addicted"

Le batterie NiMH sono disponibili in svariati formati, ma il loro impiego più diffuso è nella sostituzione delle pile alcaline non ricaricabili nei formati stilo (AA) e ministilo (AAA).

La differente tensione nominale (1,3V delle NiMH invece di 1,5V circa delle alcaline) è uno dei principali motivi per una eventuale incompatibilità dell'apparecchio utilizzatore con le batterie ricaricabili. Il problema era molto più frequente anni fa (fino al 2010 circa), quando le NiMH erano meno conosciute e i dispositivi elettronici non venivano progettati per renderne possibile l'uso; il problema si ripresenta ancora oggi per alcuni apparecchi "energivori" con assorbimento elevato di corrente che abbassa ulteriormente la tensione di lavoro ai capi delle NiMH, ma molti di questi dispositivi prevedono ormai l'uso di batterie al litio dedicate.

[...]

Continua a leggere

]]>
2018-01-13 18:31:15 http://www.electroportal.net/richiurci/wiki/batterie-nimh-parte-2a-consigli-per-l-uso webmaster@electroportal.net (Riccardo Urciuoli)
KERBEROS incrementa l’income del 50%. http://www.electroportal.net/gruppokerberos/wiki/kerberos-incrementa-l-income-del-50 L’azienda padovana controllata da EGO Power (Gruppo EGO) che propone una gamma articolata di nuove tecnologie per l’ottimizzazione dell’utilizzo delle risorse energetiche, sia in ambito civile che industriale, ha conseguito nel 2017 un eccellente risultato segnando un incremento del fatturato nell’ordine del 50%. Gianpaolo Rocchi, Amministratore Delegato e responsabile ricerca e sviluppo dell’azienda, ha espresso grande soddisfazione per l’eccellente performance dell’azienda,che – ha dichiarato – ”vivo soprattutto come una tangibile conferma della bontà delle scelte effettuate nel definire l’ambitooperativo ed il deciso orientamento ad una costante innovazione delle nostre proposte. Il wireless al posto delcavo è infatti l’elemento qualificante che caratterizza i nostri sistemi e che ne ha favorito il successo. Questa scelta infatti garantisce da un lato una grande affidabilità delle soluzioni che proponiamo al mercato e, dall’altro,costi di installazione estremamente contenuti ed assai convenienti rispetto alle soluzioni più tradizionali che implicano interventi di cablaggio”. Rocchi si dichiara anche ottimista per quanto concerne il prossimo esercizio che vedrà l’azienda impegnata a rafforzare l’organizzazione commerciale attraverso l’inserimento di nuove figure professionali nell’area vendite, ad estendere ulteriormente la rete dei partners sull’intero territorio nazionale e, naturalmente, a sviluppare nuovi sistemi ancora più evoluti in tutte le aree operative: il monitoraggio e l’elaborazione dei dati, i sistemi wireless di termoregolazione per l’ottimizzazione dei consumi e le soluzioni per la gestione dell’illuminazione sia in ambito industriale che pubblico. “Tra qualche mese Kerberos – ha concluso Gianpaolo Rocchi – disporrà anche di una nuova sede operativa più consona agli obiettivi di crescita che abbiamo pianificato forti della fiducia che importanti e qualificati committenti ci manifestano quotidianamente.”

[...]

Continua a leggere

]]>
2018-01-11 10:51:35 http://www.electroportal.net/gruppokerberos/wiki/kerberos-incrementa-l-income-del-50 webmaster@electroportal.net (GruppoKerberos)
Gita a Gallio 2000 http://www.electroportal.net/admin/wiki/gita-a-gallio-2000

Giovanna, sabato 17 agosto 1996, aggredisce (verbalmente) Marisa per indurla ad una gita non a Bosco Mesola, come da lei proposto, ma ad Asiago. Questo incrina un po' i nostri rapporti: io, che non amo essere costretto a seguire un gruppo, amo ancora meno costringere un gruppo a seguirmi. Capacità che del resto non possiedo. Si parte domenica verso le otto e non alle sei e mezza, come programmato da Marisa: Serena, la figlia, è tornata alle quattro e mezza del mattino; dopo aver acceso i falò sull’Adige con il suo gruppo, ha dovuto accompagnare degli amici che accompagnavano a Padova un’amica che desiderava accompagnare a casa un’amica che aveva perso il treno, così ha fatto tardi.

