Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[61] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 17 set 2011, 15:24

L'ultimo circuito che hai presentato continua ad avere gli stessi difetti che avevo segnalato nel mio primo messaggio: non c'e` protezione dai cortocircuiti (indipendentemente da qualunque cosa dica nuova elettronica), e il trasformatore da 150VA al massimo riesce ad erogare 4.5A circa.

Transistore esterno piu` regolatore integrato quasi sempre non forniscono protezione contro i cortocircuiti all'uscita. Che io sappia c'e` un solo circuito che mantiene la limitazione di corrente dell'integrato di base, ma non e` facilmente realizzabile in modo preciso, quindi tanto vale non averlo (piu` altri problemi legati alla dissipazione)
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
104,0k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18479
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[62] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto Utenteuboss » 17 set 2011, 15:37

Quindi mi consigliate di non mettere T1?
Avatar utente
Foto Utenteuboss
15 3 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 99
Iscritto il: 10 set 2011, 0:35

1
voti

[63] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 17 set 2011, 16:13

Se vuoi fare un alimentatore da banco il mio suggerimento e` di usare un circuito con prestazioni migliori per quanto riguarda la limitazione di corrente. Nel circuito con transistore esterno la limitazione di corrente non funziona in caso di cortocircuito, neanche senza transistore T1.

C'era un thread di Foto UtenteTardoFreak in cui aveva sviluppato un alimentatore con limitazione di corrente "seria", ma si possono fare anche circuiti un po' diversi. La costante di questi circuiti e` di non usare un regolatore integrato, ma transistori di potenza piu` un paio di operazionali per i loop di tensione e corrente.

Tutto cio` se vuoi fare un alimentatore da banco universale. Se lo usi per alimentare motori in DC probabilmente va bene anche senza limitazioni sofisticate. Se lo usi per circuiti elettronici montati su breadboard, meglio che la limitazione di corrente funzioni molto bene, perche' 5A (o piu`) in caso di corto circuito distruggono i contatti sulla breadboard. Gli alimentatori per l'elettronica devono poter essere limitati bene in corrente.

Per queste ragioni dicevo che prima di devono dare le specifiche, poi si fa il progetto.

Se chiedi al tuo prof di Elettronica, probabilmente ti puo` dare una mano (se hai gia` fatto il corso e dato l'esame)
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
104,0k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18479
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[64] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto Utenteuboss » 17 set 2011, 17:13

Si ho già dato l'esame di Elettronica, ma era un corso di soli 5 crediti e non abbiamo approfondito quasi niente.
Beh credo che alimentatori "seri" per ora, credo non siano alla mia portata.
perché ci sarebbero problemi tecnici nel montaggio.
Non ho strumentazione e sono molto in difficoltà.
Avatar utente
Foto Utenteuboss
15 3 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 99
Iscritto il: 10 set 2011, 0:35

0
voti

[65] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 17 set 2011, 17:16

Se chiedi al tuo prof, puo` darsi che ti dia un permesso per andare in laboratorio didattico, dove probabilmente avete la strumentazione che ti serve. Avere uno studente che si interessa credo faccia sempre piacere.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
104,0k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18479
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[66] Re: Progetto__Nuovo Alimentatore 1.2-18 V 5-6 A

Messaggioda Foto Utenteuboss » 17 set 2011, 17:19

Ti ringrazio per i tuoi consigli.
Proverò.
Però io studio a Torino ed ora fino a fine mese sono a casa (prov. di Foggia).
900 km #-o
Avatar utente
Foto Utenteuboss
15 3 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 99
Iscritto il: 10 set 2011, 0:35

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 35 ospiti