Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Benvenuti al blog elettrico di console6. Visita il suo
Foto Utente

Casa elettrica

Appunti


Gli ultimi articoli di console6

pubblicato 9 anni fa, 4.037 visualizzazioni

Nella speranza che il mondo capisca che non si può più dipendere esclusivamente dal petrolio e, dato il nostro bel clima, si possa cominciare a pensare delle "zone industriali verdi", riporto un articolo che mi fa molto piacere condividere. Questo è un lavoro che ho fatto all'università nel 2001, per cui non vorrei che mi si rimproverasse l'arretratezza delle informazioni. Penso che possa comunque essere di aiuto a qualche studente o curioso in merito all'argomento trattato.

Nel 1839 il fisico britannico William R. Grove dimostrò che la combinazione elettrochimica d’idrogeno e ossigeno genera elettricità. Le celle a combustibile basate su questo concetto, tuttavia, restarono poco più che curiosità di laboratorio per oltre un secolo, e cioè fino agli anni sessanta, quando la NASA iniziò a realizzare versioni leggere ecostose come fonti d’energia per veicoli spaziali. Oggi questa tecnologia, che garantisce potenzialmente un funzionamento pulito, silenzioso ed efficiente, viene proposta per una quantità di applicazioni, dai cellulari e dai computer portatili alle automobili e ai generatori domestici di energia. Per la realizzazione di queste prospettive si profilano però numerosi ostacoli. Prima di tutto c'è il problema della fonte di combustibile. L'idrogeno liquido, molto ricco di energia, deve essere mantenuto a temperature assai poco pratiche, appena sopra lo zero assoluto. Il metanolo, liquido a temperatura ambiente, contiene idrogeno in abbondanza, ma la sua estrazione comporta una fase di conversione chimica molto scomoda, e che richiede spesso costosi catalizzatori al platino. Questi e altri fattori complicano il progetto di base delle celle acombustibile, che spesso richiedono l'aggiunta di complessi sottosistemi.

[...]
1

Chi sono

console6 - profilo

Reputation: 2.241 3 10 12

Bio: Ho avuto un colpo di fulmine!

Web: http://www.electroyou.it/console6/blog

I miei ultimi post dal forum

  • Dubbio su obbligo di progetto

    Per me è manutenzione straordinaria. Confermo 19:54

  • Pali illuminazione a terra

    Differenziale coordinato in modo che questo intervenga davvero, in caso di guasto. Lo dico anche sembra scontato, vista la grande quantità di... 10:06

  • CIVA - impianto con matricola vecchia

    Bisogna trovare un bravo scrittore :mrgreen: 12:30

  • CIVA - impianto con matricola vecchia

    Buongiorno, mi hanno fatto questa richiesta. Nella situazione in cui un impianto ha una matricola ottenuta per una denuncia degli anni '70, CIVA... 12:30

  • Misura resistenza di terra su sistemi TN-S

    Io mi chiedo se tu sia il tecnico verificatore per il dpr 462/ 01; se è così mi pare strano che non ti abbiamo formato a dovere. Ad ogni modo la... 10:51

  • Da 220V a 400V, problemi all'esistente?

    ... Quali problemi di compatibilità potrebbero esserci nell'impianto esistente? ... Come già detto, sono praticamente due Impianti diversi; la... 16:14

  • Incendio su Lirica

    Esatto; certo, fa specie che l'estate scorsa avrei dovuto essere proprio su quella nave e con quell'itinerario... speriamo si possa ripartire presto! 20:09

  • Incendio su Lirica

    Riporto il link sotto https://www.shipmag.it/domato-lincendio-a-bordo-di-msc-lirica-a-bordo-51-membri-dellequipaggio/ stare troppo... 20:09

  • Responsabilità installatore

    ... Va bene tutto finché tutto va bene. Come sempre, ahimè! 14:35

  • Incendio in datacenter OVH in Francia

    In effetti, dal punto di vista tecnico, è un bel problema per il sistema (dal progettista, all'installatore, al tecnico verificatore/ispettore di... 18:44

Vai al Forum


Cerca nel blog di console6