[...]

Continua a leggere

]]>
2018-01-10 00:12:44 http://www.electroportal.net/admin/wiki/gita-a-gallio-2000 webmaster@electroportal.net (Zeno Martini)
Pericoloso Bug scoperto nei microprocessori http://www.electroportal.net/m_dalpra/wiki/sorprendente-bug-scoperto-nei-microprocessori

E' una notizia che non vorrei mai voluto leggere. I ricercatori Google hanno trovato una falla nella parte Hardware dei microprocessori Intel che "distrugge" uno dei capisaldi della sicurezza di tutta l'informatica moderna : la Modalità Protetta. E' una notizia al limite dell'allucinazione : i computer da oggi sono dei colabrodo. Roba da non credere.

La modalità protetta è una delle modalità in cui può funzionare una CPU Intel. Questa modalità di funzionamento fornisce direttamente un supporto all'esecuzione multipla dei programmi, impedendo che un programma possa accedere per errore all'area di memoria assegnata ad un altro programma [Wikipedia].

La modalità protetta è stata per me una delle maggiori innovazioni dell'informatica degli anni '80, in cui frequentavo l'istituto tecnico. Consentiva al microprocessore di eseguire più programmi contemporaneamente "confinandoli", impedendo cioè ai programmi di invadere spazi destinati ad altri, soprattutto quelli destinati al Sistema Operativo. Era praticamente la fine del DOS, quantomeno a livello concettuale.

[...]

Continua a leggere

]]>
2018-01-06 00:57:56 http://www.electroportal.net/m_dalpra/wiki/sorprendente-bug-scoperto-nei-microprocessori webmaster@electroportal.net (Marco Dal Prà)
Batterie NiMH parte 1a: test e caratterizzazione http://www.electroportal.net/richiurci/wiki/batterie-nimh-parte-1a-test-e-caratterizzazione

Le batterie stilo e ministilo NiMH sono presenti sul mercato da parecchi anni, a prezzi concorrenziali e capacità considerevoli, superiori ai 2000 mAh per il formato stilo (AA).

In questo articolo e nel successivo riporto alcune considerazioni e test effettuati in circa 10 anni di utilizzo di questa chimica, sperando di rispondere in tal modo ad alcune domande che vengono riproposte periodicamente dagli utilizzatori di queste batterie ricaricabili.

Ovviamente non è necessario fare tutte queste misure per impiegare in maniera soddisfacente queste batterie, ma le considerazioni fatte possono aiutare nella scelta delle batterie più adatte e nella loro gestione, nonché nella triste decisione riguardante il loro "fine vita".

[...]

Continua a leggere

]]>
2018-01-05 21:06:23 http://www.electroportal.net/richiurci/wiki/batterie-nimh-parte-1a-test-e-caratterizzazione webmaster@electroportal.net (Riccardo Urciuoli)
12 Mesi di Criptovalute http://www.electroportal.net/m_dalpra/wiki/12-mesi-di-criptovalute

Nonostante il clamore mediatico dato a bitcoin a fine 2017 , le novità che le altre criptovlaute hanno presentato negli ultimi 12 mesi sono state molto più numerose e sorprendenti di quelle relative bitcoin. Nei siti specializzati, infatti, le notizie sono ormai decine ogni giorno, tanto che anche per appassionati ed addetti ai lavori è ormai impossibile seguire tutto quello che sta succedendo. Questo articolo è una breve raccolta di notizie al fine di dare modo al lettore di rendersi conto di come il settore delle criptovlaute sia ormai un "Ecosistema" molto vasto, in fortissima espansione, oltre che in evoluzione. Per consentire una migliore lettura, ho cercato di raggruppare i link, non per ordine di importanza (che non avrebbe senso), ma piuttosto per categorie o per argomento.

[...]

Continua a leggere

]]>
2017-12-31 12:43:46 http://www.electroportal.net/m_dalpra/wiki/12-mesi-di-criptovalute webmaster@electroportal.net (Marco Dal Prà)
Uso di LaTeX sul forum http://www.electroportal.net/wall87/wiki/uso-di-latex-sul-forum

Ho notato che molto spesso gli utenti del forum (sopratutto i nuovi iscritti) faticano a scrivere la sintassi corretta per quanto riguarda LaTeX. Così ho pensato di realizzare questa piccola guida su come utilizzare i codici giusti per ogni tipo di formula. Ogni volta che scoverò nuove sviste sul forum avrò premura di aggiornare anche il suddetto articolo. Sperando di fare cosa gradita a chi volesse imparare a scrivere in LaTeX sul forum. Ringrazio admin per l'immagine di copertina

Prima di cominciare voglio ricordare che sul forum le formule vanno inserite tra i tag tex:

e per quanto riguarda le parentesi graffe ci sono due modi per poterle fare:

il primo consiste nel tenere premuto il tasto Alt sulla tastiera e digitare uno dopo l'altro, utilizzando il tastierino numerico, i tasti 123, così si genere la parentesi graffa aperta; mentre se si tiene premuto Alt e si digita 125 si genera la parentesi graffa chiusa il secondo modo è di tenere premuto contemporaneamente ATL Gr + SHIFT(Maiuscolo) + [ per le graffe aperte o ] per le graffe chiuse. [...]

Continua a leggere

]]>
2017-12-30 21:39:43 http://www.electroportal.net/wall87/wiki/uso-di-latex-sul-forum webmaster@electroportal.net (Stefano S)
Portale di riferimento per l'e-mobility sul web in italiano http://www.electroportal.net/mario_maggi/wiki/punto-di-riferimento-per-l-e-mobility-sul-web

La mobilità elettrica riguarda tutti noi in quanto permette un miglioramento delle condizioni ambientali generali. Interessa i ragazzi che stanno valutando quale mezzo di trasporto usare. Interessa chi lavora coi mezzi di trasporto, che avrà la possibilità di avere costi minori e facilitazioni per l'accesso a zone a traffico limitato. Interessa chi progetta e produce componenti per EV (Electric Vehicles) in quanto sarà un'attività in forte espansione nei prossimi anni. Interessa gli attuali utilizzatori di mezzi elettrici, che hanno interesse a conoscere i tanti risvolti della guida in elettrico e le possibilità di ottimizzare l'uso del veicolo e di usufruire di condizioni economiche interessanti.

[...]

Continua a leggere

]]>
2017-12-30 15:51:34 http://www.electroportal.net/mario_maggi/wiki/punto-di-riferimento-per-l-e-mobility-sul-web webmaster@electroportal.net (Mario Maggi)
Bitcoin, fine degli ideali. http://www.electroportal.net/m_dalpra/wiki/bitcoin-autogol

Bitcoin con il mese di dicembre ha perso lo scopo per il quale era stato concepito originariamente, cioè entrare in concorrenza con il denaro contante emesso dagli Stati. Sembra impossibile, ma questo software è ormai diventato terreno di investimenti e anche di importi rilevanti. Qualcuno potrebbe incolpare di questo avvenimento i mercati finanziari, ma invece la colpa non è né degli speculatori professionisti né degli investitori dell'ultimo minuto. La colpa è tutta degli sviluppatori del software, dei programmatori del team "Bitcoin Core". Un vero e proprio autogol. Soprattutto per i developer che si sentivano come dei supereroi inattaccabili. Questa non è una notizia definitiva, ma poco ci manca. Qualcuno ha sottovalutato la velocità di azione che hanno i mercati. O meglio ha semplicemente trascurato l'azione umana. Ma vediamo cosa è successo.

[...]

Continua a leggere

]]>
2017-12-26 18:31:48 http://www.electroportal.net/m_dalpra/wiki/bitcoin-autogol webmaster@electroportal.net (Marco Dal Prà)
once upon a "tech", short stories of technology and idiots #3 http://www.electroportal.net/carlomariamanenti/wiki/once-upon-a-tech-short-stories-of-technology-and-idiots-3-2

The top ten hits of all time: the ranked fourth "okkio" Dedica speciale allo caro amico Marco438. Le nuvole corrono veloci nel cielo e il vento piega le cime degli alberi inquieti oltre il giardino. La luce di una stella fa capolino ed è allora che so che ci sei, buonanotte amico mio. Questo breve racconto narra di una storia realmente accaduta, luoghi, personaggi e nomi, (a volte) sono puramente inventati, ma la storia purtroppo no.

"Flight American Airlines AA365 destination Malpensa Italy is canceled" "No, Il mio volo no!", richiudo il libro, mi alzo di scatto, raccolgo lo zainetto e la soda e mi avvicino ad una fila di schermi: ho il mio bel da fare per avvicinarmi, la folla di viaggiatori che circonda il totem delle informazioni è numerosa. Cerco di farmi largo tra la folla e con angoscia attendo la schermata con il mio volo, eccolo: American Airlines flight AA365 ORD MXP: CANCELED.L'elenco dei voli con l'etichetta rossa CANCELED aumenta a vista d'occhio, e con l'aumentare dei voli cancellati aumenta progressivamente l'agitazione dei viaggiatori che come me sono ostaggio di questa terribile tormenta di neve. Il non aver ricevuto alcuna indicazione in merito al Gate di un volo intercontinentale non è stato di buon auspicio, ora dovrò capire come fare per recuperare i bagagli e dovrò ahimé cercarmi un albergo per la notte nella speranza che domattina il tempo sia più clemente.

[...]

Continua a leggere

]]>
2017-12-25 10:50:40 http://www.electroportal.net/carlomariamanenti/wiki/once-upon-a-tech-short-stories-of-technology-and-idiots-3-2 webmaster@electroportal.net (Carlo Manenti)
Blockchain for dummies http://www.electroportal.net/m_dalpra/wiki/blockchain-for-dummies

Con l’invenzione di Bitcoin, la moneta decentrata proposta nell’autunno del 2008 in concomitanza con il fallimento della Lehman Brothers, è arrivata nel mondo dell’informatica la Blockchain, un nuovo modo di memorizzare i dati. Vediamo di cosa si tratta.

La Blockchain è un sistema di archiviazione dati che non permette di duplicare una informazione, ma solo di spostarla da una persona ad un’altra. Da un "proprietario" all’altro. Nella blockchain ogni casella di memoria è individuata da un codice (che nel gergo si chiama indirizzo) e che potrebbe essere paragonato alle coordinate IBAN dei conti correnti bancari. In questo sistema gli utenti si distinguono perché ognuno ha una password che consente di spostare i dati che sono memorizzati nella propria casella di memoria, ma questi dati non possono essere duplicati. L'unica cosa che il proprietario può fare è di spostare una informazione dalla propria casella a quella di qualcun altro, “perdendone” il possesso. Ogni dato quindi esiste una volta sola, è unico. La Blockchain inoltre è un database pubblico, che tutti possono consultare e del quale tutti possono averne una copia; basta installare nel proprio PC il relativo software. Ricordo comunque che una Blockchain occupa uno spazio importante nell'Hard Disk, spazio che seguendo l'evoluzione degli utenti aumenta giorno dopo giorno. La blockchain di bitcoin, sempre per fare un esempio, occupa circa 150 GB di spazio su disco, ed aumenta di circa 1 MB ogni 10 minuti.

[...]

Continua a leggere

]]>
2017-12-25 10:43:33 http://www.electroportal.net/m_dalpra/wiki/blockchain-for-dummies webmaster@electroportal.net (Marco Dal Prà)
Il "suono" degli amplificatori – Chi le "suona" a chi? http://www.electroportal.net/piercarlo/wiki/il-suono-degli-amplificatori-chi-le-suona-a-chi Il tema di come "suonano" gli amplificatori è, a partire dagli anni sessanta del secolo scorso (cioè da quando alla tecnologia valvolare si è affiancata anche a livello commerciale una valida alternativa a stato solido), un tormentone interminabile in cui vengono ribadite sempre le stesse posizioni più o meno soggettive (e preconcette) senza mai sostanziarle di motivazioni tecniche che diano senso e concretezza a queste stesse posizioni. O, le non molte volte in cui vi è un fondamento reale in termini di differenza di percezione acustica, vengono accampate "spiegazioni tecniche" che in realtà non solo non spiegano un bel nulla ma che fanno imbestialire chi, volente o nolente, dei retroscena tecnici di queste differenze ha cercato col tempo di trovare giustificazioni tecniche più sensate e sostanziose delle solite balle tipo "le valvole distorcono più di armoniche pari mentre i transistori vanno forte con le dispari".

[...]

Continua a leggere

]]>
2017-12-18 13:26:55 http://www.electroportal.net/piercarlo/wiki/il-suono-degli-amplificatori-chi-le-suona-a-chi webmaster@electroportal.net (Piercarlo Boletti)
Un minuto di Relatività Ristretta http://www.electroportal.net/giovannicolletti/wiki/un-minuto-di-relativit-ristretta-2 Nel filmato sotto si considerano 2 sfere uguali la prima resta ferma mentre l'altra si mette in moto con velocità v=c/2. Si osserva che, rispetto alla sfera ferma, nella sfera in moto:

Il tempo impiegato dai raggi per andare dal centro alle pareti e ritorno è maggiore; Lo spazio lungo la direzione del moto si contrae. [...]

Continua a leggere

]]>
2017-12-16 23:20:31 http://www.electroportal.net/giovannicolletti/wiki/un-minuto-di-relativit-ristretta-2 webmaster@electroportal.net (Giovanni Colletti)
Imit Control System: manuali a portata di click. http://www.electroportal.net/imit/wiki/imit-control-system-manuali-a-portata-di-click IMIT Control System, storica azienda del comparto del riscaldamento e della termoregolazione, ha da pochi giorni pubblicato sul dominio www.manimit.it la documentazione d’uso relativa all’ampia gamma di apparecchi dedicati al settore civile quali termostati e cronotermostati. L’iniziativa sorge per far fronte alla richiesta di installatori e utenti che si trovano nella necessità di consultare i manuali e i libretti di istruzione degli apparecchi IMIT: accedendo alla piattaforma è sufficiente digitare il codice prodotto riportato sul coperchio o nel vano batterie del dispositivo per poter disporre di tutte le informazioni relative all’articolo selezionato, in un comodo e didascalico formato dropdown. Inoltre, grazie a due appositi pulsanti,è possibile stampare il libretto istruzioni o inoltrarlo ad un soggetto terzo come allegato ad una email.

[...]

Continua a leggere

]]>
2017-12-13 17:01:21 http://www.electroportal.net/imit/wiki/imit-control-system-manuali-a-portata-di-click webmaster@electroportal.net (Imit)
Compensatore di rete trifase che ricarica gli e-bus ad alcune fermate http://www.electroportal.net/mario_maggi/wiki/compensatore-di-rete-che-ricarica-gli-e-bus

Questa è un'idea per uno sviluppo futuro per gli e-bus metropolitani, gli autobus elettrici per impieghi a corto raggio, che avrebbe un tempo di ritorno dell'investimento (ROI) interessante. L'idea è destinata ad essere attuata da parte di aziende che si occupano di distribuzione elettrica che gestiscono sia la rete elettrica che quella di ricarica dei veicoli elettrici. In sintesi, questo sistema è destinato agli e-bus che abbiano installato una certa capacità di supercondensatori a bordo, in grado di immagazzinare una quantità di energia sufficiente per percorrere lo spazio di due o tre fermate, in appoggio ad una eventuale batteria per effettuare un rientro in caso di emergenza. Nel sistema ipotizzato, alcune fermate saranno dotate di quadro con un elevato grado di protezione dalle intemperie contenente un convertitore AC/DC multifunzione che tra le altre funzioni carica anche dei supercondensatori ad una tensione superiore a 1000 VDC. Quando l'e-bus si ferma, un opportuno sistema di connessione collega i due bus DC dell'e-bus e del convertitore, dove un IGBT sul lato positivo regolerà la ricarica in pochi secondi o decine di secondi, trasferendo energia ad un livello di potenza per esempio di 500 kW o 1 MW. Il connettore potrà essere collocato sul tetto dell'e-bus, o sul lato destro nella parte alta della carrozzeria.

[...]

Continua a leggere

]]>
2017-12-11 20:24:47 http://www.electroportal.net/mario_maggi/wiki/compensatore-di-rete-che-ricarica-gli-e-bus webmaster@electroportal.net (Mario Maggi)
La Blockchain entra nelle Norme ISO http://www.electroportal.net/m_dalpra/wiki/la-blockchain-entra-nelle-norme-iso

Oggi vi racconto qualcosa di Standard Normativi Internazionali, quelli emessi dall’ISO, l’organo che ad esempio emette le norme ISO 9000 sulla qualità dei processi industriali, che magari molti di voi si trovano a dover applicare nella propria azienda. Ebbene, dovete sapere che l’ISO a fine 2016 ha istituito al suo interno un Comitato Tecnico denominato “Blockchain and distributed ledger technologies“, cioè un gruppo di lavoro che si prefigge di emettere delle norme per standardizzare questo settore. Per chi non è a conoscenza, ricordo che la Blockchain è la struttura di memorizzazione delle transazioni che è nata nel 2008 con le criptovalute come Bitcoin; praticamente un database condiviso, o anche Registro Distribuito. Il comitato, che per gli interessati è il TC 307, oggi ha già fase di elaborazione ben quattro norme in tema Blockchain e registri distribuiti (DLT).

[...]

Continua a leggere

]]>
2017-12-05 23:10:47 http://www.electroportal.net/m_dalpra/wiki/la-blockchain-entra-nelle-norme-iso webmaster@electroportal.net (Marco Dal Prà)
Esercizi sul trifase dal forum http://www.electroportal.net/admin/wiki/esercizi-sul-trifase-dal-forum

Ho deciso di raccogliere in un articolo alcuni degli esercizi sul sistema trifase che, di tanto in tanto, sono proposti da studenti. Generalmente sono svolti nel forum dialogando con lo studente, per una didattica mirata a far comprendere i concetti ed i metodi usati; sovente sono portati a termine ma a volte possono rimanere in sospeso, magari perché lo studente preferirebbe la soluzione completa subito, più che sforzarsi nel dialogo. Ma il forum non è un servizio di pronto intervento risolutivo per esercizi d'esame, ma deve essere concepito come il luogo in cui si deve poter arrivare alla soluzione con l'aiuto di qualcuno che ha un po' più di esperienza. In ogni caso alla fine può essere utile un riepilogo e questo articolo ha tale scopo.

[...]

Continua a leggere

]]>
2017-12-01 10:56:07 http://www.electroportal.net/admin/wiki/esercizi-sul-trifase-dal-forum webmaster@electroportal.net (Zeno Martini)
Impianti più sicuri con il defangatore di IMIT Control System. http://www.electroportal.net/imit/wiki/impianti-pi-sicuri-con-il-defangatore-di-imit-control-system

IMIT Control System, storica azienda del comparto della termoregolazione, ha arricchito la propria gamma prodotti inserendo a catalogo il defangatore magnetico sottocaldaia in grado ditrattenere e rimuovere le impurità del liquido circolante e garantire una perfetta efficienza dell’impianto di riscaldamento. La rotazione ad alta velocità del fluido termovettore all’interno della camera di separazione intercetta i detriti in sospensione facendoli confluire nel serbatoio di raccolta evitando in questo modo ostruzioni dei componenti principali dell’impianto come scambiatori di calore, radiatori o valvole termostatiche. Il filtraggio di detriti di origine ferrosa, causa principale di innesco dei fenomeni corrosivi, è possibile grazie alla presenza di due potenti magneti al neodimio che trattengono le impurità metalliche circolanti. La manutenzione del defangatore IMIT è semplice e sicura. Per svuotare il serbatoio, infatti, è sufficiente far scorrere la ghiera porta magneti verso il basso e aprire il rubinetto di scarico. Il defangatore IMIT è realizzato in mescola plastica ad alta densità e può essere installato a seconda delle esigenze in configurazione diritta oppure a 90°, mantenendo invariata le capacità di filtraggio. http://www.imit.it Dati Tecnici Pressioni: massima ammissibile di esercizio PN 3 bar Temperature: ammissibile di esercizio 0 ÷ 90°C Fluidi compatibili: acqua soluzioni glicolate 50% massimo

[...]

Continua a leggere

]]>
2017-11-28 10:35:34 http://www.electroportal.net/imit/wiki/impianti-pi-sicuri-con-il-defangatore-di-imit-control-system webmaster@electroportal.net (Imit)